Quanto varrà Dogecoin il prossimo mese? Ecco le previsioni

La diffusione di Dogecoin all’interno del panorama delle criptovalute è senza dubbio degna di attenzione ma anche di rispetto perchè evidenzia alcuni tra i tratti più interessanti delle valute basate su crittografia.

Quanto varrà Dogecoin il prossimo mese? Ecco le previsioni

Dogecoin è stata infatti la prima criptovaluta ad essere creata con intenti “non seri”, quasi ludici, almeno inizialmente come forma diffusa e radicalizzata di parodia di Bitcoin, dal quale non ha l’assonanza coin ma che ne riprende anche il senso principale di funzionamento.

A dispetto della natura “scherzosa”, certificata anche dal logo, l’oramai celebre, quasi storico meme doge, il funzionamento di Dogecoin è quantomeno interessante se rapportato al periodo di concepimento, nel 2014, in quanto riprende molto da Bitcoin, all’epoca nella sua prima fase di diffusione.

Dogecoin è stato sviluppato da Jackson Palmer, un ex impiegato della società statunitense Adobe, ed in pochi anni ha raccolto numerose capitalizzazioni per sfruttare e potenziare il progetto che anche attivamente è stato utilizzato per raccolte fondi ed altre iniziative a scopo benefico.

Il valore, come capita in modo “automatico” per tutte le criptovalute, ha iniziato ad aumentare in poco tempo, ed anche chi aveva investito pochi dollari con fare “scherzoso” ha dovuto effettivamente fare i conti con un valore importante, che ha raggiunto il suo picco nella primavera del 2021, quando un singolo token DOGE ha superato il valore del mezzo dollaro (0,52) un risultato assolutamente incredibile se si considera che solo un anno prima lo stesso DOGE non superava i 0,0022 dollari di valore.

Negli ultimi anni Dogecoin non ha avuto grossi picchi recenti ma neanche enormi cali, e può essere considerata formalmente “stabile”, molto di più di numerose criptovalute ambiziose. Con la nuova progressiva diffusione di Bitcoin che sta guadagnando terreno il valore attuale corrispondente a 0,081 dollari, già in aumento di circa il 12 % rispetto allo scorso mese, potrebbe nuovamente superare i 0,10 di dollaro nel giro del prossimo mese.

Dogecoin