Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Ma come fa Iliad a costare così poco?

Ma come fa Iliad a costare così poco?

Questo post è stato aggiornato con nuove informazioni il 08/03/2022

Iliad costa poco

Buon sabato sera con una domanda semplice ma sempre gettonatissima: perché Iliad costa tanto poco? Sono passati all’incirca sei anni da quando Iliad è sbarcata in Italia, provocando una vera e propria rivoluzione nel mercato della telefonia mobile. Ma perché Iliad costa poco? Ecco, sicuramente è una delle domande più frequenti che ci fate quando si parla di Iliad, sui social network o sul nostro Canale Telegram 4Fan.

Attenzione, cliccate qui per controllare se siete coperti da questa nuova offerta fibra ℹ️ℹ️

In questo articolo proveremo a spiegare gli elementi che rendono Iliad un operatore dalle tariffe convenienti e, anche se negli anni sono nati molti altri brand con l’intento di contrastare la sua espansione, rimane ad oggi forse l’unico vero e proprio gestore telefonico con le tariffe più basse di sempre.

Per chi non ne fosse a conoscenza, Iliad è arrivata nel mercato italiano con l’acquisto delle frequenze lasciate libere dopo la fusione di Wind e 3 Italia. Quindi Iliad è un vero e proprio operatore telefonico, con un’infrastruttura di proprietà, teoricamente al pari di TIM, Vodafone e Wind 3.
La prima offerta telefonica che Iliad presentò in Italia fu davvero uno shock sia per gli utenti sia per i competitor. Ebbene sì perché l’offerta in questione era di 5,99 euro al mese. Costi mai visti per il mercato Italiano. Ovviamente fu una tattica per movimentare un po’ le cose nell’ambiente un po’ stantio dei gestori telefonici. Pensate che in Francia (paese natale di Iliad) nel 2011 l’offerta che venne presentata era di appena 2 euro al mese.
Normalmente queste sono tattiche pensate per attirare clienti e per incuriosire, gradualmente le tariffe aumentano dopo qualche tempo perché a lungo termine questi “prezzi stracciati” non sono sostenibili a livello aziendale.

Perché Iliad riesce ad essere così competitiva?

Abbiamo detto che rispetto al periodo in cui Iliad arrivò nel mercato italiano i prezzi sono aumentati. Sì certo, ma le attuali offerte sono comunque davvero molto convenienti, considerando anche il fatto dei servizi che vengono forniti.


Come già accennato non siamo di fronte ad un operatore virtuale, come i vari Very Mobile, Ho Mobile e Kena, che offrono sì tariffe low cost ma hanno servizi un po’ limitati soprattutto in termini di navigazione internet. Infatti Iliad è attualmente l’unico operatore con tariffe convenienti in grado di offrire una navigazione in 5G.

Uno dei fattori per cui Iliad riesce a tenere le sue tariffe così basse è sicuramente dato dal fatto che non possiede negozi nel senso tradizionale del termine. Infatti in tutta Italia sono presenti Iliad Store e Iliad Corner, ossia spazi fisici senza personale, con macchine elettroniche che distribuiscono automaticamente le SIM: i cosiddetti SIMBox.
L’eliminazione di questo passaggio, ossia il negozio con tanto di personale, permette ad Iliad di avere costi di gestione molto più bassi rispetto ai competitor, e il risultato di questo risparmio possiamo ritrovarlo quindi nelle tariffe.

Per conoscere le tariffe Iliad attivabili potete visitare questa pagina, costantemente aggiornata dal nostro staff.

Possiamo sicuramente affermare che dopo questi 6 anni di Iliad in Italia, l’operatore francese ha decisamente azzeccato le sue scelte di marketing. Unendo prezzi assolutamente concorrenziali ad una politica incentrata sulla trasparenza, sulla chiarezza e sul “niente costi nascosti”, ha dato del filo da torcere a tutti i “vecchi” gestori telefonici italiani che hanno creato i loro brand low cost per controbattere all’avanzata di Iliad. Siamo sicuri che i vari Kena, Very e Ho non esisterebbero se Iliad non fosse arrivata in Italia.

Riprendendo il discorso della risparmio vogliamo sottolineare ancora una volta che per noi convenienza non sta solamente ad indicare un prezzo più basso rispetto agli altri, ma i servizi, e soprattutto la qualità dei servizi, che si ricevono pagando un certo costo.

Infatti il rapporto qualità/prezzo con Iliad è alle stelle. Non bisogna commettere l’errore di pensare che a costi bassi equivale una scarsa qualità dei servizi. Tutt’altro. Oltre alla trasparenza nei confronti dei clienti, con offerte senza vincoli, costi nascosti o rimodulazione, Iliad nei propri piani telefonici regala chiamate internazionali verso i fissi, segreteria telefonica o ad esempio il servizio “ti ho cercato”, insomma molte cose che con altri operatori si pagano a parte.


In conclusione possiamo affermare che non ci sono ad oggi brutte sorprese con Iliad: tutto sommato possiede una buona copertura, lo abbiamo detto ha una solida infrastruttura di proprietà che consente ai propri utenti anche la navigazione sotto rete 5G, ed infine, ma non meno importante, una customer experience di tutto rispetto. Ebbene sì poiché Iliad per quanto riguarda l’assistenza e il supporto clienti non ha nulla da invidiare ai suoi competitor anzi, da quanto risulta Iliad è attualmente l’unico gestore mobile nazionale ad utilizzare esclusivamente personale italiano nei propri call center. Chiamano quindi il supporto clienti non vi troverete di fronte a delocalizzazioni all’estero, comuni in operatori come Tim, Vodafone, FastWeb o Wind 3, ma verrete assistiti da operatori italiani, messi a disposizione per darvi assistenza ad ogni vostro eventuale problema; sicuramente un punto a favore di Iliad.

E voi che ne pensate di Iliad? Siete già clienti oppure ancora questo operatore non vi ha convinto? A sei anni dall’entrata nel mercato italiano abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione: voi ne avete fatto parte? Fateci sapere cosa ne pensate nel box dei commenti.

15 commenti su “Ma come fa Iliad a costare così poco?”

  1. Iliad ha debuttato in Italia il 28/05/2018 che, a casa mia, sono 4 anni.

    Nell’articolo avete scritto: “Uno dei fattori per cui Iliad riesce a tenere le sue tariffe così basse è sicuramente dato dal fatto che non possiede negozi nel senso tradizionale del termine. Infatti in tutta Italia sono presenti Iliad Store e Iliad Corner, ossia spazi fisici senza personale, con macchine elettroniche che distribuiscono automaticamente le SIM” su questo punto, avete ragione solo su 1/3. Gli Iliad Store SONO negozi Iliad a tutti gli effetti, con relativo personale presente (vi sfido a riportare foto di negozi Iliad senza personale) e la maggior parte dei corner, sono presidiato (magari non tutti i giorni, ma lo sono).

    Quando si fa un articolo, sarebbe il caso di non scrivere inesattezze ma di documentarsi meglio e raccogliere meglio i dati. Scrivere articoli clickbait non vi fa passare per “furbi” ma rischiate solo di fare la figura di Salvini in Polonia.

    Rispondi
  2. Sono stato il primo cliente nel 29/05/2018 quando sbarcò Iliad in Italia ed io nella mia città senza conoscere la rete la feci appena lanciarono la 5.99

    Rispondi
  3. Ho Iliad mobile dall’inizio, con tariffa a €5,99 al mese e un buona copertura rispetto ai posti dove mi reco solitamente. Ora ho anche la fibra da inizio febbraio con ampia soddisfazione. Le promesse fatte da Iliad sono fino ad oggi sempre state rispettate e, considerati i tempi, non è da poco.

    Rispondi
  4. Sono perfettamente d’accordo, sono quasi 4 anni che i miei 3 cellulari sono passati da TIM (pessima esperienza con costi eccessivi, perdipiù rimodulati spesso) a ILIAD con mia piena soddisfazione! Appena la fibra ottica arriverà alla mia residenza cambierò anche la linea fissa, non vedo l’ora!

    Rispondi
  5. In teoria sembra tutto fantastico, peccato il punto relativo ai negozi di telefonia che a differenza dei corner automatici di iliad non ti sputano una sim come fosse uno scontrino del parcheggio per poi mandarti a casa ad arrangiarti, ma offrono un servizio professionale di consulenza ed assistenza, soprattutto per chi non è molto esperto, mi riferisco banalmente allo spostamento della rubrica come all’inserimento manuale degli apn, molto spesso le persone che fanno le sim iliad nei corner poi sono costretti a recarsi nei negozi di altri operatori per chiedere assistenza, in questo caso il negoziante è costretto giustamente a farsi pagare per l’intervento, quindi in fin dei conti pagare un o due euro in più per avere un servizio migliore non lo vedo tanto grave, un altro punto da chiarire è che già prima che arrivasse iliad l’Italia era già il paese con le tariffe telefoniche più basse di tutta Europa, meno della metà di francia e Inghilterra ed un terzo di quelle tedesche, e con più giga a disposizione, già nel 2017 la wind per fare un esempio forniva tariffe da 7 euro al mese, in conclusione ci lamentiamo a gran voce della disoccupazione ma lodiamo un’azienda che in fin dei conti da da mangiare solo a se stessa e tutto per farci, risparmiare un euro al mese…….. vabbè.

    Rispondi
  6. Ho preso iliad e anche mia moglie per i prezzi molto più bassi dei gestori Wind Tim e Wind tre.Qualita’ molto buona

    Rispondi
  7. Ho aderito alla proposta “fibra” dal 25 gennaio us; ho patito alcuni problemi ancora non del tutto risolti! Gli operatori del call center sono TUTTI cortesi e disponibili ma pagano lo scotto di una evidente disorganizzazione: NON È ACCETTABILE dover ripetere la motivazione della chiamata e ricevere le stesse domande a SEI operatori che ti contattano per risolvere il problema nel giro di 24 ore!!

    Rispondi
  8. Iliad è presente in Italia dal Maggio 2018. Quindi sono meno di 4 anni, e non sei come dice l’articolo.

    Sono loro cliente da subito, all’epoca ero in TIM (ma sono stato cliente di tutti gli altri operatori).

    Ho scelto Iliad in quanto stanco di rimodulazioni e costi nascosti.

    Iliad è l’unico operatore che ha mantenuto le promesse. Pago 5,99€ al mese da 4 anni, senza mai un centesimo di sovraprezzo, mai. Il servizio è ottimo, la trasparenza è totale.

    Sino a che le cose rimarranno così non cambierò più operatore.

    Rispondi
    • Anche io ho la stessa tua tariffa. L’unica cosa che mi chiedo è se la tariffa 5.99€ sia sostenibile per l’azienda…
      Loro sono molto corretti e un po’ mi sentirei in colpa se fosse così 😉.
      Diciamo che visto la loro grande lealtà non mi costerebbe nulla avere quella successiva di 6.99€

      Rispondi
  9. Il servizio non era male purtroppo ho dovuto abbandonare iliad perché mi ritrovavo con il cellulare che a schermo prendeva ma effettivamente era fuori campo e non ricevevo neanche i messaggi delle chiamate perse,ho provato anche a cambiare telefono ma nulla

    Rispondi
  10. Sono con iliad da quando è arrivata. In Italia da circa un mese anche con il fissi non ci sono stati mai problemi e non mi fanno pagare gli elenchi mai consegnati come faceva il mio precedente operatore.in più se mi venisse voglia di cambiare operatore ( non ci penso nemmeno)potrò farlo senza dover aspettare anni . Se chiamo il cal center mi rispondono e cosa importante sono gentilissimi .dulcisn in fundo pago meno della metà di prima ripeto con un buon sevizio

    Rispondi
  11. Buonasera, ho Iliad si può dire da quando è arrivata in Italia, tutta la famiglia si è decisa di avere Iliad, conosco questo gestore telefonico già come Free in Francia sia come fisso che mobile e non ho esitato di servirmi al posto di Vodafone e quando arriverà la fibra anche da me, sarà la prima cosa che farò

    Rispondi
  12. Iliad per sempre, avevo Vodafone poi Wind, meglio lasciar perdere, ho Iliad già dal primo anno quando si è inserito in Italia, non mi ha mai tradito, grazie per quello che mi ha dato a me e a tutti quelli che ci hanno creduto

    Rispondi

Lascia un commento