Considerando i pochi mesi di vita, raggiungere una quota di mercato pari al 2,2% è un traguardo importante. Tanta roba che sicuramente renderà felici i vertici di Iliad. Facciamo oggi il punto con gli ultimi dati resi noti in questi giorni dal rapporto AGCOM sullo stato di salute delle telecomunicazioni e dell’editoria in Italia.

Iliad Boom
I primi dati ufficiali confermano il grande impatto di Iliad sul mercato italiano. Il quarto operatore mobile ha oggi il 2,2% del marketshare e intercetta più del 10% delle portabilità.

I dati sottolineano quindi che per Iliad, il traguardo posto all’inizio sulla conquista di un 10% di quota di mercato, è assolutamente raggiungibile. Sarà quel 10% del parco generale sim italiane, a decretare definitivamente che la missione italiana di Iliad è riuscita con successo. In queste ore si sta tornando a chiacchierare di pesanti rimodulazioni in casa TIM, come raccontato in questo post da UpGo.news. Forse un altro assist in favore del nuovo gestore e che porterà ad una nuova transumanza di utenti.

La crescita di Iliad

Il 2018 è stato senza dubbio l’anno di Iliad, il quarto operatore mobile che con tariffe low cost e il divieto assoluto di costi nascosti, sta conquistando il mercato italiano. Sul numero delle sim complessive anche TIM presenta una piccola crescita. Nella stessa direzione positiva anche alcuni operatori mobili virtuali come Postemobile, Ho Mobile (nato quasi in contemporanea ad Iliad) e Kena Mobile (MVNO di TIM) che sono in crescita. Su questa linea positiva si inserisce anche Fastweb con un incremento positivo rispetto al 2017.

A inizio estate del 2018 i numeri di TIM presentavano già un aumento rispetto a Wind Tre, posizionandosi quindi al primo posto per numero di sim complessive vendute. Wind Tre invece era già in calo con un meno 1,6%, mentre prendendo in considerazione solo le SIM Human, si notava una variazione negativa dell’1,2%.

Da Giugno a Settembre 2018, Wind Tre è passato dal 34,5% al 33,2% di SIM Human, TIM dal 28,7% al 28% e Vodafone dal 26,5% al 26%. Wind Tre resta quindi, per quanto riguarda le sim umane, l’operatore leader.

Alla luce di questi dati e queste variazioni, tenendo conto del confronto tra gli ultimi rapporti redatti da AGCOM, è possibile affermare che l’operatore francese ha conquistato un 10,8% del totale di linee in ingresso rispetto al precedente rapporto.

Analizzando le variazioni tra entrate e uscite, invece, si nota come il pareggio sia raggiunto da TIM, mentre il risultato più indicativo è quello di Wind Tre, che è passata dal 31% delle linee in ingresso al 24,9%.

Con l’arrivo di Iliad è Wind Tre il gestore che soffre di più

Quindi in definitiva si può dedurre che l’arrivo di Iliad ha sparigliato molto le carte in tavola anche se i mesi a disposizione per fare una valutazione più precisa sono ancora pochi. L’impatto si è sentito anche sul mercato degli operatori virtuali che sono passati dal 18,9% al 13,5% di linee in ingresso.

Sarà dunque interessare osservare i prossimi mesi del 2019 per comprendere come Iliad intende proseguire nella sua avanzata: se ci saranno maggiori offerte, se inizierà la commercializzazione dei dispositivi in abbinamento alle proposte tariffarie oltre al lancio di altri servizi di ultima generazione.

Inoltre, vista la crescita registrata nell’ultimo anno per la banda ultralarga per la telefonia fissa, chissà che nel prossimo futuro ci sarà l’ingresso di Iliad anche in questo settore. Sono in tanti che se lo augurano ma forse è ancora presto. Stando alle voci, i colloqui con OpenFiber sono a buon punto.

E poi, lo ricordiamo, c’ è la grande attesa per l’accensione della rete di Iliad. Il quarto operatore mobile dovrebbe staccarsi in parte da Wind Tre, almeno nelle città di Milano e Roma. Nelle due grandi aree urbane, comincerà quindi il percorso d’indipendenza tecnologica del quarto operatore mobile.

Scarica la nostra nuova app dedicata ad Iliad

Da pochi giorni è su PlayStore la nostra app tutta dedicata all’universo di Iliad. La potete scaricare cliccando qui.

All’interno dell’applicazione trovate, sempre aggiornate, le ultime notizie su Iliad Italia, sulla telefonia mobile, una scorciatoia veloce per controllare soglie e credito residuo e l’accesso diretto alla Community Facebook dei fan di Iliad che ad oggi conta circa 30 mila iscritti. La nostra applicazione è, siamo orgogliosi di dirlo, un grande successo, con quasi 10mila download in pochi giorni.

App Iliad

1 COMMENT

  1. Sono talmente soddisfatto di Iliad che ho 4 Sim e valuto di acquistarle di nuove per madre suocera oadre ninni,amici tutti….upupupup

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here