Altroconsumo pubblica la classifica delle reti mobili italiane. Iliad fanalino di coda appena dietro a Wind Tre. Vodafone si conferma leader in prestazioni con una velocità che supera di tre volte quella del quarto operatore mobile. Cosa ne pensate di questa nuova classifica? Prima di farvi vedere i dati raccolti da Altroconsumo, vogliamo invitarvi ancora una volta a restare in contatto con noi e con tutte le notizie dal mondo di Iliad grazie al nostro Canale Telegram dedicato. Ma ecco le ultime, interessanti, rilevazioni di Altroconsumo sulle velocità di connessione, che sicuramente faranno discutere i membri del nostro Iliad Fan Group su Facebook.

Iliad ultima velocità
Fa discutere la ricerca effettuata da Altroconsumo sulla velocità dei quattro operatori mobili italiani. Iliad è davvero la più lenta? Ma come vengono raccolti questi dati?

C’ è da fidarsi dei dati di Altroconsumo?

Chiariamo subito la metodologia utilizzata da Altroconsumo. L’associazione ha utilizzato un criterio, in termini statistici, certamente non troppo preciso. I dati sono stati infatti raccolti attraverso l’applicazione gratuita CheBanda. L’app CheBanda è prodotta dalla stessa associazione e come abbiamo spesso ripetuto, esattamente come tutti gli altri speed test presenti sul mercato, non tiene in considerazione moltissime variabili rischiando quindi di restituire un dato estremamente relativo.

Le rilevazioni effettuate per misurare la velocità dei quattro operatori non tengono conto, ad esempio, del telefonino utilizzato dagli utenti possessori dell’app. Un dato, quello del device impiegato nella rilevazione, che potrebbe influire molto sul risultato finale, alterando i risultati.

Banner Iliad

Ma chiarita la discutibile metodologia d’analisi, andiamo avanti guardando insieme gli esiti pubblicati da Altroconsumo:

Prima in classifica Vodafone, con quasi 28mbps di velocità in download. Segue Tim a 24.

I due veterani della telefonia distaccano sensibilmente Wind Tre e Iliad.

Wind Tre si aggirerebbe attorno agli 11mbps in download, mentre Iliad avrebbe un dato di pochissimo inferiore: 10.3. Ricordiamo, chi ci segue abitualmente lo sa bene, che Wind Tre ed Iliad al momento utilizzano di fatto le medesime antenne per coprire il territorio. Ciononostante è possibile che vi siano differenze tra le due compagnie, visto che gran parte del core network è comunque autonomo e separato.

Abbiamo già affrontato la questione qualche mese fa, quando sempre qui su 4fan.it ci siamo chiesti: è possibile che Iliad prenda meglio di Wind Tre? Se lo avete perso, leggete anche quel nostro articolo.

Chiarito ciò, sicuramente è forte l’attesa tra i clienti Iliad per le implementazioni di rete, previste già nei primi mesi del 2019 che consentiranno all’operatore di rendersi maggiormente indipendente dalle infrastrutture, evidentemente non troppo performanti, di Wind Tre. In un recente nostro sondaggio, che abbiamo pubblicato qui, ben il 79% dei votanti ha indicato la rete come elemento prioritario sul quale investire in questo 2019.

Probabile, come già detto, che Iliad parta con le accensione della aree urbane di Roma e Milano, dove le installazioni autonome di Iliad sono già molte. In questo modo, per il quarto operatore, sarà possibile aumentare le proprie prestazioni, evitando gli “ingorghi” proprio nelle aree più densamente popolate.

Ma per seguire, anche nell’anno nuovo, tutte le notizie su Iliad, vi invitiamo a continuare a seguirci qui su 4fan.it, la prima community italiana dedicata al quarto gestore. Per oggi è tutto.

Classifica velocità gestori italiani
La classifica delle velocità registrate con i quattro gestori mobili italiani, secondo Altroconsumo.

20 COMMENTS

  1. io con iliad mi trovo benissimo in tutti i sensi in primis serietà negli spot quando scrive per sempre già da una certa tranquillità cose che gli altri non fanno rimodulando dopo qualche mese e grazie a iliad che hanno abbassato l’arroganza e le loro tariffe x adesso poi rimoduleranno !!!!!

  2. Io credo che i dati siano reali qui a Torino in centro viaggia abbastanza bene ma in periferia cala di brutto. Per fare un confronto con tim prima a casa in 4g+ arrivavo a 80mb ora con iliad arrivo a 13 mb. E in 3g in alcune zone non riesco a navigare. Spero in un miglioramento.

  3. Altroconsumo non fa gli interessi della gente comune, altrimenti poteva benissimo alzare la voce prima dell’avvento di iliad. Comunque le altre compagnie non hanno linee così splendide come vogliono farci credere. Sempre e solo Iliad, chiara, onesta e quando accenderà le sue antenne non ce ne sarà più per nessuno. Un piccolo esempio: l’unica che ha la segreteria visiva è Iliad ed è pure gratis. Sempre e solo VIVA Iliad.

  4. Altroconsumo non capisce nulla, infatti tutti gli operatori telefonici viaggiano sopra i 100Mbps, questo è il 4G. Sparare statistiche con cifre da 10 o 20Mbps significa fare disinformazione!
    Io con iliad faccio fra gli 80 e 150Mbps, che è la stessa velocità che hanno anche gli altri operatori.

  5. Io purtroppo ero iliad e sono passato a Vodafone. All’inizio andava benino riuscivo con lo streaming ma quando hanno incominciato in molti a passare a iliad la rete era ingestibile non riuscivo più nello streaming. Quando sistemeranno la rete c farò un pensiero. Se facessero una tariffa a 4euro con 15/20giga potrei passare con l’altro numero di Tiscali.

  6. Inutile sostenere che Altro Consumo non è totalmente attendibile si sa benissimo che le migliori sono Vodafone e Tim e che Iliad é in svantaggio anche verso Wind per via del contenuto dell’accordo con quest’ultima. Nonostante ciò direi che Iliad va scelta in base alla zona di utilizzo, tipologia di offerta ed esigenze personali (voce o tutto internet?). ..e in alcune zone questo mix è perfetto in altre purtroppo no…ma sicuramente migliorerà. Certo è che è i grandi gestori si fanno strapagare la loro qualità mentre iliad é più ragionevole. Direi che il problema è quindi malposto. Si dovrebbe dire infatti : vale la pena spendere 7.99€ con iliad piuttosto che 9.99 con Vodafone simple o 10 con Tim? Tenendo conto delle differenze e coperture esistenti tra i tre e non solo dei giga offerti che non sempre sono per tutti facilmente fruibili?

  7. Fatto test con CheBanda su Iliad e rete predefinita 3G. Da un seminterrato! 19731 punti! Ovvio che questi test sono molto poco affidabili.

  8. iliad forever per sempre, dobbiamo tanto ad iliad io sono passato ad iliad appena è entrata in italia, grazie ad iliad se gli altri operatori hanno smesso di derubarci con rimodulazione e costi fantasma, io ho fatto passare tutti i miei colleghi di lavoro ad iliad, la mia famiglia, in totale di un 30 persone con il passaparola, se non era per iliad l’AGCOM di certo non avrebbe risolto la ladrugine degli operatori ladroni, io ho sempre una ricezione stupenda con iliad, cosa potrei chiedere di più… forse di farmi anche il caffè 😂 chiedo troppo?

    • Anch’io mi trovo benissimo e insieme a me ho fatto passare a Ilad altre sei persone che prima regalavano soldi ad altre compagnie, per avere molto meno traffico internet e molti servizi a pagamento ( solo io risparmio 70 euro all’anno )

  9. Per adesso, Iliad x Internet nella mia zona, e in giro nei 100 km, mi ha un po’ deluso. Aspetto l’ anno prossimo con le nuove antenne e il 5g.

  10. Secondo il mio modesto parere iliad non ha affatto rivoluzionato il mercato telco. Iliad infatti non porta innovazioni significative (salvo si ritenga tale la c.d. Segreteria visiva) né copertura e velocità adeguate alle attuali esigenze. Essa è semplicemente un gestore che ha acquistato le antenne che Wind doveva dismettere, non le ha ancora accese tutte ed è in affitto sulla stessa rete Wind con un contratto decennale. L’unico merito di iliad (è non è affatto poco, sottolineo) è quello di offrire gratuitamente servizi che altri facevano ingiustamente pagare nonché minuti, sms e giga in quantità fino ad oggi a prezzi impensabili. Insomma iliad assomiglia più ad una low cost, nei prezzi e nei servizi, che non ad un gestore tradizionale. Tanto più che anche la qualità dei suoi servizi spesso lascia desiderare e questo sorprende considerato il background finanziario e tecnologico che ha alle spalle che non la fa certo ritenere una novizia del settore. La rivoluzione appare quindi come una rivoluzione commerciale anziché qualitativa tuttavia essa è stata necessaria e quindi più che benvenuta nel mercato delle telco. Rimane da chiedersi perché ancora oggi i c.d. “grandi” continuano nelle loro manifestamente arroganti pratiche commerciali quali alti costi, rimodulazione, servizi banali a pagamento, etc. Non temono, non risentono dell’effetto Iliad e perché?

  11. Che poi questa “guerra” in termini di velocità di download a che serve? Stiamo parlando di smartphone, di cellulari connessi alla rete, dove il 90% di noi utenti lo usiamo per messaggistica per qualche notizia di FB, tutti sti MB non servono, queste notizie le interpreto come uno screditare una azienda seria come iliad. La prova del 9 reale è la gente, noi utilizzatori, è la più lenta? ah si? e chi se ne accorge davvero, chi nota la differenza nell’uso quotidiano? quasi nessuno secondo me.

  12. Iliad PENOSO! in tantissimi punti non prendeva, poi ha iniziato ad andarmi via la con esso e Internet, è iniziata una trafila di richieste di assistenza alla fine mai risolte nonostante la gentilezza e la preparazione di qualche operatore…. Prima mi Jan detto di impostare il 3g, poi di scaricare l’app la mia Sim per rilevare la mia SIM ed Aggiornarla, poi di accendere e spegnere il telefono di continuo ma tutto è peggiorato. Il problema che per lavoro devo sempre avere sotto controllo wsp mail ed internet e fino a che non cercavo di scrivere un messaggio non mi accorgevo del blocco della rete…
    Ho chiesto in fin è il rimborso per il mese che All fine non ho neanche sfruttato e mi ha portato solo disagi e mi hanno mandato a quel paese.
    Altra mega Pecca che con iliad quando si usa il cell come router, non funziona più il cellulare quindi niente sms, chiamate, internet.. E per lo più si può connettere solo 1dispositivo … Io a casa lo uso per computer, stampante, televisione ecc… E ogni volta dovevo sconnettere un dispositivo per far andare l’altro…. MAI PIÙ!

  13. Io con Iliad mi trovo bene pecchè costa poco e co xaomi viaggio con iinternet velocissino!
    Sembra di avere Vodafone con IPhone X anche se xaomi costa 149 euro e 5.99 Iliad , Sono stato furbo!

  14. Ho più persone (amici e conoscenti) che sono passati ad illiad ora sta per farlo anche un mio cugino ed è sempre la stessa storia per risparmiare quei 3 euro al mese (il telefono dovrebbe essere la cosa più importante anche in caso di necessità seria) non hanno piena garanzia di funzionamento. Mi spiego meglio io vado molto su internet specialmente per studio ma il punto non è la navigazione che sarebbe anche tollerabile la lentezza. qui si parla proprio di chiamate. Ad ognuno di essi cade puntualmente la linea in diverse zone di Roma infatti a volte per parlare 15 minuti 3 volte si deve richiamare un paio vicino al centro dove tutti gli operatori prendono perfettamente (Wind compresa che è scarsina ma non fa così nelle stesse zone) una delle cose più scandalose che ho visto assenza di segnale a 200 metri dalla metro di finocchio (una delle periferie romane dove li prendono tutti vi pare normale? Una mia amica dovette chiamare con il mio per una cosa urgente altrimenti si attaccava. E questa sarebbe la rivoluzione? Datevi una svegliata

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here