Poche ore fa, sulle pagine Facebook di UpGo.news e di 4fan.it e sul nostro Gruppo dedicato a Iliad, vi avevamo chiesto di scrivere delle domande da porre a Benedetto Levi, AD di Iliad Italia. Come sempre siamo stati di parola. Noi ce la mettiamo tutta ma sempre disponibilissima si conferma Iliad, fin dal primo giorno molto attenta a mantenere un rapporto diretto e sincero con i propri clienti.

Logo di Iliad vetrina
Abbiamo visitato la sede di Iliad per portare al team della compagnia le domande provenienti da fan e clienti…

Già in questi primi mesi di lancio, più volte Iliad si è dimostrata particolarmente reattiva ai feedback che provenivano dalle community online. La nostra è la prima, la più conosciuta e senza ombra di dubbio la più numerosa. Oggi contiamo sul gruppo Facebook quasi 30 mila iscritti. Numeri che non registra nessun altro blog, anche tra quelli appartenenti a gruppi editoriali ben più importanti del nostro.

Siamo fondamentalmente una community libera e spontanea. Per questo il nostro lavoro non è altro che essere un punto di riferimento credibile per gli appassionati e un luogo di incontro tra un’azienda dal forte spirito innovatore e i propri clienti.

Abbiamo quindi fatto visita alla sede di Iliad a Milano che come sapete è caratterizzata da un arredamento estroso ed originale. Tra gli elementi stravaganti, rispetto a quattro mesi fa, possiamo dire che adesso si respira un’aria più tranquilla. Di chi non rinuncia al coraggio e sfida il mercato con una certa sfrontatezza ma con la consapevolezza di aver già fatto un bel pezzo di strada.

I numeri di Iliad sono super positivi e questo è sotto gli occhi di tutti. Per questo, l’ampia squadra tutta italiana e straordinariamente giovane che gira tra i quattro piani di via Restelli appare ora particolarmente unita, sorridente e in qualche modo appagata del lavoro fin qui svolto.

Fa strano, gironzolando per questa sede, pensare che questo grande progetto, Iliad, sia nato solo quattro mesi fa. Stiamo parlando davvero di una startup telco ma che in tempi rapidissimi ha conquistato oltre due milioni di clienti, ha fatto conoscere il proprio marchio a praticamente tutti i consumatori italiani ma sopratutto ha imposto paradigmi nuovi alla telefonia mobile nostrana. Iliad c’ è e tutti gli altri, c’ è poco da fare, in questi mesi, hanno semplicemente inseguito.

Ecco che questi ragazzi, qui in via Restelli oggi sembrano sapere questo. Di essere parte di un sogno e al tempo stesso già in posizione di leadership in un mercato che aveva evidentemente tanto desiderio di innovazione, non solo nelle tecnologie ma anche nelle relazioni. Nel rapporto azienda cliente.

Non ci stiamo girando attorno. Presto vi riveleremo qualche informazione in più su cosa ci siamo detti con il team Iliad e su cosa abbiamo visto qui. Ci stiamo ancora lavorando. Voi restate sintonizzati. Per il momento, freschi freschi, vogliamo, dopo aver condiviso velocemente queste sensazioni, lasciarvi alle foto scattate presso la sede.

Se non volete perdere le prossime puntate, leggere le altre news, l’intervista e ricevere tutti gli altri aggiornamenti dal mondo Iliad, mettete il like alla nostra Pagina Facebook e seguiteci su Telegram.

Galleria Fotografica della Sede Iliad a Milano

 

5
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
2 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
Jessicamarco barisonMarco LorenzoCarlettoJessica Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Jessica
Ospite
Jessica

Molti sono soddisfatti di Iliad in quanto ritengono che il rapporto qualità/prezzo del servizio sia ottimo tuttavia ho ancora qualche dubbio sul fatto che sia realmente così.Mi spiego:Anzitutto osservo che liad condivide le antenne con Wind ed é restia a far conoscere anche sommariamente il contenuto dell’accordo con quest’ultima, il che sembra ragionevole. Pensate forse che Wind abbia accettato di affittare, quindi condividere, le proprie antenne con iliad riconoscendo a quest’ultima le stessa identica propria copertura e velocità sapendo che Iliad farà prezzi più bassi? Mettereste voi a disposizione le vostre antenne e la vostra tecnologia ad un concorrente che… Leggi il resto »

Carletto
Ospite
Carletto

Infatti. 🙂

marco barison
Ospite
marco barison

Si …. se so che devo venderli l’infrastruttura ….

Marco Lorenzo
Ospite
Marco Lorenzo

Saranno giovani ma a me devono 15 euro dal 7 di agosto e non si sono ancora manifestati.fac di recesso telefonate al fall center ma fino ad ora nulla….bella trasparenza

Jessica
Ospite
Jessica

Qualora abbiate la possibilità di intervistare il team Iliad mi piacerebbe rivolgeste loro queste domande: poiché avete stipulato con Wind un accordo di ran sharing, la vostra copertura di rete e velocità di trasmissione si differenzia o no da quella di Wind come ad esempio accade tra Vodafone ed ho mobile? È vero che vorreste appoggiarvi a chi gestisce le reti Tim e perché? Le antenne acquistate da Wind sono divenute operative e se si dove? Il vostro ingresso ha rivoluzionato positivamente il settore determinando una riduzione dei costi ma anche la nascita di compagnie low cost che, sfruttando la… Leggi il resto »