Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad fisso, accordo con FiberCop per estendere l’offerta

Iliad fisso, accordo con FiberCop per estendere l’offerta

Iliad alleanza con FiberCop per la fibra

Sempre più vicino un possibile accordo tra Iliad e FiberCop che porterebbe all’estensione della futura offerta Iliad Fibra. Non solo una partnership oggi ritenuta fondamentale ma dietro questo tavolo delle trattative si nasconderebbe il vero motivo del delay di Iliad nel lancio del fisso. Ma prima di raccontarvi questi nuovi credibili rumors sulle prossime mosse di Iliad, vi invitiamo ad iscrivervi e a seguirci sul nostro Canale Telegram cliccando qui.

Il Canale Telegram di 4Fan.it è il modo migliore per non perdervi nessuna notizia dal nostro blog. Ma cosa è FiberCop e a cosa servirà l’alleanza tra Iliad e questo player? Detto in parole semplici, FiberCop è l’altra Open Fiber. L’altra grande società che si occupa di costruire e gestire reti in fibra ottica in Italia. Più limitata di Open Fiber in termini di copertura FiberCop è di fatto la fibra congiunta di TIM (Telecom Italia) e Fastweb. Ultimamente la società è stata rilanciata cambiando parzialmente gli equilibri azionari. Fatto sta che i due clienti principali ai quali FiberCop rivende la sua fibra sono naturalmente Fastweb e Tim ma l’azienda è aperta anche a partner esterni, sia per il solo rapporto commerciale (ad esempio Sky) ma anche per relazioni più a lungo termine che prevedono investimenti diretti (è così ad esempio con Tiscali).

Guarda le offerte e i prezzi di Iliad questo mese nella guida di 4Fan.it

Banner Iliad 120 Giga

 

Differenze tra Fibercop e Open Fiber

La differenza principale tra Fibercop e Open Fiber è che quest’ultima costruisce e rivende solamente fibra FTTH, ovvero quella iper-veloce che arriva fino alle abitazioni. L’offerta di Fibercop, evoluzione di parte della rete fissa Telecom Italia, è tecnicamente più variegata e sicuramente meno performante. Strategica però per allargare il bacino di possibili acquirenti di Iliad Fibra. Insomma, non si tratterebbe di un cambio di partner ma di un allargamento delle possibili alleanze. Iliad potrebbe decidere di servirsi sia da Open Fiber ma contemporaneamente anche da Tim e Fastweb attraverso Fibercop, con una copertura del territorio che a quel punto diverrebbe davvero molto ampia. Ovviamente il servizio passerebbe poi attraverso i sistemi tecnologici di Iliad, esordiente in Italia ma già da anni attiva nel mercato fibra in Francia.

E come abbiamo già avuto modo di raccontare, l’anello di congiunzione tra l’avventura della fibra italiana e la madrepatria starebbe nel magico “Iliad Box”, o Free Box, lo speciale router esclusivo, interamente realizzato dal team di Iliad che porterà nelle case degli italiani la connessione ultra-veloce ma anche tutta una serie di servizi legati all’intrattenimento. La concorrenza, anche in Italia, si spostano sui device che fanno da padroni di casa. Pochi giorni fa Fastweb, azienda da sempre molto attenta alle mosse di Iliad, ha presentato il suo Fastweb Nexxt, hub digitale in grado di connettere i dispositivi e al cui interno troviamo le funzioni avanzate dell’assistente Alexa di Amazon.

Intanto fino a fine giugno Iliad continuerà a commercializzare la sua offerta principale: Iliad 120 giga, in 5G, con minuti ed sms illimitati a 9,99 euro al mese. La tariffa più generosa mai lanciata da Iliad. Se volete attivare Iliad Giga 120 e conoscere le caratteristiche di questa proposta potete leggere il post appena pubblicato da UpGo.

Cosa ne dite dell’alleanza tra Iliad, Tim e Fastweb in FiberCop? Potete commentare queste ultime notizie sulla fibra Iliad qui sotto o direttamente sul nostro Canale di Telegram.

4 commenti su “Iliad fisso, accordo con FiberCop per estendere l’offerta”

  1. Buongiorno , ovviamente dove esiste la rete open fiber va a vantaggio dei clienti coperti , invece x chi non ha la copertura s’attacca !!!!! io sono favorevole che iliad copre tutto il territorio nazionale sia con open che con fibercop

    Rispondi
  2. Ma anche NO grazie! Iliad deve rimanere solamente su OpenFiber! Altrimenti con questa manovra che da un lato sembrerà vantaggiosa per tutti, TIM cercherà di riprendersi il monopolio che ha avuto 20 anni fa con il suo RAMErda schifoso con potenziali aggravi di costi al cliente finale! 😒😒😒👎👎👎

    Rispondi
  3. Ma anche NO grazie! Iliad deve rimanere solamente su OpenFiber! Altrimenti con questa manovra che da un lato sembrerà conveniente per tutti, TIM cercherà di riprendersi il monopolio che ha avuto 20 anni fa con il suo RAMErda schifoso con potenziali aggravi di costi al cliente finale! 😒😒😒👎👎👎

    Rispondi

Lascia un commento