Iliad a chi si appoggia?

Iliad non è un MVNO. Non è quindi un operatore virtuale e in quanto tale non va confuso con i diversi b-brand a basso costo operativi nel mercato italiano. Iliad ha una propria rete. ho.Mobile, Kena, Very Mobile, no. Si appoggiano ai loro gestori principali.

Questa è una netta e importante differenza che infatti i vertici Iliad sottolineano costantemente.

Iliad per funzionare, usa buona parte delle antenne WindTre, è vero ma fa anche ampio uso di una rete proprietaria totalmente nuova.

Banner Iliad Offerta 50 Giga

Una precisazione importante e ritenuta evidentemente strategica per il posizionamento di Iliad nel mercato Questo perché, sicuramente, l’ arrivo di Iliad è avvenuto in un contesto di parziale confusione dei consumatori italiani. È vero che esiste un’ utenza più smaliziata, maggiormente informata che naviga siti come questo e forum specializzati. Ma è anche vero che la maggior parte degli italiani fa ancora fatica a distinguere le differenze tecniche e organizzative tra un operatore virtuale (appunto MVNO) e un operatore reale.

All’arrivo di Iliad poi, abbiamo assistito ad una vera e propria ondata di nuove offerte ma soprattutto, di nuovi brand. Kena Mobile di TIM, Ho Mobile di Vodafone e l’ultima arrivata, Very Mobile di WindTre. Bene per i clienti, ottimi per la concorrenza ma il rischio confusione è tanto.

Il  quarto gestore, di cui tanto si parla, è spesso difficilmente distinguibile dai competitor.

Sì a prezzi super concorrenziali ma no ad una qualità mediamente bassa del servizio offerto. E visto che gli MVNO, almeno qui in Italia, si sono spesso contraddistinti per problemi piccoli e grandi di natura tecnica e limitazioni in termini di prestazioni della connessione, Iliad ci tiene a dire che oggi è ben altro. E può, grazie alla nuova rete proprietaria, competere ad armi pari non tanto con Kena, Ho e Very, quanto con i loro genitori, Tim, Vodafone e WindTre.

A quale rete si appoggia in roaming Iliad?

La copertura diretta come detto non arriva dappertutto. Almeno non già ora. Iliad, in assenza di proprio segnale, può sfruttare in toto la rete unica WindTre, programmata per emettere, dalle proprie antenne, anche il segnale 222-50 di Iliad. Si chiama ran sharing ed è di fatto un roaming nazionale super evoluto.

Per capirci, a differenza di quanto accadeva con 3 Italia, dove sullo schermo, in assenza di segnale nativo, appariva la scritta “I TIM”, con Iliad questo non accade. Il roaming è quindi praticamente indistinguibile dalla copertura diretta dell’ operatore. Ed evidentemente, tariffe e bundle non hanno alcuna limitazione in roaming nazionale Wind3.

Ma anche su questo, ovviamente, non mancheremo di aggiornarvi costantemente, sulla nostra Pagina Facebook e sul nostro Canale Telegram.

Come sempre, per conoscere in anteprima assoluta tutte le notizie su Iliad Italia restate sintonizzati qui su 4fan.it, sulla nostra Pagina Facebook e sul Canale Telegram e discutete le news sul primo Gruppo Facebook dedicato al nuovo quarto operatore mobile.

Canale Telegram

19 COMMENTS

  1. La navigazione per la prima settimana andava da 17 mbps down – 17 up, poi è passata a 4 mbps down – 3 mbps up… in 4G LTE…

  2. Non sarà un MVNO, resta il fatto che, dopo due mesi,dei 40 giga a disposizione non ne ho consumato neanche mezzo. Gli unici collegamenti internet li faccio con il mio WiFi.Il sgnale 3/4G di Iliad è inesistente.

  3. dopo tim, completamente sordo e wind lasciamo perdere, solo illusioni, da quando ho Vodafone, grazie a Dio, non ho un millimetro vuoto, e sempre super ok. l’avessi fatta prima. ma in tutti i casi, meglio tardi che mai. Viva Vodafone tutta la vita. Mai più indietro, anche se mi offrissero la luna. Vodafone a vita.

    • Io sono dovuta uscire da Vodafone… hanno fatto un errore nel passaggio da altro operatore ed avevo grossissimi problemi di segnale, anche telefonico.
      Dopo controlli e sostituzioni sim, check up vari sul telefono ed innumerevoli richieste di assistenza tecnica, sono dovuta uscire.
      È stato proprio l’ultimo tecnico Vodafone a consigliarmelo “Esci, stai un mese fuori e poi rientri, così rifanno il collegamento e si spera che stavolta lo facciano per bene”, questo mi ha detto! Bella professionalità!!
      Se iliad continua così, col cavolo che ritorno a Vodafone!

  4. Io sono dovuta uscire da Vodafone… hanno fatto un errore nel passaggio da altro operatore ed avevo grossissimi problemi di segnale, anche telefonico.
    Dopo controlli e sostituzioni sim, check up vari sul telefono ed innumerevoli richieste di assistenza tecnica, sono dovuta uscire.
    È stato proprio l’ultimo tecnico Vodafone a consigliarmelo “Esci, stai un mese fuori e poi rientri, così rifanno il collegamento e si spera che stavolta lo facciano per bene”, questo mi ha detto! Bella professionalità!!
    Se iliad continua così, col cavolo che ritorno a Vodafone!

  5. io mi sono abbonato via internet 10 giorni fa circa. e dovevo aspettare la mia sim con le credenziali per registrarmi. arrivato il padroncino che mi consegna la busta contenete la mia sim e idati per l’attivazione, ma il sito iliad non mi fa entrare. allora chiamo il 177 e l’interolcutore mi dice che devo inserire la mia ID e la password che mi dovevano mandare alla mia casella di posta, ma non mi e arrivato niente. Richiamo di nuovo il 177 e un’altra signora mi dice che le credenziali me li manda alla mia casella di posta, ma non arriva nulla. MI SEMBRA CHE SIA TUTTA UNA TRUFFA, E IL BELLO E CHE SCOPRO CHE LA MIA CARTA DI CREDITO SI E ALLEGGERITA, NEL SENSO CHE SI SONO PRESI I SOLDI DELL’ABBONAMENTO MA NON POSSO USARE LA SIM. QUALCUNO PUO’ RISPONDERMI? NON CE NESSUN MODO PER PARLARE NEMMENO TRAMITE INTERNET CON ILIAD, SOLO CON OPERATORI INEFFICIENTI.

  6. ciao adriana liori. se hai attivato la sim, ma non hai copertura, è perchè probabilmente nella tua zona ci sarà o un disservizio di rete Wind 3, oppure segnale molto basso. io sono scappato da wind dalla disperazione, sono con vodafone oramai da più di un anno, solo per mia stupidità, pazienza, dovevo decidermi anni prima, ma meglio tardi che mai, e ora che sto con vodafone, da quando sono con vodafone, per fortuna, problemi finiti e super rete e copertura praticanente ovunque. i buchi vuoti, come naturale che sia, sono 0,001. per me, da quando sono entrato in vodafone, solo vodafone. mai più tutti gli altri. Per iliad…. vedremo… se sarà, ma al momento, portabilità, zero. Ciao.

  7. Non sarà virtuale ma al momento nella maggior parte dei casi se wind/3 ha problemi le ha anche illiad, io è una settimana che non riesco ha parlare e come me decine di clienti Wind, quindi mi trovo costretto a passare di nuovo a Vodafone, ma almeno non lascia a piedi gli utenti.

  8. Sono in Iliad dall’8 giugno 2018 e alla terza sim.
    Mai avuto grossi problemi in giro per l’italia,
    E’ vero che la velocità in alcuni luoghi e momenti non è il massimo ma col tempo non posssono che migliorare.
    E poi con quel che offre rispetto ai prezzi concorrenziali che ha non c’è di meglio.

  9. Sono stato 20 anni con Wind… non aveva connessione in alcuni posti di “piacere,” poligono, casa in montagna… mi sono stufato e sono passato a Vodafone… peggio di prima, neanche riuscivo ad effettuare chiamate… 0 connessione, dopo un mese di Vodafone sono passato ad Iliad, come per magia nei punti peggiori che mi reco… prende super benissimo, va sempre di 4G, non potrei avere meglio.
    Soddisfattissimo.

    • È la rete unica Wind3 ad essere diventata una bomba, prende ovunque, pure negli uliveti e vigneti dove Vodafone e TIM arrivano massimo con il GSM.
      Estate 2018, Wind faceva cagare, di conseguenza Iliad.
      Estate 2019, Wind3 con la rete unica, in quasi tutta Italia, è superiore a Vodafone e TIM, di conseguenza Iliad.
      Estate 2020, il mio comune ha torri Iliad ovunque, quindi i telefoni agganciano alla ridicola banda ex H3G invece che all’imponente rete Wind3, di conseguenza Iliad è mooolto peggio dell’estate 2018 e molti stanno cambiando operatore.
      Dalle mie parti Iliad perde clienti ogni giorno, abituati troppo bene alla rete Wind3, la rete Iliad è un trauma, connessione sempre in tilt, i meno smaliziati riavviano il telefono 10 volte al giorno, solo per poter ricevere messaggi dai social.
      La rete proprietaria è la fine di Iliad.

  10. Iliad non propone aumenti tariffari o cambiamento contratti unilaterali, offre tutti i servizi inclusi e devo dire che viaggia proprio bene, molto molto migliorata rispetto all’inizio.
    Mi sono arrivate offerte anche vantaggiose da ex gestori ma la faccia è una sola per 1 euro al mese di differenza non me li filo proprio, ladroni erano e rimangono.

  11. Nel corso degli anni, dal 1995, ho avuto modo di testare tutti i gestori di telefonia mobile, compreso Fastweb e poste mobile. Ogni volta che migri dal vecchio gestore ti arrivano le peggio offerte per trattenerti, tanto che viene da chiedersi se ti stanno prendendo in giro o ti ci hanno sempre preso (!!). Da due anni ho Iliad. Vivo in alta Val Trebbia, mai avuto problemi di alcun genere. In vacanza, Spagna, Tenerife, Corsica, nessuna perdita di segnale o connessione. Sono io il fortunato o qualcuno “rema contro”? Fatemi capire

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here