Home » Altri Gestori Mobili » Tim festeggia la Fiber to the Football e il ritardo di Iliad Fibra

Tim festeggia la Fiber to the Football e il ritardo di Iliad Fibra

Tim Football to Fiber. Iliad attende la fibra

Tim la chiama Fiber to the Football. Si tratta della nuova epocale fase nella quale entrerà il nostro Paese a seguito dell’acquisizione dei diritti scippati a Sky da parte di Dazn. Il calcio di Serie A, tutte le partite, saranno su Dazn in streaming. Una situazione che favorirà Tim che con Dazn ha siglato una partnership. E poi senza Iliad nella fibra si potrà capitalizzare meglio l’investimento. In Italia, entro poche settimane, ci sarà un’esplosione di fibra.

Vuoi ricevere altre notizie da 4Fan.it, il sito della rivoluzione della telefonia? Iscriviti al nostro canale Telegram adesso cliccando qui.

L’AD Gubitosi non nasconde l’entusiasmo durante l’ultima conferenza di presentazione dei risultati TIM. L’ex monopolista elogia il prodotto d’intrattenimento TimVision, cresciuto molto in questi mesi e al centro della strategia Tim per la fidelizzazione della clientela. La crescita della fibra nei prossimi mesi passerà per TimVision e soprattutto attraverso il rapporto privilegiato tra questa piattaforma e lo streaming di Dazn. Ecco cosa ha detto in merito l’amministratore delegato:

Banner Iliad 120 Giga

“Ci aspettiamo una crescita ancora maggiore nella seconda metà dell’anno grazie all’accordo con Dazn per la distribuzione delle partite di Serie A. Gli spettatori del calcio in Italia sono circa 5 milioni ma stimiamo la metà di loro non abbia ancora la banda ultra-larga”.

Un rapporto preferenziale però non si sa ancora quanto. In Tim pare siano ben attenti ad eccessive forzature perché l’AGCOM è con gli occhi aperti (almeno speriamo) nel vigilare su eventuali trust che obblighino di fatto l’utente italiano ad abbonarsi a Tim per guardare le partite di Dazn. Sono in tanti infatti a pensare che il duo Tim-Dazn non favorisca la libera concorrenza. Comunque tutti i dettagli dell’offerta congiunta verranno rivelati all’ultimo minuto, dopo il 1 luglio 2021, anche per non dare spazio alle contromosse dei concorrenti.

Intanto in Tim si festeggia anche il ritardo Iliad nel lancio della fibra. Da Parigi infatti hanno fatto sapere, come raccontato in questo post di 4Fan.it, che Iliad non sarebbe pronta a commercializzare l’internet ultra-veloce di Open Fiber. E sarà necessario attendere dopo l’estate. In un periodo quindi a questo punto compreso tra settembre e novembre. Troppo tardi per cogliere quella che i manager di Tim hanno definito la rivoluzione Football Fiber, ovvero l’esplosione della banda ultra-veloce allo scopo di guardare le partite del massimo campionato italiano. I calciofili passeranno in massa a Tim?

Il ritardo di Iliad nella fibra. Hanno fatto bene?

Iliad ha fatto bene?

Le ragioni, quelle ufficiali, dello slittamento di Iliad sarebbero riconducibili a qualche problema tecnico di troppo che avrebbero convinto la società di Xavier Niel ad evitare il passa falso. La fiducia conquistata da Iliad sul pubblico italiano è alle stelle e sarebbe stato davvero un peccato rovinarsela per una telefonia fissa poco performante. In queste settimane anche Sky, con Sky Wifi sta riscontrando tantissime difficoltà proprio a seguito di un lancio, forse, anche troppo frettoloso. Ma Iliad in questo modo rischia di perdere il treno estivo della fibra che con il calcio intercetterà una mole impressionante di nuova utenza desiderosa di banda internet.

Cosa ne pensate di questo politica prudente di Iliad? Avreste comunque messo l’acceleratore per mettere in commercio i prodotti fibra targati Iliad? Se amate il calcio, con quale connessione guarderete il calcio di Dazn? Commentate qui sotto o direttamente sul Canale Telegram 4Fan.it. La discussione come sempre è aperta.

Come funziona Dazn? Leggi su UpGo la recensione completa e la nostra prova dei servizi di Dazn. Clicca qui per leggere la recensione…

9 commenti su “Tim festeggia la Fiber to the Football e il ritardo di Iliad Fibra”

  1. Fa super bene Iliad a rinviare il lancio della fibra;sarà ancora più ricercata per la sua serietà di non vendere un prodotto che possa creare malumore alla clientela.
    Questa mossa dimostra una volta in più della serietà di Iliad

    Rispondi
  2. Festeggia pure sto Caxxo TIM dei miei COGLIONI, appena ILIAD arriverà sul fisso saranno uccelli senza zucchero! 😈😈😈🔥🔥🔥💪💪💪

    Rispondi
  3. Ho l’impressione che il periodo Settembre/Novembre per il lancio della fibra sia troppo ottimistico. Non ci resta che aspettare. Per quanto riguarda la visione del calcio, in attesa della fibra Iliad, continuerò a vederlo con il Cubo W3. Certo non proprio il massimo, ma comunque mi garantisce una discreta visione, tale da non prendere in considerazione quella che sarà la proposta Tim. Aspetto Iliad, con in prezzo che rimarrà sempre tale.

    Rispondi
    • Fotte sega del pallone! Fosse per me SKY, DAZN & M*RDASET farebbero solamente la fame! 😈😈😈🔥🔥🔥💪💪💪

      Rispondi
  4. Che peccato!! Da mesi aspettavo Iliad fibra. Purtoppo fra due settimane cambierò casa e non potrò aspettare la fibra dopo l’estate, che poi magari si arriva a novembre. Sarò costretto a legarmi, e chissà per quanto tempo,ad uno degli altri operatori super cari. Non ci voleva proprio.

    Rispondi
  5. Fa bene Iliad a non perdere la fiducia conquistata e a non buttarsi nella mischia. Sono sicuro che recupererà i clienti un po alla volta come ha fatto precedentemente con il mobile.

    Rispondi
    • STIMA IMMENSA! Giustissimo ragionamento il tuo, mai copiare gli altri per poi fare la fine di SKY WIFI! 👏👏👏

      Rispondi
  6. Chi se ne frega degli altri… Meglio partire con basi solide e non bruciarsi la reputazione per la sfregola di rincorrere treni e cadere nei teappoloni della fretta. Meglio avanti bene che avanti veloce.

    Rispondi

Lascia un commento