Iliad si avvicina alla mega alleanza Tim – Vodafone? Sono settimane importanti queste, nelle quali si stanno andando a definire le principali alleanze per il 5G. Nelle scorse ore Tim e Vodafone hanno ufficializzato la loro mega alleanza. Una sinergia che coinvolgerà come attore terzo e neutrale InWit, tower company che assorbirà gran parte delle antenne Tim e Vodafone, gestendo di fatto la rete per entrambi gli operatori. Ora, attraverso InWit anche Iliad potrebbe entrare nell’affare?

Iliad affare Tim Vodafone

Scarica App UpGo.news

Per il momento tutto tace. Anche perché non è impossibile che l’avvicinamento con InWit avvengo direttamente attraverso Cellnex, l’altra tower company con la quale Iliad ha un accordo totale per la gestione dei propri siti.

Insomma, la competizione tra le telco ora avviene anche sul terreno scivoloso delle grandi alleanze. E in un modo o in un altro Iliad dovrà decidere da che parte stare, con chi stare, oppure se intraprendere il percorso di costruzione della rete, completamente da sola.

E voi cosa ne pensate? Iliad potrebbe cercare un accordo con InWit ed entrare direttamente nell’asse Tim-Vodafone? Come sempre ci interessa conoscere la vostra opinione. Usate lo spazio alla fine di questo articolo. Ma andiamo avanti (dopo il podcast) con le principali novità del momento…

Proseguono le grandi offerte anti Iliad…

È notizia di questi giorni la nuova offera Kena Summer, l’operatore mobile virtuale di TIM infatti sta cercando di attirare nuovi clienti da Iliad offrendo loro minuti e sms illimitati verso tutti e 50 Giga di internet mobile solo in 4G e fino ad un massimo di 30 Mbps al costo mensile di 5,99 euro. Costo per nuova sim 5 euro e nessun costo di attivazione. Vi gusta l’idea?

Ricordiamo sempre che Iliad non è un operatore mobile virtuale e non pone alcun limite alla velocità di connessione mobile nelle proprie offerte.

Siamo lieti di informarvi che sono in costante aumento le Simbox in tutta Italia: centri commerciali, atenei universitari e stabilimenti balneari.

E’ di questi giorni infatti la notizia dell’apertura di un nuovo punto vendita Iliad presso il centro commerciale Carosello a Carugate in provincia di Milano.

Il negozio pare sia molto ampio, aperto e luminoso e oltre al personale adibito alla vendita sono presenti all’interno anche diverse Simbox a disposizione dei clienti che vogliano acquistare una nuova sim liberamente e senza attendere magari una fila.

Contemporaneamente a queste nuove aperture e installazioni, proseguono anche i lavori per nuovi impianti della rete proprietaria Iliad: ad oggi sono stati accesi e resi già operativi oltre 500 in totale in tutta Italia.

Si è partiti inizialmente da Milano e Roma, quindi la provincia di Monza proseguendo poi con Torino e provincia, Asti, Verona e provincia, Padova, la città metropolitana di Venezia, Vercelli, Alessandria, Novi Ligure, Casale Monferrato, la città metropolitana di Bologna, Rimini, Genova, Modena, Ferrara e Imola.

Scendendo poi sempre più giù partendo da Firenze poi Roma, Prato, Napoli, Taranto e Bari (con oltre 30 impianti attivi).

Nel frattempo giungono notizie da San Benedetto del Tronto, la famosa chiesa che si é opposta all’installazione di un’antenna di Iliad tramite il parroco in collaborazione con un gruppo di parrocchiani ma presto o tardi dovranno arrendersi anche loro all’ineluttabile che è il progresso tecnologico.

Male che vada se non é la chiesa sarà un altro posto, anche perché in quella zona come in altre, sono già presenti impianti di altri operatori e altri di Iliad sono comunque già stati individuati. Il 5G e non solo si farà questa é una certezza!

Contro Iliad però non ci si è messo solo il parroco ma anche l’associazione Ambiente e Salute che ha chiesto di approfondire meglio la questione emissione onde elettromagnetiche. Insomma ci risiamo, si vuole proprio continuare ad alimentare preoccupazione.

LE ULTIME OFFERTE ILIAD

Visto che Kena Mobile prova a lanciare la sfida, ecco di seguito un nuovo aggiornamento sulle ultime offerte Iliad ancora disponibile.

Giga 50

  • Minuti illimitati verso tutte le numerazioni nazionali e verso i fissi e mobili di oltre 60 destinazioni internazionali
  • SMS nazionali illimitati
  • 50 GB di traffico internet su rete 4G/4G+ (superati i 50GB, continui a navigare a 0,90 euro ogni 100 MB)
  • Minuti e SMS illimitati e 4 GB di traffico internet nel Roaming in UE

Giga 40

  • Minuti illimitati verso tutte le numerazioni nazionali e verso i fissi e mobili di oltre 60 destinazioni internazionali
  • SMS nazionali illimitati
  • 40 GB di traffico internet su rete 4G/4G+ (superati i 40GB, continui a navigare a 0,90 euro ogni 100 MB)
  • Minuti e SMS illimitati e 3 GB di traffico internet nel Roaming in UE

Iliad Voce

  • minuti e SMS illimitati in Italia e in Roaming in UE
  • 40 MB di traffico dati nazionale
  • 40 MB di traffico dati in Roaming in UE

I servizi  telefonici sempre gratuiti inclusi sono: Segreteria telefonica – Mi richiami – Hotspot – Controllo consumi – Segreteria visiva – Filtro chiamate e SMS – Avviso di chiamata su numero occupato – blocco numero nascosti – inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Il costo per la nuova sim compreso di attivazione é di 9,99 euro una tantum a cui aggiungere il costo del primo mese dell’offerta scelta.

Ci si può abbonare direttamente on line sul sito ufficiale www.iliad.it, oppure presso uno degli store ufficiali Iliad oppure presso le Simbox.

7 COMMENTS

  1. Spero che questa ipotetica alleanza non cambi le cose e che iliad non cominci a ritoccare i prezzi se no è stato inutile andate via da vodafon x sempre vuol dire x sempre

  2. Sono un cliente Illiad,
    Secondo me
    Sarebbe una cosa
    Positiva, visto che la
    Rete Tim è Vodafone
    Sono le migliori che
    Ci sono in Italia, ma
    A mio avviso dovrebbero
    Trovare un accordo anche x la rete 4G Lte
    Visto che la rete Wind Tre
    Non è un granché.

  3. Nell’elencare le offerte iliad attive ad oggi, vi siete accordati di indicare i costi delle varie offerte. Noi clienti li sappiamo ma l’offerta deve servire per fare nuovi clienti…..o no?

  4. Io mi chiedo se tutti questi accordi fra le varie compagnie non rischiano di finire in accordi sottobanco per evitare di farsi la guerra portandosi via clienti a vicenda e alla fine ci ritroviamo con un monopolio dove le tariffe si vanno a livellare fra loro…… E noi i soliti cornuti e mazziati
    Cosa ne pensate??
    Vi chiedo un altra cosa, continuate a dire che iliad aumenta le sue antenne installate, ma poi dite che le ha vendute a inwit che darà loro il servizio, ma dove sta la verità, installa reti proprietarie si o no? Le ha cedute a inwit oppure no?
    Grazie se vorrete darmi una delucidazione

  5. personalmente dico che ho repulsione solo a sentire il nome Vodafone. Questi signori su una sim dati comprata per utilizzo vacanze del mio iPad hanno preteso nel 2017 che facessi l’abbonamento.
    All’abbonamento hanno applicato senza mia richiesta il servizio Rete Sicura al costo di due euro mensili prelevati direttamente dal conto.
    Solo che dopo l’estate la sm è andata persa ed io non.ho più utilizzato la sim e la Rete Sicura. Ma Vodafone senza più dare il servizio ha continuato comunque a prelevare 2 euro dal mio conto per circa un anno e più e quando io accortomi del prelievo ho disdetto la domiciliazione hanno continuato a pretendere il balzello dicendo che pur avendo avvisato della voglia di chiudere il contratto, fatto previsto dal contratto ida poter realizzare n forma non scritta mi si replicava che non potevano confermare non avendo registrazioni fatte. Sarà mica questo un comportamento corretto e un fulgido esempio di lealtà? Dichiaro senza possibilità di equivoco che se quanto detto in premesso dovesse accadere chiuderò senza indugio il mio contratto e quello di mia moglie con Iliad. Ciao

  6. Iliad, per non perdere i clienti deve assolutamente rendere più efficace la navigazione internet che attualmente è inefficiente e spesso impossibile.Io parlo, ovviamente delle zone dove vivo ossia Pinzolo (TN) e nel Molise. Avere 50gb e non poterli utilizzare secondo me è una presa in giro e pertanto possono prendere qualsiasi accordo se funziona per gli utenti.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here