Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad 10% di sconto per tutti con il cashback sulle ricariche. Ecco come si fa

Iliad 10% di sconto per tutti con il cashback sulle ricariche. Ecco come si fa

Bonus Ricariche Iliad

Come ormai tutti sanno, una delle grandi novità fiscali del 2021 è sicuramente il discusso cashback di Stato. Ovvero la grande riforma che in sostanza permette di avere un rimborso netto del 10% su quasi tutti i propri acquisti. Detto così sembra solo uno sconticino ma in realtà, per chi si è ben attrezzato con app apposita, è un bel risparmio a fine anno. Si può arrivare fino a 3000 euro nei 12 mesi. Ma anche le ricariche di Iliad sono scontabili del 10%? È possibile quindi godere di un bel 10% di sconto sulle già iper-convenienti tariffe di Iliad? La risposta è sicuramente sì.

Ma prima piccola auto-promozione per ricordarvi che se siete clienti Iliad e appassionati di telefonia potete ricevere altri post come questo e aggiornamenti puntuali su tutto l’universo del quarto gestore italiano semplicemente iscrivendovi al nostro Canale Telegram: https://t.me/iliadnews

E se ancora non avete scaricato Telegram, forse questo è il momento giusto! Ma adesso andiamo avanti parlando di Iliad, cashback e 10% di sconto…

Banner Iliad 120 Giga

 

Iliad Cashback e 10% di sconto

Con il cashback di Stato è possibile ricaricare Iliad con il 10% di sconto. Di fatto è come avere un bel 10% in meno su tutte le già vantaggiose tariffe Iliad. E questo per tutto il 2021. L’iniziativa cashback di Stato è stata messa in atto dall’ormai ex-Governo Italiano con lo scopo di favorire un modello di Italia cashless. Ovvero di un utilizzo quasi totale degli strumenti di pagamento elettronico facendo girare tanto meno denaro contante. Per aiutare però le imprese che più hanno sofferto la pandemia da Covid 19, questo bonus carta di credito si applica esclusivamente agli acquisti effettuati in negozi fisici.

Quindi, niente cashback per chi compra online. Più di recente si è chiarito che però il bonus è ottenibile per gli acquisti di “prodotti digitali” e non fisici nella tabaccherie e nelle edicole. Parliamo quindi, dei rivenditori di servizi tipo Sisal e Lottomatica.

Ricariche con il 10% di sconto dei punti Lottomatica e SisalPay

Per avere il 10% di sconto per Iliad bisognerà quindi acquistare le ricariche Iliad presso i centri Lottomatica e SisalPay. E ovviamente pagare il servizio non in contanti ma con la carta di credito, con il bancomat o con la comune carta di debito anche ricaricabile.

Non si ha diritto al bonus acquistando ricariche Iliad online, anche attraverso i siti web dei circuiti tipo Lottomatica. È assolutamente indispensabile usare un punto di distribuzione fisico.

Ovviamente, prima di procedere all’acquisto con carta della ricarica Iliad è necessario registrare il proprio strumento di pagamento con l’app IO. L’applicazione di Stato che traccia e gestisce l’intera iniziativa. Se ancora non sapete nulla di come funziona il cashback di Stato potete leggere la guida completa pubblicata a dicembre da UpGo: https://money.upgo.news/come-attivare-cashback

Come ottenere il rimborso del 10% della spesa

Tutto il servizio cashback, lo abbiamo detto, viene gestito tramite l’applicazione della Pubblica Amministrazione IO. Per far funzionare IO, avrete bisogno di uno Spid, una specie di login super sicura ottenibile in pochi minuti online attraverso fornitori specializzati. Sempre all’interno di IO dovrete inserire sia lo strumento di pagamento che verrà conteggiato per il bonus (quindi la carta) sia un IBAN che servirà per ricevere il bonus cumulato.

Speriamo, come sempre, di avervi dato un utile consiglio per risparmiare ancora sulle già ottime tariffe di Iliad. Cosa ne pensate di questa iniziativa cashback? Siete tra quelli che già non usavano i contanti oppure siete incentivati da questo programma? Fateci sapere cosa ne pensate usando lo spazio commenti qui sotto.

Nelle puntate precedenti di 4Fan.it: l’intervista più recente a Xavier Niel e Cosa cambia con il 5G?

13 commenti su “Iliad 10% di sconto per tutti con il cashback sulle ricariche. Ecco come si fa”

  1. Ho comprato con carta di credito il giorno 8 febbraio tre ricariche da 5€ al box Iliad che c’è dentro il centro commerciale Cinecittà Due a Roma.
    Le ricariche su tre numeri diversi sono andate a buon fine, ma nell’elenco delle transazioni del Cashback non ci sono. Che non valgano? Chi lo sa!

    Rispondi
  2. I rivenditori di ricarica iliad non accettano ricariche con carta bancomat e chiedono soldi per non pagare commissioni

    Rispondi
  3. Le uniche transazioni che non mi vengono riconoscite nel cashback sono i rinnovi mensili di Iliad sulla catts di credito. Forse meno sacenza e più controlli sarebbero un sostegno alla tua credibilità.
    Santo

    Rispondi
  4. Potrei sbagliarmi, ma mi sembra che l’accumulo massimo del cashback sia 150€, se fosse veramente cosí ad un certo punto non si accumula più niente.

    Rispondi
  5. Il mio tabaccaio che fa’ anche ricariche Iliad, mi dice che non è possibile pagare con carta di credito….come mai?

    Rispondi
  6. Visto il costo alto delle commissioni bancarie mi sono visto rifiutare il pagamento tramite carta in svariati punti sisal e Lottomatica. Qualcuno chiede le commissioni in aggiunta al prezzo.

    Rispondi
  7. io e mia moglie abbiamo il c.c. intestato a tutti e due ma sia il bancomat che carte di credito sono intestate solo a mia moglie : domanda
    Io posso usufruirne non avendo intestato anche a me il bancomat e carta di credito ?

    Rispondi
  8. Pagare le ricariche con carta è quasi impossibile. Dato che il ricevitore riceve dai provider servizi (SisalPay e Lottomatica) un compenso “molto” lordo dell’1% del valore della ricarica, mentre permettendo il pagamento cashless avrebbero più spese che guadagno.

    Rispondi

Lascia un commento