Queste 5 lire con delfino del 1956 valgono €3.500: FOTO

Le 5 Lire delfino sono una delle monete più conosciute e maneggiate, ai tempi ovviamente, della vecchia valuta. Pensate che questa monetina era così leggera da pesare solo 1 grammo e il diametro, invece, arrivava a 2 centimetri netti. Si produsse dal 1951 al 2001  nel materiale “italma” e, nonostante sia una moneta così semplice dal punto di vista estetico, è sempre stata una di quelle che ha un certo impatto. Nelle prossime righe di questo articolo, andremo a dare un’occhiata alle caratteristiche ed alla descrizione della moneta punto per punto; per poi, come sempre, arrivare al valore finale.

5 lire delfino; descrizione e valore

Sul dritto della moneta, la prima cosa che notiamo osservandola in maniera superficiale, è un gran timone; questo impiega quasi tutto lo spazio disponibile e, al di sotto, porta solo la scritta dell’autore che, in questo caso, è Romagnoli. Tutto attorno al timone, a fargli da cornice secondo la circonferenza della moneta, ci sta la classica scritta “REPVBBLICA ITALIANA” che troviamo in ognuna delle monete del vecchio conio.

Sulla parte posteriore dell’esemplare, invece, troviamo ciò che, di fatto, dà il nome alla moneta. Ad occupare la metà inferiore della circonferenza, infatti, si trova un gran delfino che guarda verso sinistra e la coda, è leggermente piegata all’andamento della moneta. Sopra di esso, grande ed imponente si trova il numero 5, a dare valore nominale all’esemplare; e, affianco, la lettera R ad indicare la Zecca di Roma e, al di sotto di quest’ultima, il millesimo di conio. 

Per quanto riguarda il valore, questa moneta, è una tra tante che ne celano uno incredibile per alcune edizioni. Questa, infatti, presenta una tiratura elevatissima per alcuni anni, ed una piuttosto scarsa per altri. L’edizione del 1954, ad esempio, si coniò per un totale di 436 milioni di pezzi, il che, decisamente, non la rende rara da trovare. Al contrario, invece, l’edizione del 1956; costituita da soli 400 mila esemplari, risulta assai rara da reperire; il che le conferisce un valore di 3500€. Insomma, decisamente un’interessante somma per essere una monetina da 5 Lire!