Da tanto tempo aspettavo l’arrivo di Iliad. Ho iniziato a sentirne parlare nel lontano 2016, quando ancora lavoravo in H3G, nel periodo in cui si iniziava a parlare di fusione con Wind. Conoscevo abbastanza bene la parte francese, la famosa Free Mobile. Curiosavo sempre le loro offerte e tra me e me dicevo “vedrai che presto arriverà anche in Italia“.

Domande e dubbi su Iliad
Avete ancora dubbi su Iliad? Dalla nostra community abbiamo raccolto le domande più frequenti di questi giorni. Ed abbiamo cercato brevemente di rispondere.

Ho seguito sempre i rumors che si susseguivano ogni giorno sui social. Rumors che si sono poi amplificati qualche settimana prima della presentazione del nuovo operatore.

Anch’io mi sono spesso posto domande: ed ho spesso trovato risposta grazie all’attiva community di 4fan.it, della quale sono parte da tempo.

Da alcune ore faccio parte anche del team di 4fan.it. Sono Massimiliano Alari e mi trovate sempre nel Gruppo Fan Iliad, a cercare di moderare un po’ commenti ed interventi.

E visto che la prima cosa che ho notato è che alcune domande sono particolarmente ripetute, ho deciso di dedicare il mio primo post in assoluto su 4fan.it, proprio ad un po’ di risposte veloci ai quesiti maggiormente ricorrenti.

Cerchiamo quindi di fare un po’ di chiarezza, tra speedtest, portabilità, attivazione della sim e spedizioni. Partiamo subito…

Servizio clienti 177: Il 177 è a pagamento, per tutti i clienti che non sono Iliad. Si può raggiungere da rete fissa e mobile, ma con Tim ancora ci sono dei problemi. Infatti chi chiama da rete mobile Tim dovrà comporre il numero 351/8995177.

Portabilità del numero: Quello che vi consigliamo è fare la richiesta di portabilità, in fase di registrazione, anche perché Iliad non vi vincola in nessun modo. Questo vi evita di dover attendere l’attivazione della specifica funzione, della quale scrivo nel paragrafo sotto…

Portabilità su sim già attiva: Tante persone, hanno attivato o dal sito di Iliad o dai Simbox, numeri nuovi senza fare richiesta di portabilità (MNP9, per provare semplicemente il servizio, oppure perché vogliono fidarsi poco alla volta. Più volte sia noi di 4fan.it, che Iliad tramite il 177, abbiamo chiarito che a breve sarà possibile richiedere questo servizio dalla propria area personale, o anche dalle simbox. I tempi esatti, non si sanno.

Gestione consegna delle sim: Personalmente, quando ho fatto la registrazione su Iliad, ho scelto la certificazione tramite il corriere Bartolini. Non sapevo ancora che fosse stato il metodo più veloce. Mentre con la video-certificazione, il controllo dei video, ed il recapito tramite Nexive, si allungano parecchio i tempi. Non so se Iliad, abbia sbagliato in questo, ma sicuramente la causa dei ritardi non è imputabile a loro. Fidatevi che le richieste sono tantissime. Al momento vi ribadiamo che, è meglio fare la certificazione con documento al corriere Bartolini.

Tempi d’attesa per la portabilità: L’inizio del processo di portabilità del numero, avviene solamente quando voi, attiverete la vostra sim dall’area personale. Questo perché ovviamente, se per caso la sim andasse in qualche modo perduta, voi rimarreste senza la possibilità né di ricevere né di fare chiamate. Riceverete una mail, dove verrà scritto che la vostra richiesta è stata presa in carico. Dal momento dell’attivazione della sim, passeranno tre giorni lavorativi.

Ricaricare il proprio numero: In fase di registrazione, o anche sulla vostra area personale, potrete decidere come ricaricare il vostro numero. I metodi sono tre, tramite carta di credito (metodo molto veloce ), addebito su RID bancario, oppure nelle ricevitorie SisalPay o Lottomatica.

Chiamate all’estero: L’offerta che avete sottoscritto, vi permette di chiamare in modo illimitato dall’Italia i numeri delle 65 nazioni con cui Iliad ha sottoscritto il contratto di Roaming. Tra queste ci sono anche gli USA e il Canada.

Per oggi è tutto. Vi aspettiamo sul gruppo di 4fan.it per discutere ancora di Iliad e di telefonia!

10
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
4 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
Guest GGERobertoFrancescoLucianoAip Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Paolo
Ospite
Paolo

Meglio indicare nelle chiamate dei numeri all’estero per l’Europa s’intende ” Fissi ” e Canada/USA/Hawai anche cellulari
Portabilità circa 48 dall’attivazione SIM
Chiarire che il Roaming per la navigazione in Europa è 2G che non vengono scalati dai Giga nazionali

Guest GGE
Ospite
Guest GGE

L’intenzione dell’articolo è lodevole, ma necessita di qualche precisazione. Portabilità su sim già attiva: Per correttezza nei confronti di tanti utenti di Iliad, sarebbe giusto anche dire che tra coloro che hanno attivato una sim senza portabilità presso un Simbox, molti avevano comunque intenzione di farlo, ma semplicemente non l’hanno potuto fare perchè, almeno nei primissimi giorni dopo il lancio, questa funzionalità non era ancora attiva; inoltre il personale di alcuni corner iliad, presso i centri commerciali ove sono stati aperti, sosteneva che sarebbe stato possibile effetuare la portabilità online entro pochi giorni, ma così non è stato. Ci sono… Leggi il resto »

Alessandro
Ospite
Alessandro

Quoto in pieno, anche io mi donando le stesse cose, soprattutto gli scaturì anticipati per internet

Guest GGE
Ospite
Guest GGE

Ho avuto modo di constatare che nell’area personale di una sim iliad viene indicato il traffico effettivo, arrotondato (sotto il giga di consumo) alla decina di kb (come fanno tutti i misuratori), quindi presumo che gli scatti siano dell’ordine del KB; inoltre, apparentemente non viene conteggiata la navigazione nell’area personale, direi che così è ottimo. Sarebbe comunque opportuno precisarlo nel materiale informativo e contrattuale. Attenzione, però, il consumo dei dati non sembra aggiornato in tempo reale, ma con un po’ di ritardo: sembra che i dati corretti siano visibili all’inizio di una nuova sessione (o forse c’è un ritardo di… Leggi il resto »

Raffaele
Ospite
Raffaele

Io personalmente ho scelto di lasciare video e file dei miei documenti,non sapendo che era la consegna probabilmente più lenta visto che passava attraverso il corriere Nexive ma non potevo fare altrimenti perché non potevo essere sempre a casa ad aspettare Bartolini che venisse consegnarmi la Sim e di persona potessi firmare quindi fogli.Quindi di conseguenza non avevo molta scelta solo che al momento sono sette giorni che aspetto la Sim senza nessun avviso di ritardo o meno quindi sto pensando come muovermi……

Aip
Ospite
Aip

Questo è un commento serio. Imparate gente. E lo dico anche agli amministratori del gruppo FB che peccano un po’ troppo di poca trasparenza.

Luciano
Ospite
Luciano

Acquistata e attivata sim il primo giorno (29 maggio) presso simbox nella sede iliad di Milano in viale Restelli. Avrei fatto volentieri la portabilità ma non era possibile e sono stato rassicurato dalle parole dei gentilissimi ragazzi del centro, secondo i quali avrei potuto farla dal sito entro due o tre giorni. ne son passati 18 e ancora nulla sul sito. Intanto l’offerta vodafone si è rinnovata e mi ritrovo a pagare due utenze. E’ possibile che sia così difficile, anzi impossibile, avere la portabilità? Questa sarebbe la rivoluzione? Fare promesse che non vengono mantenute? Continuerò a pagare Iliad solo… Leggi il resto »

Francesco
Ospite
Francesco

Mi dispiace per voi che fate tanta pubblicita’ a Iliad ma io dal 7 GIUGNO 2018 sto aspettando la
PORTABILITA’. Ciao Francesco

Roberto
Ospite
Roberto

io dal 6 giugno….probabilmente abbiamo scelto di attivare il servizio dopo la scadenza del termine di 14 giorni previsto per il ripensamento. La portabilità avvera allo scadere dei 14 giotno

Guest GGE
Ospite
Guest GGE

Ma voi avete acquistato la sim presso i totem oppure online? In questo caso è strano, la portabilità dovrebbe partire al momento dell’attivazione della sim, quindi dopo che arriva a casa. Anche se avete scelto di non rinunciare al diritto di recesso nei primi 14 giorni, è possibile collegarsi all’area personale (non con la sim iliad, però, che non è attiva) e attivare la sim: questo ha praticamente lo stesso effetto della rinuncia al diritto di ripensamento (si può comunque recedere entro il 14 giorno con un addebito proporzionale al servizio di cui si è goduto, e si deve accettare… Leggi il resto »