Home » Altri Gestori Mobili » WindTre, arrivano 5G e Volte. Anche per i clienti Iliad?

WindTre, arrivano 5G e Volte. Anche per i clienti Iliad?

Iliad WindTre, quante novità

Tantissime novità in casa WindTre per quanto riguarda la rete. Novità però che coinvolgono nell’immediato anche i clienti di Iliad che – come sapete – usano ancora in buona parte le antenne WindTre per la copertura del territorio. In questi giorni tantissime novità per il network unitario W3. Ma prima, come sempre, vi ricordiamo come potete continuare a seguirci senza perdere i nostri aggiornamenti. Restiamo in contatto così:

Ora che vi abbiamo ricordato i modi per restare sintonizzati sul network UpGo, partiamo con la prima notizia importantissima…

WindTre, la rete passa a Cellnex

Mega affare per il gruppo Hutchison che sigla con Cellnex un accordo per la vendita di torri di trasmissione che riguarda in realtà tutti i mercati europei dove è presente un gestore a marchio 3. In Italia, si tratta ovviamente di WindTre con la rete che serve quotidianamente anche i clienti del gestore Iliad, quarto operatore mobile italiano.

Banner Iliad Offerta 50 Giga
Banner Iliad Giga 70 Attivazione online

Concretamente, per i clienti, non cambia nulla, ovviamente. Si tratta di un’operazione più che altro finanziaria finalizzata anche dalla stessa Iliad per la sua rete di proprietà. Di fatto Cellnex diventa il grande gestore delle reti degli operatori, comune quindi sia a WindTre che ad Iliad. La tendenza di esternalizzare la gestione della rete è ormai piuttosto consolidata nel mercato telco.

Novità invece che impatta sui clienti è l’arrivo, finalmente, del 5G. Vediamo di cosa si tratta.

WindTre, finalmente arriva il 5G

Arriva il 5G

5G che arriva sui telefonini WindTre (ma anche su quelli Iliad?). Il gestore arancione attiva le prime postazioni di quinta generazione che sono quindi già utilizzabili dai clienti. Ma lo fa, a dispetto di quanto pensato inizialmente, in città meno grandi, proprio per sperimentare il funzionamento della rete.

Si tratta quindi di un avvio non ufficiale che coinvolge al momento alcune città tra le quali Avellino, Benevento, Perugia, Potenza, Verona e, ci segnalano, alcune zone di Torino. Ovviamente aspettiamo i commenti dei clienti WindTre con smartphone 5G che eventualmente potranno darci conferma di questa notizia e segnalarci ulteriori città coperte da questa fase beta.

Si tratta di una novità davvero importante.

5G anche per i clienti Iliad?

Il tema interessante è anche questo: possono gli utenti con sim Iliad collegarsi al 5G di WindTre in queste zone? Potranno farlo in futuro? Per il momento non c’ è nulla di ufficiale e non abbiamo test affidabili in merito. Anche qui, se avete notizie ed esperienze dirette, fatevi sentire nello spazio commenti in basso. Non è escluso che Iliad permette l’uso del 5G solo sulla propria rete nativa inibendo quindi l’uso del roaming nazionale in ran sharing su questa tecnologia. Vedremo…

Per il momento comunque sul 5G Iliad non ha fretta, con un debutto fissato comodamente nel 2021, quando il mercato, anche dal punto di vista dei device disponibili, sarà più maturo.

Arriva il VOLTE

Quante notizie oggi sul fronte delle reti! Ultimissima novità il VOLTE, finalmente ufficialmente disponibile per i clienti WindTre. Si tratta della possibilità di telefonare in alta qualità direttamente su rete 4G senza dover switchare al 3G. La novità sarà gradualmente estesa a tutti i clienti WindTre. Anche qui la domanda è: potranno usare il volte su rete WindTre anche i clienti di Iliad?

Anche in quest’ultima circostanza, siamo in attesa anche di feedback dalla nostra community. Fateci sapere se sui vostri smartphone trovate tracce di volte.

Per oggi è tutto. Se le avete perse, ecco i link alle ultime più interessanti puntate di 4Fan.it:

 

5 commenti su “WindTre, arrivano 5G e Volte. Anche per i clienti Iliad?”

  1. Non sono tanto informato sul VoLTE, né abbiamo ancora alcuna certezza, al punto che neanche Voi dello staff vi siete espressi. Quindi io non solo non mi esprimo ma direi di aspettare conferme ufficiali 😉

    Rispondi

Lascia un commento