Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad, appuntamento al 22 gennaio 2021 per le novità

Iliad, appuntamento al 22 gennaio 2021 per le novità

Iliad le prossime mosse dal 22 gennaio 2021

Iliad, ultima settimana prima della scadenza dell’offerta flash da 70 giga. La promozione che ha permesso ad Iliad di debuttare nella tecnologia 5G. Ma il giorno dopo, il 22 gennaio, cosa accadrà? Prima di farci insieme questa domanda vi ricordiamo che potete seguirci su Telegram cliccando qui, così da non perdere nessuna nostra news su Iliad.

Cosa succederà ad Iliad dal 22 gennaio? Semplicemente avremo almeno due scenari possibili: il primo un prolungamento della promozione Iliad Giga 70. Ipotesi possibile ma improbabile visto che Iliad è sempre stata solita rispettare le scadenze delle offerte flash, senza proroghe. L’altro scenario possibile è forse anche più interessante, ovvero l’apertura graduale della rete 5G ai già clienti Iliad. Un passo indispensabile perché, per assurdo, il 22 gennaio Iliad – stando così le cose -tornerebbe ad essere un gestore che non commercializza alcuna offerta 5G.

Una condizione che non ci pare possibile, se non per pochi giorni. Non è nemmeno esclusa l’ipotesi di una nuova tariffa a tempo che seguirebbe quindi a breve la 70 Giga. Insomma, la macchina del 5G ormai è partita e non può certo fermarsi già dopo poche settimane.

Banner Iliad 120 Giga

 

In Francia il 5G è stato aperto all’intera base clienti

C’ è chi infatti spera nella via francese. In casa Iliad ha aperto il 5G di Free Mobile a tutti i già clienti, con una scelta quindi in parte diversa da quella italiana. Naturalmente c’è chi spera che la stessa policy venga adottata anche qui da noi, proprio allo scadere dell’offerta Flash. Qui da noi ovviamente la rete del quarto gestore mobile è decisamente nuova e naturalmente meno diffusa rispetto alla Francia. La fase 5G avviata con il lancio della tariffa promozionale, lo abbiamo detto, può essere considerata di test. Per verificare il funzionamento del network 5G su una porzione limitata di clienti. Il 5G a fine mese potrebbe quindi entrare in una fase 2 decisamente più estesa.

Si aspetta il supporto per altri dispositivi

Con l’apertura del 5G ai già clienti Iliad potrebbero moltiplicarsi i modelli “compatibili” con il 5G di Iliad. Tantissimi utenti del nuovo IPhone 12 ad esempio, sono in attesa che Iliad inserisca questo device tra quelli utilizzabili sul nuovo network ultra-veloce. Vedremo.

Come sempre vi ricordiamo che il modo migliore per conoscere in anteprima le prossime novità di Iliad è seguire il nostro Canale su Telegram da questo link.

In questi giorni, a seguito della polemica sui nuovi termini e condizioni di WhatsApp, tantissimi utenti stanno cercando un riparo sicuro nell’app Telegram. Se siete tra questi utenti vi ricordiamo in chiusura un’altra nostra novità: UpGogram, il canale Telegram che parla di Telegram al quale potete iscrivervi cliccando qui.

In pratica UpGogram è una guida alle migliori funzioni di Telegram e una bussola alle tante novità man mano introdotte dalla piattaforma. Se state utilizzando attivamente Telegram, iscrivetevi anche a quel canale. Per oggi qui su 4Fan.it è tutto. Come sempre potete commentare qui sotto, senza bisogno di alcuna registrazione.

UpGogram, canale Telegram

Nelle puntate precedenti di 4Fan.it:

6 commenti su “Iliad, appuntamento al 22 gennaio 2021 per le novità”

    • Speriamo, specialmente per quanto riguarda gli Apple Watch, dato che Vodafone ha il monopolio da 4 anni oramai…

      Rispondi
  1. Mi dispiace che Tim perde terreno ma certe cose sono evidenti non da SMS no avviso di chiamate no chi a chiamato.poi il fatto che al attivazione di una SIM fa sempre rubare i soldi da servizi a pagamenti devi chiamare per disattivare questi ladri ultimamente e impossibile parlare con un operatore poi a messo una chat su wathsapp che e una vergogna.non capisce niente poi le offerte che fa a chi e già cliente sono delle vere rapine. io a mio malgrado ho dovuto passare a Iliad.

    Rispondi
  2. E già nei loro piani ma la data è ancora non definita. Forse per questa estate/ fine anno si avranno novità in merito,ho chissà che non la rilascino già nell’arco dell’anno.

    Rispondi
  3. Iliad, prima del 5G popolare, dovrebbe offrire la possibilità di scelta di un secondo marchio di smartphone nello store.
    Inoltre, come fanno soltanto le Aziende davvero serie, e come Iliad stessa è, dovrebbe consentire, almeno ai propri Clienti, la possibilità di inviare con email, commenti sui disservizi e suggerimenti per migliorare.
    Attualmente, contrariamente a quanto scritto sul sito, è possibile inviare soltanto raccomandate.
    Assicuro Iliad, che l’incombenza di dover leggere e catalogare il feedback ricevuto dagli utenti, è superiore a qualsiasi fastidio, ed ha costi inferiori ad indagini esterne, non sempre affidabili e accurate.

    Rispondi

Lascia un commento