Ho Mobile banner

Le tariffe di Ho Mobile

Ottobre 2020 offerte passa a Ho Mobile

Ho Mobile banner

Anche ad ottobre 2020 il gestore a basso costo ho.Mobile continua con la strategia delle tariffe differenziate a seconda dell’operatore di provenienza. Il modo migliore per entrare in ho.Mobile resta quello di entrare da Iliad, richiedendo la portabilità con una sim del quarto operatore mobile.

Ma questo mese ho presenta anche un’offerta super interessante per chi vuole usare una sim di Ho per connettersi da casa, con un router 4G. L’operatore commercializza infatti una sim solo dati con ben 100 giga di navigazione ad un prezzo davvero molto concorrenziale.

Ecco il riepilogo delle tariffe Ho.Mobile attivabili questo mese.

Banner Iliad Offerta 50 Giga

 

 Tariffa Info  Costo
ho.Mobile 70 giga Iliad e MVNO 5,99 euro
ho.Mobile 50 giga Kena e Poste 8,99 euro
ho.Mobile 50 giga Tim, Vodafone, Wind3 12,99 euro
ho.Mobile 100 giga solo dati, per tutti 12,99 euro


Ho Mobile banner

Tariffe Ho Mobile di questo mese

Ho Mobile banner

Ad ottobre 2020 Ho.Mobile deve rispondere alla super tariffa flash messa sul mercato da Iliad: la 100 Giga a 9,99 euro. E per farlo Ho.Mobile continua a puntare moltissimo sulla tariffa da 5,99 euro che comprende 70 giga di navigazione, minuti ed sms illimitati. Una proposta bomba riservata a chi effettua la portabilità da Iliad o da alcuni piccoli virtuali. Tutte le tariffe ho.Mobile di ottobre 2020 sono consultabili cliccando sul banner qui sopra che rimanda direttamente al sito di ho.

Tariffe Ho Mobile infografica vantaggi

Come abbonarsi a Ho

Ho Mobile Logo

A differenza di Iliad, Ho Mobile propone offerte commerciali differenziate a secondo dell’operatore di provenienza. Quindi, le tariffe di Ho Mobile non sono sempre per tutti ma dipendono da quale gestore si intende far partire la portabilità del numero telefonico.

Una volta scelta la tariffa che più ci piace e ci convince in base anche alla nostra provenienza,  procediamo dal banner in alto in questa pagina, alla richiesta della nostra nuova sim ho.mobile.

Una volta entrati nella schermata dell’offerta scelta basta cliccare su ACQUISTA, a quel punto basta seguire le indicazioni schematiche inserendo tutti i dati personali, di domicilio, i dati dei nostri documenti di riconoscimento e scegliere se farci spedire la sim a casa oppure prenotarla per ritirarla presso uno dei punti vendita ho.mobile.

Uno degli aspetti positivi di ho.Mobile è che si possono ritirare le sim card anche presso le edicole convenzionate.

Scegliere quindi il metodo di pagamento più consono e procedere con l’attivazione che darà il via a tutto il processo di spedizione o prenotazione.

In caso di ritiro presso un punto vendita, la sim sarà già attiva, in caso di spedizione a domicilio bisognerà procedere per attivarla.

ho.Mobile possiede anche una carinissima app ufficiale da cui poter gestire tutto il proprio abbonamento, la app è gratuita e scaricabile da Play Store (Android) oppure App Store (iPhone).

Una volta scaricata e avviata la app basta cliccare sulla voce Attiva la sim inquadrando poi il codice a barre della stessa se siete nuovi clienti, se invece avete richiesto la portabilità del numero occorre inserire il numero di telefono, scegliere se si tratta di una SIM Ricaricabile o abbonamento quindi spuntate la casella Richiedo il trasferimento del credito.

Fatto tutto questo occorre inserire in codice seriale della sim dell’operatore da cui volete passare ad ho. Se è digitato tutto correttamente potete procedere allo step successivo ovvero la videochiamata con un operatore per verificare e validare la propria identità.

Tenete a portata di mano documento di identità e codice fiscale che dovrete inquadrare con la fotocamera dello smartphone.

Una volta effettuata la verifica dei dati, verrà richiesto di spuntare le caselle Aderisco al servizio di firma digitale e, nel caso di portabilità, Richiedo la portabilità del numero e Richiedo il trasferimento del credito residuo. A questo punto, accettate le condizioni contrattuali e inserite il codice di sicurezza di 8 cifre che vi sarà nel frattempo inviato sul vostro telefono.

A questo punto vi sarà richiesto di impostare una password per il vostro nuovo account, quindi proseguite per concludere tutta la procedura.

Per ulteriori dettagli e altri approfondimento potete consultare il sito ufficiale di ho-mobile.

Questa procedura cosi descritta può risultare lunga e difficile, in realtà se è tutto in regola bastano davvero pochi minuti.

Dove comprare la sim Ho Mobile

Oltre al canale web, per acquistare le sim Ho Mobile ci si può recare nei negozi ufficiali dell’operatore e nelle edicole sparse un po’ su tutto il territorio nazionale. Le sim acquistate tramite questi canali sono già attive ma in caso di portabilità del numero occorre fare la procedura tramite app ufficiale come descritta sopra.

Visto il clima di emergenza sanitaria dovuta al Covid 19, il nostro consiglio è quello di richiedere la sim ho.Mobile direttamente online, richiedendo la spedizione della carta sim a casa. Per farlo potete cliccare i banner presenti in questa pagina.

Se invece volete comunque recarvi fisicamente in uno store ho o in una edicola convenzionata, cliccare questo link diretto e inserire il vostro domicilio per verificare il punto a voi più vicino.

Come attivare internet su sim Ho Mobile

Una volta attivata la sim ed è perfettamente funzionante e in caso di portabilità conclusa con successo, lo step ulteriore da fare è attivare la connessione mobile con ho. sul proprio smartphone. E’ semplicissimo anche questo.

Il più delle volte per attivare internet su sim ho.mobile occorre attivare dalle impostazioni del nostro smartphone la connessione dati, quindi chiamare il numero gratuito 421113 e procedere seguendo la voce guida.

Per impostare le opzioni APN sul proprio smartphone occorre andare sempre in Impostazioni, quindi premere su Reti mobili/Connessione dati e poi su Profili/APN. Se invece possedete un iPhone, aprite menu Impostazioni > Cellulare > Rete dati cellulare.

A questo punto inserite i seguenti dati per completare la configurazione dell’APN:

  • Nome della connessione: ho-mobile
  • APNweb.ho-mobile.it
  • Nome utente: (campo vuoto)
  • Password: (campo vuoto)
  • Tipo MVNO: IMSI (solo per alcuni smartphone Android)

Assistenza Ho Mobile

Per tutte le esigenze di assistenza tecnica, è possibile iscriversi online al forum Ho Mobile, denominato ho.fficina al seguente link.

In questa sezione trovate tutte le risposte alle domande, curiosità e problemi di natura tecnica che ognuno può riscontrare, inoltre registrandosi si possono porre domande ad altri utenti oppure confrontarsi sul mondo Ho Mobile.

Se invece preferite il classico contatto con l’operatore si può chiamare il numero gratuito 192121 dalla propria sim ho.mobile.

Nel caso vogliate ulteriori informazioni sullo stato di portabilità della SIM, è possibile chiamare il 421111, una voce automatica vi informerà sullo stato della vostra pratica.

Ricordatevi sempre che avete a portata di mano anche la app ufficiale dell’operatore da cui potete operare in tanti modi nella gestione della vostra sim.

Vi ricordiamo inoltre che ho.Mobile non è provvisto di un servizio di segreteria telefonica ma quanto si utilizza la segreteria telefonica oggi con i social network e i vari messenger?

Servizio riparti con Ho Mobile

Una delle cose che più ci piace delle tariffe Ho Mobile è la possibilità di attivare, con tutti i piani, il cosiddetto “Riparti”. In pratica, quando si finiscono i giga messi a disposizione dal proprio piano tariffario Ho Mobile, è possibile richiedere la ripartenza del mese, pagando il giorno stesso il costo mensile. In questo mese, diciamo così, il mese parte in anticipo ma si evita di restare a secco di giga per diversi giorni.

Al momento è l’unica compagnia telefonica che fa una cosa del genere e, lo ripetiamo, ci piace davvero tanto. Chi non si è trovato almeno una volta senza giga nello smartphone, restando in grande disagio fino alla data del rinnovo naturale dell’offerta?

Differenze Iliad – Ho Mobile

Ho Mobile è nato poco più di un anno, circa un mese dopo la presentazione ufficiale delle super convenienti tariffe Iliad, il quarto operatore mobile.

I due operatori quindi sin da subito sono nati come “nemici” commerciali. Infatti come Iliad, anche ho.mobile sin da subito si pone come trasparente, senza costi nascosti, vincoli e penali.

Su questi aspetti finora sembra che le promesse siano mantenute anche da un punto di vista di offerte commerciali piuttosto convenienti e allettanti.

Inoltre ho.Mobile si appoggia alla rete mobile Vodafone ancora oggi considerata tra le migliori in Italia.

Iliad invece è un operatore telefonico strutturato a tutti gli effetti, si appoggia momentaneamente alla rete Wind Tre, che sta completando la rete unica, con tecnologia ran sharing. iliad avrà presto una sua rete di proprietà cosi come la rete 5G.

ho.mobile promette una connessione mobile solo in 4G e fino ad un massimo di 30Mbps, iliad invece non ha limitazioni che possono scaturire solo dalla zona geografica.

Ho Mobile resta una buona alternativa per ex clienti scontenti di Vodafone ma non vogliono perdere quel tipo di rete mobile.

C’è anche da dire che trattandosi di operatore gestito totalmente da Vodafone, incline alle rimodulazioni, la certezza che questo non avvenga anche con Ho Mobile al momento non c’è, per quanto l’operatore abbia promesso, ad oggi, che nessuna rimodulazione verrà mai fatta.

Noi di 4Fan.it abbiamo creato un serio e completo confronto tra Iliad e Ho che potete trovare a questo link. Per il momento quindi è tutto. Come sempre però, ci aspettiamo i vostri commenti qui sotto. Le tariffe Ho Mobile secondo voi, sono convenienti?

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here