Una Iliad nuova di zecca a partire dal prossimo 7 maggio, quando a Parigi si terrà la mega convention di rilancio del Gruppo. La data era già nota e noi ne avevamo parlato sui nostri blog. Non era però certo quanto e se il team di Xavier Niel avrebbe lanciato novità specifiche per la filiale italiana. Ora la certezza è arrivata perché nel documento che annuncia l’evento, all’Italia è dedicato proprio un capitolo. E nel frattempo i dati AGCOM, gli ultimi a raccontare il 2018, confermano il successo della rivoluzione Iliad. Quasi 3 milioni di clienti per il quarto operatore mobile.

Ma a discapito di chi? Chi è salito e chi è sceso con l’arrivo di Iliad? Ve lo diciamo tra pochissimo. Prima vi ricordiamo che potete scaricare la nostra App gratuita dal Google Play Store, per non perdervi proprio nulla dall’universo Iliad. Cliccate qui.

Rivoluzione Iliad
Sarà ancora Rivoluzione Iliad? Il 7 maggio la super convention Iliad a Parigi. Xavier Niel ha detto che cambierà tutto.

Gli ultimi dati AGCOM, riferiti alla ultima trimestrale 2018, continuano a raccontare della crescita di Iliad. Sicuramente con un trend meno vivace del primo periodo ma comunque inesorabile.

I clienti sarebbero quasi 3 milioni, perlopiù acquisiti in portabilità. Ma chi guadagna e chi più perde dall’arrivo del nostro quarto in comodo?

Lo abbiamo già detto nei mesi passati e la tendenza si conferma: Iliad, aggressiva sui prezzi, fa soffrire sopratutto Wind Tre, il gestore nato da una fusione e che ha di fatto permesso l’entrata sul mercato di Iliad. (Iliad nasce per occupare il posto di quarto gestore prima occupato dalla vecchia 3).

Ecco, Wind Tre che possiede due marchi comunque sensibili al pricing, continua a subire la concorrenza di Iliad, pur restando, in quanto a sim umane, leader nel mercato mobile, con il maggior numero di clienti attivi.

Rallenta, con l’arrivo di Iliad, anche il mercato dei piccoli gestori virtuali (gli MVNO). Ma non c’ è l’effetto tsunami che ci si poteva immaginare. Tutto sommato, gli MVNO, sopratutto grazie a PosteMobile, Fastweb Mobile e Lycamobile tengono e continuano a crescere, seppur in maniera molto più timida.

A conti fatti perde parecchio anche Vodafone, nonostante l’operazione Ho Mobile. L’operatore, il più attento alla qualità della rete e dei servizi offerti vede nel trascorso 2018 una bella fuga di clienti. E appunto, l’operazione salvagente rappresentata da Ho Mobile non sembra aver funzionato in toto.

Ha funzionato invece Kena per Tim. L’operatore ex monopolista nonostante Iliad non perde clienti. Cresce, di pochissimo, ma cresce, evidentemente rubando anch’essa clienti a Vodafone e Wind Tre.

Sarà interessante vedere i prossimi dati, i primi del 2019 dove si noterà l’impatto sul mercato della strabiliante offerta Flash che Iliad ha reso disponibile per pochi giorni.

E poi a breve seguiremo l’evento del 7 maggio dove da Parigi saranno annunciate importantissime novità. Si parlerà di Iliad in patria, ovvero dei marchi Free e Free Mobile ma anche molto di Iliad Italia. Ci saranno nuove tariffe? Saranno tracciati nuovi obiettivi? Si parlerà di rete e di 5G?

Ovviamente, il modo migliore per vivere l’evento sarà seguirlo con noi su UpGo.news e su 4fan.it. Vi racconteremo tutto, in maniera puntuale e sopratutto molto chiara.

Per il momento incassiamo la notizia che di Iliad Italia, come scritto in apertura del post, si parlerà eccome, visto che l’Italia è uno dei quattro macro argomenti nella quale sarà suddivisa la conferenza. Quindi a questo punto, non ci sono dubbi. Sarà di nuovo #RivoluzioneIliad.

Fonti: HdBlog, PrimaOnLine e Corcom

30 COMMENTS

  1. “A conti fatti perde parecchio anche Vodafone, nonostante l’operazione Ho Mobile. L’operatore, il più attento alla qualità della rete e dei servizi offerti vede nel trascorso 2018 una bella fuga di clienti. E appunto, l’operazione salvagente rappresentata da Ho Mobile non sembra aver funzionato in toto.”

    Beh intanto direi che cosi attento ai servizi offerti non è visti i continui rincari e clausole per spillar soldi. Poi Ho. nei fatti ha solo se vogliamo amplificato la fuga visto che si poteva pagare meno rimanendo comunque con l’ottima copertura di vodafone e qua si è creato l’inghippo: per anni hanno fatto (più o meno tutti) marketing sulla velocità ma adesso hanno scoperto che a molti utenti entro certi limiti non frega nulla della velocità (per altro spesso teorica) su mobile.

    Un esempio delle figuracce di vodafone?
    Io ero cliente da quasi 10 anni, mancavano pochi mesi. Mai un’offerta decente, solo proposte per mettermi vodafone a casa.
    Ho cambiato operatore, lì, al volo doveva scattare subito una proposta decente, invece no, a distanza di mesi si limitano a mandare i soliti messaggini “approfitta dell’offerta che scade prima di subito” sempre uguali con 1€ di differenza (E sempre offerte coi 99 cent).

    Ma come dicevo il principale problema è stato proprio creare Ho. perché chiunque stando in vodafone che aveva remore nel cambiare operatore e perdere l’ottima copertura, non ha avuto più scuse per cambiare il piano e spendere meno. Tant’è che poi hanno provato in tutti i modi a mettere delle pezze rendendo sempre più difficile l’acquisto delle sim o il passaggio da chi era in vodafone (alcuni negozi vietavano il passaggio).

    Un colosso delle telecomunicazioni non può permettersi errori di questo tipo anche solo a livello di immagine.

  2. Sono passato ad iliad da poco, con sorpresa mi trovo bene segnale fonico eccellente navigazione internet a 4g. Per anni cliente Vodafone poi mandato a quel paese per la scorrettezza mostratami. Pensate che erg mobile mi ha restituito soldi per una promozione che ho attivato per errore, purtroppo oggi non esiste più.vodafone con il silenzio assenso ha prelevato credito da sim dove erano arrivate promozioni che nessuno ha mai chiesto…..bravissimi, ad oggi però chiedetevi perché i clienti fuggono….

    • Confermo in toto…A Vodafone m’hanno “fegato” già due volte, non riusciranno una terza (<>: col cavolo, a MAI PIU’! Neanche a un euro al mese). Oramai, chi si fida più: se continuano così sempre fedele a Iliad…..

      • Il messaggio di prima era incompleto e malscritto. Volevo scrivere quanto sotto riportato.———————————————————–
        Confermo in toto…A Vodafone m’hanno “fregato” già due volte, non riusciranno una terza (<>: col cavolo, a MAI PIU’! Neanche a un euro al mese). Oramai, chi si fida più: se continuano così sempre fedele a Iliad…..————–

  3. Che non abbiamo segnale in Cogoleto Liguria di messi non scrive nessuno?
    Ho chiamato mille volte solo parole… vergogna pago un servizio che non posso usufruire…

  4. Hai ragione Windfeuer, la stessa cosa è successa a me, tanti anni con Vodafone, mai una offerta concreta, mi sono fatto abbindolare con 50gb, minuti illimitati e 500 SMS in regalo, ho cambiato, mi pento di averlo fatto, mai avuti 500 SMS in regalo, cambierò il prima possibile…

  5. Dopo tanti anni di bello e cattivo tempo da parte dei monopolisti della rete mobile, è arrivato un concorrente che ha stravolto il mercato.
    Premettiamo innanzitutto che iliad come qualsiasi azienda di profitto non regala niente a nessuno.
    Ma da quel che si vede sulle promozioni offerte si attengono scrupolosamente ai servizi offerti senza trucchi ne inganni per gli utenti.
    E questo fa venire il mal di pancia agli altri gestori.
    C’è poco da dire o ringraziare, iliad sta dimostrando di essere un ‘azienda seria come dovrebbe fare chiunque fa impresa.
    Profitto si, ma senza abbindolare nessuno con false promesse e tanta reticenza.
    In italia paese dei tarallucci e vino, qualsiasi nefandezza si combina si arriva sempre alla stessa soluzione.
    Di dire e promettere: po c’apparamm, (dopo ci aggiustiamo) il sistema così non funziona.
    Ci vuole onestà, trasparenza, e soprattutto rispetto per gli utenti.
    Finale: iliad avanti così.

  6. Sono passata ad Iliad l’anno scorso…pago la metà rispetto a Vodafone,che con pretesti vari,mi prendeva soldi dal credito in modo alquanto disonesto,e non prendeva granché (internet e chiamate a singhiozzo!)
    Con immenso piacere,ho mandato al diavolo Vodafone,dopo aver verificato con persone della mia zona l’effettiva onestà e la presenza di campo di Iliad…e devo dire che quest’ultima mi ha piacevolmente sorpreso e non mi ha fatta pentire della mia scelta…ho molto di più con un prezzo mensile più che onesto!

  7. Io sono passata da settembre ad Iliad, ero Vodafone, mi trovo benissimo, ci sono un sacco di servizi gratis ed il prezzo e proprio una rivoluzione

  8. ILIAD mi hai ridato il piacere del telefonino con la Vostra serietà.
    Aspetto novità che saranno senz’altro da apprezzare.

  9. Siete dei pezzenti miserabili che cambiano opertatore per spendere 1 euro in meno al mese vorrei che tutti quelli che sono passati ad iliad dovessero lavorare per mangiare in iliad e venissero pagati in rapporto a quanto iliad guadagna dai propri clienti cioè niente dementi del cazzo

    • Senti caro Gianni per non dire gran buffone, sei dipendente wind o vodafone!!! Avevo un contratto vodafone da 7 euro con chiamate e sms non illimitate e 7/8 giga di internet. Ebbene caro buff…. ehmmm scusa il T9 corregge, caro gianni, vodafone mi prelevava 12 euro per servizi non richiesti. Ad ogni telefonata gli operatori dicevano che dovevo modificare i setvizi dal profilo. Peccato che ad ogni modifica, i signori vodafone la rimettevano. Capito signor pezzente gianni? Con iliad mi trovo molto bene e senza imbrogli signor gianni. … minuscolo

  10. Anche Wind Tre non è che si aiuta molto : sono mesi che non riesce ad unificare la rete, con continue interruzioni nella connessione per il passaggio da una rete all’altra, cosa particolarmente fastidiosa sul mio cellulare che è lento nello switchare

  11. Sono passato a Iliad ed è migliore di tutte. Scherzo, che ci vuole a mettere un commento pilotato qui.
    Passate a Iliad!

  12. Iliad non è truffatori come tim che da settembre mando recomandate e non mi fa disneta vole tenere clienti con arroganza da Iliade trovo une servizio corretto

  13. Sono anch’io un utente iliad da 1 anno, e da poco anche mia moglie (ex wind), e confermo la mia contentezza (minori costi) per i cambi effettuati. Nella mia zona e nei posti dove sono stato in Italia la ricezione è stata quasi sempre in 4G. Ho una seconda SIM TIM, mi hanno rimodulato una ricaricabile (1.99 Euro/mese) aumento del 20%. I milioni passati a iliad hanno confermato la scontentezza degli italiani verso società dai costi non chiari e sempre pronte a spillare denari. Iliad ofre tanti servizi gratuiti che le altre sigle nazionali fanno pagare. Ad ora il marchio più serio nel panorama mobile. Purtroppo mi rammarica vedere che la trasparenza e la serietà arrivano dall’estero. In Italia sempre sotterfugi per fregare gli utenti.

  14. Sono passato ad iliad da circa tre mesi..ma la connessione latita…come mai??? L ho consigliato a tanti amici miei…ora si lamentano con me per la scarsa connessione…urge darsi da fare cara Iliad

  15. Non vedo un demente in qualcuno che risparmia anche qualche centesimo ma vedo uno stronzo nel qualcuno che li regali a Vodafone o a Tim iliad vai avanti così

  16. Oggi 29 04 2019 desidero rispondere a Gianni says messaggio Del 28 04 2019 ore 22,36.Tu chi sei? DIO, Io penso che tu sia solamente Gesù colui messo sulla croce, poi non bisogna offendere le Persone con sostantivi come pezzenti, miserabili, dementi del cazzo. Se non sei in sintonia, non avvelenare il tuo sangue e poi solo un consiglio, ripassa la ortografia e non perderti in discorsi economico finanziari. Saluti MAURO.

    • Quoto quello che scrivi e noto un’imperdonabile assenza di CENSURA ai “tipacci” come quello che citi da parte dei responsabili del sito

  17. Con Voda avevo il dente avvelenato dopo le continue fregature Ho 3 che non mollo mai mi ha fatto condizioni ancora imbattute ho fatto Iliad per ringraziare, a fatto abbassare tutte le tariffe, ho convertito iliad in ho mobile costa ancora meno, pero il trucco non funziona hotspot e non solo se hai due sim non funziona anche l’altra.
    interdisce il telefono per hotspot.
    Devo rifare Iliad così con tre operatori posso verificare il migliore, comunque in alcune zone va meglio una altre l’altra.
    Con tre sim spendo molto meno che quando avevo solo Voda, quelli sono troppo furbi per i miei gusti.

  18. Ringrazio Dio che ci ha dato ILIAD finalmente un operatore fuori dal cartello, che consente di risparmiare un bel po’ di soldi e spero, ma questo lo vedrò solo con il tempo, non aumenta le tariffe ogni 3×2. Se funzionasse un po’ meglio con la ricezione internet sarebbe perfetto ma la oerfezione che io sappia non esiste ancora e per adesso mi va più che bene così. Se a te piace regalare i soldi a chiunque te li chiede in modo più o meno corretto continua pure con i vecchi operatori ma sono certo che presto o tardi cambierai idea anche tu caro Gianni!

  19. Io ho Iliad da circa un’anno e devo dire che molti servizi di comune utilizzo come il “ti ho cercato” oppure i messaggi della segreteria sono gratis, quando invece presso altri operatori come la tre si pagano anche un euro. Sì, è vero, da 2 mesetti a questa parte la connessione non è velocissima ma comunque stabile. Difatti io guardo ogni giorno film in streaming su Amazon Prime e con Rai Play e devo dire che è super efficiente. Adesso hanno anche introdotto un messaggio che ti avvisa che hai terminato i giga e nello stesso tempo ti blocca la connessione in modo da non continuare a navigare consumando il credito residuo. Ha un prezzo super vantaggioso dato che prima di Iliad per 6 giga si pagava fino a 11 euro al mese. Sono contenta di aver fatto l’abbonamento. Un servizio che mi è piaciuto molto è stato quello di aver potuto utilizzare l’hotspot che con la tre o la wind non potevo fare. A dispetto di ciò che dice la gente considero ciò che ho vissuto io con la mia esperienza con Iliad.

  20. Iliad ha fatto la rivoluzione, in merito a tariffe da tempo bloccate e troppo alte. Peccato per la ricezione non ai massimi livelli, per le troppe interruzioni, per la linea che cade troppo spesso durante le chiamate, il segnale insomma non è ai massimi livelli, siamo comunque in Wind – Tre…
    La personalizzazione dei servizi è a dir poco ESEMPLARE, molto intuitiva. Peccato, peccato, peccato per la ricezione, dopo 1 anno di immediata diducia (con Iliad dal terzo giorno del lancio con una fila chilometrica), ho dovuto cambiare. Quando con il telefono si viaggia e si lavora soprattutto e si fanno acquisti, trasferimenti di denaro ed operazioni bancarie una linea scadente può portare guai seri. Come è infatti capitato a me. Quando la rete è congestionata poi, il segnale c’è, in 4G ma con una navigazione di 6mbps contro i 200 mbps di TIM (confrontati nello stesso posto ed in città)…. Ed è tutto dire. È un peccato perchè le carte in regola ci sarebbero ma manca una cosa fondamentale: LE ANTENNE.
    Vodafone: Troppe rimodulazioni, troppi cambiamenti.
    Wind – Tre: Scarsa a dir poco.
    Tim: La migliore, sempre. Le telefonate non cadono MAI, la ricezione è sempre molto più che al di sopra della media, internet va e va veloce.
    Non ti abbandona mai, si fa pagare si, ma con le promozioni WIN BACK e operartore sta facendo un grande regalo a tutti: quello di una rete perfetta ed innovativa sotto tutti i punti di vista. Dimenticato volentieri il “passato”.

    • Patrizio ma i grandi gestori di telefonia mobile sono partiti a razzo o hanno avuto gli stessi problemi attuali di iliad? mi risulta abbiano avuto grossi problemi. Per tutti all’epoca andava bene perché farsi vedere attaccati al cellulare faceva “fighi” e tanti facevano anche finta di parlare. Nessun gestore funzionava al mare, in montagna e tante città. Funzionava abbastanza bene solo nelle grandi città, Roma, Milano e qualche altra città del nord. Tempo al tempo

  21. Il Gianni parla di 1€ in meno? Ma se io cliente vodafogn da anni, pagavo 7€ x 10 giga e x qualche giga in più sono arrivato alla bellezza di 28€ al mese, dimmi un po se sono io il pezzente o il gestore che mi faceva pagare pure quando mettevo il telefono in carica… Ora vodafogn da quando sono passato a Iliad (i primi 30 giga), mi cerca disperatamente e tra un po’ la denuncio pure per stalking…

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here