Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad 4G. Come funziona il 4G di Iliad

Iliad 4G. Come funziona il 4G di Iliad

4G iliad

Il 4G di Iliad funziona bene? E, soprattutto, come si naviga in Internet con le tariffe di Iliad? Ecco allora la panoramica completa su iliad 4g. E a voi come va Iliad in 4G? Che velocità raggiungete? Fatecelo sapere nei commenti a fondo pagina o direttamente sul nostro Canale Telegram.

Se non conoscete la vostra velocità di navigazione in 4G potete fare lo speed test direttamente su questa pagina di 4Fan.it

Copertura del segnale 4G di Iliad, ecco tutto quello che devi sapere

Per quel che riguarda la iliad copertura 4g, prima di tutto c’è da dire che in Italia il servizio copre ben il 99% della popolazione su tutto il territorio nazionale. Il che significa, a conti fatti, che la copertura 4g iliad è ovunque per i clienti che hanno attiva con il proprio smartphone una tariffa con l’operatore di telefonia mobile.

Da iliad lte alla navigazione sul web, la qualità del servizio dell’operatore è tra le migliori grazie sia alle infrastrutture proprietarie, sia ad un accordo per l’accesso alle antenne della WindTre. In altre parole, Iliad prende bene e garantisce ai propri clienti, come è già noto, di accedere a tariffe con un costo mensile che è imbattibile se confrontato con gli operatori concorrenti in Italia.

Banner Iliad 120 Giga

 

Per verificare la copertura Iliad basta andare sul sito Internet dell’operatore dove è presente il motore di ricerca che è basato sulla mappatura dell’Italia. Ma in realtà c’è un modo ancor più semplice ed immediato per capire dove c’è copertura e massima potenza del segnale Iliad in 4G. Dato che dove prende la WindTre di sicuro prenderà pure la Iliad.

La copertura del segnale sul territorio, quindi, può essere quella di Iliad su rete proprietaria, oppure quella della rete in sharing con WindTre. Ma per il cliente non cambia nulla per navigare, per chiamare e per inviare i messaggi senza problemi, senza interruzioni o limitazioni nella fruizione di tutti i servizi di Iliad con il massimo della qualità e della velocità.

Inoltre, con Iliad in futuro la qualità del servizio non potrà che migliorare ulteriormente sotto tutti i punti di vista. In quanto l’operatore sta costruendo la propria rete e le proprie infrastrutture al fine di non dipendere a regime da soggetti terzi. E questo, in particolare, in forza all’acquisizione delle frequenze per il 5G.

Nel passaggio dalla copertura Iliad in 4G, a quella in 5G, l’operatore di telefonia mobile ad oggi ha infatti già coperto con il nuovo standard tante zone delle grandi città italiane. Precisamente, nei seguenti comuni: Reggio Emilia, Messina, Alessandria, Genova, Bologna, Vicenza, Latina, Brescia, Bari, Verona, Cagliari, Modena, Ferrara, Torino, Firenze, Como, Pescara, Roma, Ravenna, Pesaro, La Spezia, Reggio Calabria, Milano, Prato, Perugia, Piacenza e Padova.

Per semplificare, il 4G+ Iliad è presente diffusamente nelle aree urbane e nei grandi capoluoghi di provincia. Mentre nelle zone a bassa densità di popolazione c’è il segnale in 4G e nelle aree rurali, quando non c’è copertura di segnale con il 4G, c’è comunque il 3G.

Quali tariffe di Iliad sono compatibili con la copertura 4G?

Tutte le tariffe attualmente proposte da Iliad sono compatibili, dove c’è copertura, con il 4G/4G+. Ovverosia, il piano Voce, il piano Giga 80 ed il nuovo piano Giga 120 che è l’ultimo arrivato, e che, dove c’è copertura, è compatibile non solo con il 4G/4G+, ma pure con il 5G in molte aree delle grandi città sopra elencate.

Nel dettaglio, l’offerta Voce di Iliad è la più economica in quanto è stata appositamente ideata dall’operatore per avere gli SMS ed i minuti illimitati. La Giga 80 è allo stesso modo con gli SMS e con i minuti illimitati, nonché con 80GB a disposizione nel mese per la navigazione in Internet. Mentre con la tariffa Giga 120, che spalanca le porte al 5G di Iliad, i GB a disposizione nel mese per navigare sono ben 120.

Al momento della sottoscrizione, il costo mensile dei piani Voce, Giga 80 e Giga 120 di Iliad è per sempre. Nel senso che non ci saranno mai aumenti tariffari o brutte sorprese. Inoltre, per tutti i piani tariffari di Iliad, senza che siano mai applicati costi aggiuntivi, ci sono inclusi pure tanti servizi. A partire dalla segreteria telefonica e passando per l’hotspot, per il servizio Mi Richiami e per nessuno scatto alla risposta per le chiamate. Ma c’è pure il controllo del credito residuo e la portabilità del proprio numero di cellulare.

Per il rapporto tra la qualità ed il prezzo, e per la copertura del segnale, in altre parole le tariffe proposte da Iliad sono in Italia tra le più allettanti nel mercato dei servizi di telefonia mobile. Con le chiamate illimitate, con gli sms inclusi come sopra descritto, e con un quantitativo di giga.mensili a disposizione per navigare sul web che permettono sempre di non rimanere mai senza traffico dati.

Per diventare cliente Iliad, inoltre, l’operatore offre agli utenti di telefonia mobile sempre la massima libertà. In quanto le offerte, pure mantenendo il proprio numero di cellulare di altro gestore, si possono attivare non solo online dal sito Internet iliad.it. Ma anche recandosi presso un rivenditore iliad Express, presso un iliad Point oppure in uno Store o in un Corner di Iliad. Per conoscere gli Iliad store, corner, point ed express più vicini basta collegarsi al sito Internet dell’operatore dove è presente il motore di ricerca su base geografica.

Iliad, non a caso, sbarcando in Italia si è posto l’obiettivo di rivoluzionare nel nostro Paese il mercato dei servizi di telefonia mobile. Creando con il cliente un rapporto di verità e di fiducia attraverso proposte tariffarie chiare e trasparenti. Prive di costi nascosti ma anche senza vincoli e senza mai dover andare incontro a brutte sorprese. Ed il tutto pure con semplicità ed innovazione. A partire proprio, come sopra accennato, dagli ingenti investimenti che Iliad ha programmato per portare diffusamente il nuovo standard 5G su tutto il territorio nazionale.

7 commenti su “Iliad 4G. Come funziona il 4G di Iliad”

  1. Ho chiuso il contratto tim misto fibra/rame dove pagavo 37€ navigando a 30/32 Mb pessimo servizio. Con iliad navigo la maggior parte del giorno attorno i 40 con punte a 50 MB, e pago 10€ mese.

    Rispondi
  2. Convinto utente ILIAD 4G quasi dall’inizio, devo purtroppo lamentare negli ultimi mesi frequenti blocchi sim, che inibiscono sia le chiamate in uscita che in entrata e di cui mi accorgo solo quando provo ad effettuare una chiamata. Disservizio che si risolve con un riavvio, ma purtroppo solo momentaneamente. Moooolto grave!!

    Rispondi
  3. Da un paio di settimane ho uno smartphone 5G, prendo quasi sempre il 4G+ e la velocità è fantastica. Poco fa ho fatto speedtest ed è risultato 64/18. Abito nel vallo di Diano (sa)👍🏻

    Rispondi
  4. Buona sera, io invece domenica scorsa ero a San Sebastiano Po provincia di Torino per tutto il giorno ho avuto “copertura ZERO ” praticamente non ho potuto né ricevere ne ho potuto telefonare e tantomeno navigare. È solo un caso isolato oppure li il segnale proprio non arriva????

    Rispondi
  5. Ebbene io sono un cliente Entrato con fierezza in ILIAD dal 2° giorno della sua comparsa in Italia e sono Ancora in RanSharing… Sob… Ma non mollo e attendo la Fibra FTTH di ILIAD!!

    Rispondi
  6. Purtroppo per la bella presentazione del sistema iliad devo dire che su una zona di Palermo, dove abito, malgrado l’ottimo segnale di Wind, testato perché vecchio cliente, non posso dire di essere contento appieno di iliad, 4g discontinuo ed all’inizio ho dovuto forzare il 3g per riuscire a navigare.

    Rispondi

Lascia un commento