Iliad sposa di Fastweb

Gli analisti di Equita vedono come possibile, nel medio periodo, un matrimonio tra Iliad e Fastweb. Torna prepotentemente tra gli addetti ai lavori e gli analisti finanziari il tema del consolidamento nel mercato della telefonia. Non solo in Italia ma in tutto Europa. Ad accendere nuovamente la questione la proposta dell’americana Liberty Global di acquisire in Svizzera il concorrete Sunrise.

Confederazione Elvetica che quindi potrebbe contare su un nuovo grande gestore fisso-mobile, con i marchi UPC e Sunrise. Ricordiamo che proprio in Svizzera è attiva una sorella di Iliad, ovvero SALT, terzo gestore mobile di proprietà di Xavier Niel.

Vuoi ricevere prima degli altri le notizie riguardanti Iliad? Iscriviti subito al Canale Telegram di 4Fan.it.

Banner Iliad 100 Giga
Banner Iliad Offerta 50 Giga

Fusione Fastweb Iliad

Matrimonio davvero possibile quello tra Fastweb e Iliad? E soprattutto, auspicabile per i consumatori italiani? È uno scenario davvero attuabile o semplice fanta-telefonia?

Analizziamo questi rumors, attraverso tre fondamentali punti di vista:

Dal punto di vista industriale potrebbe non trattarsi di una fusione ma di una vera e propria acquisizione. In questa fase storica, sembra che i francesi abbiano possibilità e cassa per comprare mentre gli svizzeri di Swisscom potrebbero essere tentati di sbarazzarsi della costosa filiale italiana rappresentata dal brand Fastweb.

Dal punto di vista normativo poi, l’acquisizione non incontrerebbe particolari ostacoli vista la posizione sinergica delle due compagnie: Iliad per ora solo sul mobile, Fastweb per ora particolarmente attiva sul fisso (nel mobile Fastweb opera solo come virtuale su rete WindTre). Schemi simili sono già stati autorizzati senza troppi problemi dalle autorità europee, perché consentono la nascita di un gestore molto forte in grado di aumentare la pressione competitiva sugli incumbent.

Dal punto di vista degli utenti la questione potrebbe essere invece più complessa. I vantaggi apportati da Iliad nel mercato mobile sono sotto gli occhi di tutti. Un quarto gestore come Iliad, dirompente, rivoluzionario che gioca fuori dagli schemi è probabilmente più funzionale al meccanismo di discesa dei prezzi. Una realtà più grande e più indebitata potrebbe perdere l’effetto tsunami che tanto sta piacendo ai consumatori italiani.

E poi, lo abbiamo imparato in questi anni di storia del Gruppo Iliad, a Xavier Niel poco piacciono i patti, le alleanze e le fusioni. Il papà di Iliad si è dimostrato fino ad ora un battitore libero ed è più probabile, al di là delle analisi di mercato, che voglia lasciare Iliad libera di conquistare fette di mercato senza acquisizioni forzate. Ma solo con la forza delle offerte e del marchio.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe l’ipotesi di un soggetto unico Fastweb – Iliad? Pensate che un’operazione del genere rafforzi il gruppo Iliad? Come sempre, diteci la vostra nello spazio commenti qui sotto.

Hai perso le puntate precedenti? Leggi anche:

Virgilio Milano inizia la sua carriera da "esperto di telefonia" con UpGo.news nel 2018, occupandosi spesso di raccontare le principali novità su Iliad. Sperimenta strategie di scrittura e tecniche SEO anche con un proprio blog personale e oggi cura la linea editoriale di 4Fan.it in qualità di responsabile del coordinamento contenuti del sito. Potete contattare Virgilio Milano sulla sua pagina personale Facebook www.facebook.com/virgiliomilanoblogger

26 COMMENTS

  1. Se un domani ci fosse matrimonio tra ILIAD e Fastweb, vorrebbe dire che WindTre ha chiuso i battenti e Fastweb dovrebbe sottomettersi alle condizioni di ILIAD, ma penso che non sia proprio da fare, Iliad deve correre da sola nel mobile e collaborare con Open Fiber nel fisso. Ciao a tutti.

  2. Fastweb è disorganizzata. Ogni mese mi mandavano una fattura, io rispondevo che la sim l’avevo restituita. Finalmente dopo un anno di arrabbiature hanno capito che non avevo nessuna sim. Voi volete mettervi Fastweb? Per carità. Vi affonderà nella loro incompetenza e mancanza di vero supporto al cliente.

  3. Fastweb sarà leader nella fibra, ma a livello organizzativo sono dei cani. Assistenza zero. Rispondono dall’albania, non capiscono quello che gli dici, se non sanno cosa rispondere ti divino frasi senza senso. Oltretutto sono dei grandi ladri ed imbroglioni. Spero non dover abbandonare questa azienda che al momento ritengo inimitabile ed irraggiungibile qualitativamente.

  4. Iliad deve essere coraggiosa e far strada da sola. Finora ha dimostrato di avere una strategia vincente. Una fusione significherebbe allinearsi alle politiche dei competitor

  5. Spero che continuino da soli e che possano avere internet su chiavetta meglio soli Wind tre pessimi fastweb da quello che o sentito ……..

  6. Alleanza con Fastweb? Ma nemmeno per sogno!
    Acquisizione del pacchetto di maggioranza da parte di iliad? Meglio ancora se il 100% di Fastweb? L’unica soluzione praticabile! Sempre se Xavier Niel ha la forza economica di farlo. E
    sempre a patto ad acquisizione avvenuta di cambiare quello speudo nome….

  7. una mano lava l’altra e tutte e due lavano il viso……fastweb sotto alcuni profili potrebbe giovare alla concorrente…
    ricordiamoci che ha sky come partnership….vedremo.

  8. Spero che al più presto nasca ILIAD fisso, la serietà che vi contraddistingue farà in modo che le concorrenti dovranno cambiare atteggiamento connerciale. Un po’ come l’acquisizione PSA/FCA. La Fiat stava morendo ora Peugeot la tirerà su di nuovo. Forza Ilid abbiamo bisogno di voi.

  9. Mi assoccio, ché Iliad prosegua da sola. A Trieste il segnale è ottimo e attualmente all’estero e molto buono in roaming.

  10. Iliad deve correre da sola. Fastweb ha una pessima immagine che si è guadagnata negli anni. A che pro?

  11. In qualità di cliente con alle spalle un lungo contenzioso con Fastweb per condotta fraudolenta, se si unissero probabilmente passerei dallo stato, in attesa della fibra a testiamo altri operatori telefonici!

  12. viste le tariffe di Fastweb, per gli utenti non sarà una convenienza. Meglio che continui così e pensi a migliorare la rete.

  13. La reputo una grande idea. Acquisire il brand telefonia fissa con la stessa politica del mobile. Vai Iliad

  14. Non vedo nessun male se acquisisce la rete Fastweb…ovvio che poi dovranno continuare sulla strada intrapresa dall’inizio del loro arrivo in Italia come trasparenza e prezzi fissi per sempre. Prima però potenziare e rendere più stabile la connessione sul 4G+ che in molte zone in sotto copertura in 4G+ resta inchiodata!

  15. Si meglio soli, ma fastweb ha la licenza sulla linea fissa… Si riducono i tempi per avere iliad a casa

  16. ILIAD assolutamente DA SOLA ! Sono stata cliente Fastweb per diversi anni e all’inizio non era male. Poi qualcosa è cambiato, sono diventati arroganti …. Ho mollato tutto ed ora con Iliad sono più che soddisfatta !!

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here