Quanto varrà Dogecoin il prossimo mese? Ecco le previsioni

Il mondo delle criptovalute è ormai in continua espansione, alimentato da un numero sempre maggiore di investitori. Ma che cosa si intende per criptovaluta? In buona sostanza si tratta di vero e proprio denaro, sotto forma virtuale e non tangibile, che è già usato in molti stati come forma di pagamento. Il termine deriva dall’Unione delle parole cripto (nascosto) e valuta; è definita valuta nascosta poiché è crittografata, quindi è possibile leggerla solamente se si conosce un determinato codice informatico. A fare da vento in poppa all’investimento di questi prodotti, c’è il fatto che è sempre maggiore il numero di criptovalute in giro per il mercato oltre l’ormai famosissimo Bitcoin. In questo articolo, però, vogliamo parlarvi di una criptovaluta altrettanto famosa, il Dogecoin.

Dogecoin: storia ed ascesa

Quello del Dogecoin è un progetto nato per scherzo nel 2013 come alternativa alle criptovalute tradizionali: sia il nome che il logo, raffigurante un cane Shiba Inu di nome Kabosu, rappresentano un meme che circolava sul web in quel periodo. La sua forza, sin dalle origini, è stata la folta community che ne ha alimentato il progetto; ma la forza maggiore è arrivata nel 2021 con un tweet in merito di Elon Musk, che fece schizzare Dogecoin in top 10 registrando un +1100%.

Ma parliamo adesso di cifre: alla sua prima capitalizzazione, il Dogecoin aveva un valore per singolo token di 0,01 Euro, il prezzo odierno, invece, al momento in cui stiamo scriviamo, è di 0,074 Euro. C’è da dire, però, che la quota non è stata sempre questa; nel maggio del 2021, infatti, il Dogecoin raggiunse l’incredibile valore di 0,52 Euro per singolo elemento, accrescendo il suo valore iniziale del 5200%. In altre parole, un investitore che ha speso anche solo 10 Euro alla sua prima quotazione, avendo riscattato al picco massimo si sarebbe portato a casa ben 52 mila Euro! Le previsioni per il Dogecoin per il prossimo mese, infine, sono positive; si stima, infatti, che possiamo assistere ad un aumento del valore di ogni singolo token, che dovrebbe superare la cifra di 0,08 Euro. Staremo a vedere! Nel frattempo, come sempre, vi terremo aggiornati.