Home » Telegram » 4 Canali Telegram da seguire subito. Ecco il network UpGo su Telegram

4 Canali Telegram da seguire subito. Ecco il network UpGo su Telegram

4 Canali Telegram da seguire

Quattro canali Telegram da seguire subito? Ovviamente i quattro canali del network UpGo. Praticamente fin dal suo giorno zero, questo blog, 4Fan.it ha avuto un suo canale Telegram. Uno strumento di contatto con la community diventato nel tempo sempre più centrale. Dal lontano 2017, anno della nostra nascita, il Canale Telegram di 4Fan.it è divenuto il luogo privilegiato dove si svolge la vita del nostro blog. Oggi però vogliamo presentarvi brevemente gli altri canali del nostro network. UpGo è infatti 4Fan.it ma anche UpGo.news, UpGogram e UpGocalcio. Vi diciamo qui sotto, in breve, di cosa parlano questi canali e i link per iniziare a seguirli. Ovviamente, abbiamo le orecchie ben aperte ai vostri feedback, quindi fateci sapere cosa ne pensate di ogni canale.

Usate Telegram e volete allungare un po’ la lista di canali seguiti? Ecco qui il poker di canali da noi creati e quotidianamente gestiti che speriamo entrino subito nel vostro personale elenco dei migliori canali su Telegram da seguire.

1 Partiamo dal primo. Anzi, potremmo quasi definirlo un numero zero. Perché è il canale pensato davvero per ogni utente di Telegram. Si chiama UpGogram ed è il canale italiano Telegram che parla solo di Telegram. Come detto è un po’ il canale zero perché è il punto di inizio per continuare il proprio viaggio alla scoperta di questa piattaforma in continua espansione. Telegram continua ad aggiungere funzionalità su funzionalità e soprattutto stanno nascendo un sacco di canali interessantissimi (oltre ai nostri ovviamente 😉 ). Con UpGogram produciamo quindi contenuti esclusivamente incentrati su Telegram per accrescere la consapevolezza sull’uso di questo ecosistema fantastico.

Banner Iliad 120 Giga

 

Link UpGogram: https://t.me/upgogram

2 UpGo.news produce invece guide e consigli utili su telefonia, pay tv e conti online. Tutto ciò che fa rima con risparmio e trasparenza, è su UpGo. Il canale permette di inserire commenti per discutere insieme agli altri lettori in merito ai temi proposti dai post. Anche questo canale, come gli altri del network UpGo cerca di inviare solamente pochi updates. Mai più di due in un giorno. Proprio per sfruttare le potenzialità di Telegram ma senza mai diventare un disturbo per l’iscritto al canale.

Link UpGo.news: https://t.me/telefoniatv

3 Veniamo a noi. Se non siete ancora iscritti, fatelo subito. Il canale Telegram di 4Fan.it è oggi uno dei canali con più iscritti in Italia. In questo preciso momento abbiamo superato i 13.500 follower del Canale. Un successo che nasce dalla community che piano piano si è sviluppata attorno al nostro blog e sulle tematiche legate all’arrivo di Iliad nel nostro Paese. 4Fan.it è infatti oggi la prima community online di utenti Iliad ma aperta più in generale anche agli appassionati di telefonia.

Link 4Fan.it: https://t.me/iliadnews

4 Ultimo canale in ordine di apparizione che vi chiediamo di provare è UpGo Calcio. Canale specificatamente dedicato al calcio in pay tv. Perché un canale dedicato al calcio in televisione? Perché quest’anno tutto cambierà con le partite di Serie A e Champions al centro di una vera e propria mega rivoluzione. Tutto il campionato italiano di fatto finirà su Dazn e le altre competizione spezzettate su più piattaforme. Il nuovo canale vuole essere una guida alle principali offerte, dispensando consigli utili su come risparmiare davvero con le diverse combo di abbonamenti.

Link UpGo Calcio: https://t.me/calciopaytv

I loghi dei nostri 4 canali da seguire su Telegram

Lo abbiamo detto e lo ridiciamo: ci interessa sicuramente che vi iscriviate ai nostri quattro canali ma ancora di più ci preme sapere cosa ne pensate, se sono interessanti, se secondo voi sarebbe meglio mandare più aggiornamenti o mandarne di meno. Insomma, dateci una mano, ancora una volta, a centrare il punto e a produrre davvero qualcosa di utile e divertente.

Attendiamo vostri commenti.

Lascia un commento