E’ la notizia del momento: l’alleanza tra Wind Tre e Fastweb. Si tratta di un passaggio importante, strategico, del quale abbiamo scritto stamattina su UpGo.news. I risvolti di questo asse sono moltissimi e coinvolgono da vicino anche Iliad. Ma prima di scrivere di più su questo argomento, vi invitiamo a seguirci anche sul Canale Telegram per essere sicuri di non perdere nessuna notizia dal mondo di Iliad.

Iliad lasciata sola
Il quarto gestore mobile lasciato solo e fuori dalle grandi alleanze sulle reti?

Se vi siete persi cosa è successo in queste ore, facciamo un brevissimo riassunto e poi parliamo degli effetti di questi eventi su Iliad, il quarto gestore italiano. Le cose da dire sono moltissime.

In tarda serata, ieri, Wind Tre e Fastweb annunciano l’alleanza. Una nuova rete unica per il 5G ma che a domino riguarderà tutte le altre tecnologie.

Banner Iliad

Insieme svilupperanno il nuovo network 5G. Presumibilmente separato ma con investimenti congiunti. In pratica, gli utenti Wind Tre potranno andare in roaming con il 5G di Fastweb e quelli di Fastweb in roaming su quello Wind Tre.

Ma come dicevamo, la partnership si sviluppa su più fronti, che immancabilmente coinvolgono anche Iliad.

Guarda le offerte di Iliad

Le antenne Wind Tre, anche quelle attuali – e che come sappiamo servono con il ran sharing anche i clienti di Iliad – saranno alimentate dalla fibra di Fastweb. La fibra è infatti ormai ampiamente utilizzata anche per portare la connettività alle antenne radiomobili che poi emettono il segnale del gestore.

Quindi, sia i clienti Wind Tre che i clienti di Iliad godranno di antenne 3G, 4G e 4G+ più performanti e veloci.

Cambia di conseguenza, lo abbiamo scritto anche su UpGo.news, la rete di appoggio del virtuale di Fastweb. Ora Fastweb Mobile si appoggia a Tim ma ben presto si appoggerà a Wind Tre, ovviamente.

E questo già ci desta qualche preoccupazione in più perché è vero che la rete Wind Tre è al centro di un grande lavoro di upgrade ma è anche vero che oggi è la più satura, visto che è utilizzata dagli utenti dei marchi Wind, Tre, PosteMobile, Iliad e presto anche da quelli Fastweb.

Reggerà il carico il network Wind Tre, anche se potenziato dalla fibra potente di Fastweb? Vedremo. Bene comunque che Iliad continui lo sviluppo della rete tutta sua che almeno nelle grandi città potrebbe alleggerire il carico e rendere più facile la vita ai propri clienti.

Nell’alleanza c’entra anche Iliad

Nell’alleanza tra Wind Tre e Fastweb è in qualche modo compresa anche Iliad. Anche se, per il momento, indirettamente (un indirettamente che più avanti analizzeremo meglio).

Iliad ha infatti un accordo importante con Wind Tre che le consente, con il sigillo delle autorità UE, di sfruttarne le risorse infrastrutturali. E questo accordo sarebbe valido, se Iliad lo volesse, anche per il 5G.

Quindi è diritto di Iliad utilizzare anche il 5G di Wind Tre, a prezzo di costo (un prezzo top secret ma che Xavier Niel ha nel passato definito molto conveniente). Ne consegue che l’accordo, così come si presenta al momento, è migliorativo anche per le utenze di Iliad Italia. Quindi bene.

Iliad è però fuori dai grandi giochi. Per ora

Iliad quindi potrà utilizzare la rete tutta nuova. Però è evidente che per ora, il quarto gestore sia stato lasciato un po’ fuori dai giochi. Un po’ in modalità cenerentola della telefonia italiana.

Perché l’alleanza Wind Tre Fastweb, pur coinvolgendo di conseguenza Iliad non la include direttamente. E dall’altra parte i concorrenti si stanno organizzando nella santa alleanza Tim – Vodafone, con i due gestori storici che inizieranno ben presto a costruire sinergie sulle reti.

Due fronti contrapposti, con l’ultimo arrivato che resta in mezzo e che al momento non si siede ad alcun tavolo.

Tutto molto presto, per carità. Stamattina, il CEO di Tim Gubitosi ha fatto questa interessante dichiarazione all’ANSA: “Vedo positivamente l’accordo tra Fastweb e Wind Tre perché va nella direzione dell’accordo che noi abbiamo siglato con Vodafone. È normale che, dati i costi di sviluppo ci siano delle condivisioni tra operatori, per cui, vedremo altri accordi.” 

Segno quindi che le alleanze restano permeabili anche per Iliad e che nel futuro prossimo arriveranno altri accordi. Fondamentale per Iliad non perdere il treno del 5G.

Cosa ne pensate di queste nuove alleanze nella telefonia? E cosa dovrebbe fare secondo voi Iliad? Commentate il post sottostante e diteci la vostra opinione

10 COMMENTS

  1. Iliad è la numero uno. E 4fan.it il blog più bello. Vi seguo sempre. Grazie ragazzi. E al diavolo le alleanze. Iliad vai per la tua strada

  2. Per me iliad a dato una grande svolta e tale deve fare per poter crescere ancora di più mi auguro che possa non fare un passo indietro se no saremo svantaggiati da altri gestori che al momento non sono a paragoni di iliad secondo me.

  3. Io ho sempre la stessa convinzione, magari sbagliata, ma sono convinto che queste alleanze serviranno solo a coprire i licenziamenti creati dai doppioni di personale, chiusura dell’indotto negozi e via discorrendo. Spero vivamente come ho detto altre volte che Iliad con piccoli passi continui per la sua strada, che continui con la rete proprietaria. Arriverà per me il continuo successo. Buona serata ragazzi.

  4. In settimana passo a iliad con molta gioia dopo anni con wind..oltre che per i classici 50gb sopratutto per il prezzo davvero giusto..e spero diventando loro cliente ora con l attivazione anche a massa Carrara del 5G quando sarà di avere un piccolo vantaggio su chi cliente non lo è ancora..e se col 5G i prezzi saranno paragonati come ora al 4G ci sarà da divertirsi..avanti tutta iliad..

  5. Sono 3settimane che ho cambiato gestore ne ho cambiati ben 4 e ILIAD con il suo costo basso mi ha fatto felice di continuare ad avere lo smartphone grazie ILIAD vai avanti così Giovanna

  6. wind 3 ha fatto questa alleanza perché iliad ora lascia le antenne wind e non ruberà più iliad, iliad sta installando le sue antenne con bande molto più veloci di wind, ora qui dove vivo a Treviso ho il 4g pieno, cosa che prima non avevo, iliad non ha più bisogno di briciole ma sta diventando un operatore più che completo, chi non passa ad iliad è un pirla 😂 approfittate delle sue promo prima che verranno tolte, perche presto si avrà una rete eccellente a tariffe convenienti,io ho fatto passare ad iliad circa 30 persone e tutti bene si trovano, sono scappati da i vecchi gestori ladri.

  7. Iliad ha smonopolizzato le altre reti e adeguato un prezzo giusto sia in giga sms e altro.e sopratutto si può parlare con un italiano in Italia.e vi prego non cambiate. Se ha le possibilità vada da sola. Se no attenzione a non fare aumenti senza il consenso del cliente perderebbe tutto. Se continua così sarò fedele a vita

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here