Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad Giga illimitati. La nuova offerta unlimited di fatto

Iliad Giga illimitati. La nuova offerta unlimited di fatto

Iliad giga illimitati nuova offerta

Per tutti gli utenti Iliad, qui su 4Fan.it vi forniamo in questo articolo un recap delle offerte del gestore rosso per quanto riguarda la possibilità di avere una sim con tantissimo traffico mobile (anche in 5G), offerte con quantità di giga considerevoli per le diverse esigenze di chi oggi utilizza lo smartphone nella propria quotidianità per lavoro, svago e divertimento, fino ad arrivare all’offerta più corposa proposta da Iliad, che se non è propriamente con giga illimitati, poco ci manca poiché molti l’hanno definita una “quasi flat”.

Ma prima, se sei un cliente e un fan di Iliad seguici subito sul nostro Canale Telegram!

Come dal giorno in cui Iliad è sbarcato nel mercato italiano, lo slogan continua ad essere “offerte per tutti, per sempre, per davvero”, l’operatore d’oltralpe insiste nel voler far passare un messaggio di chiarezza e semplicità, proponendo offerte senza vincoli nascosti con tariffe che non cambiano nel tempo e con una procedura di attivazione davvero semplice e veloce. Vediamo insieme le tariffe di Iliad.

Banner di Iliad Fibra

Banner Iliad Giga 120

Iliad 40 e 80 giga

Affrontiamo quindi le prime due offerte con la premessa che, come già detto in altri articoli, avere una vera e propria offerta con giga illimitati con un una sim Iliad (ma non solo con l’operatore francese) non è possibile. Queste due offerte, che consentono la navigazione in 4G e in 4G+, costano rispettivamente a 6,99 euro al mese la prima e 7,99 euro al mese la seconda, e offrono un buon quantitativo di giga a prezzi veramente convenienti. Per entrambe le offerte si deve affrontare un costo una tantum di 9,99 euro per la sim, sono inclusi minuti e sms illimitati verso tutti, sono compresi minuti e sms illimitati in vari Paesi d’Europa, roaming in Europa di 4 gb per la prima e di 5 gb per la seconda, minuti illimitati verso fissi e mobili internazionali con oltre 60 destinazioni, e se si finiscono i giga, nell’ottica di trasparenza di Iliad, previo consenso, si può continuare a navigare a 0,90 cent. ogni 100 MB. Per attivare l’offerta da 80 gb al mese è sufficiente andare sul sito di Iliad, andare nel box GIGA 80, cliccare su “Registrati” e seguire le istruzioni. Per chi volesse usufruire dell’offerta da 40 giga al mese bisogna seguire un’altra strada. Una volta entrati nel sito Iliad, e dopo aver cliccato su “scopri” in una delle diverse offerte in evidenza bisogna scorrere la pagina dell’offerta fino in fondo e in basso a destra cliccare sulla dicitura “scopri le altre offerte”. Vi lasciamo comunque qui il link diretto alla pagina dedicata all’offerta da 40 gb al mese.

Iliad 150 giga è quasi una flat

Come già scritto, avere una vera e propria offerta flat con una sim Iliad non è possibile. Certo è che il quantitativo di giga messi a disposizione con questa offerta a soli 9,99 euro al mese è davvero degno di nota. Questo pacchetto di giga supera sicuramente la soglia di traffico gestibile realmente da telefonino, anche con un uso intensivo, e permette quindi a Iliad di rivolgersi ad una target di utenti più ampio, andando anche a rispondere a tutte quelle esigenze che si sono create durante il periodo della pandemia. Una grande quantità di giga utilizzabili anche in tethering per utilizzare quindi computer per videochiamate, didattica a distanza e smart working, in tutte quelle situazioni dove la connessione di casa non c’è o comunque non è molto performante. Una tendenza a cui abbiamo assistito durante i vari periodi di lockdown è l’acquisto di una doppia sim (anziché effettuare delle portabilità del numero) come sistema ausiliario di navigazione.

Chiaro è come la velocità e la stabilità di una connessione in fibra ottica, sia pura che in misto rame, non può reggere il confronto con la navigazione tramite hotspot con una sim. Ma in alcune zone d’Italia dove la copertura della fibra, o peggio ancora dell’ADSL tradizionale, non è ancora delle migliori, si può ovviare alla situazione con questo piano tariffario da 150 giga. Inoltre questa tariffa è la sola che prevede, per i dispositivi abilitati e in zone dove la copertura è attiva, la navigazione in 5G. Al momento Iliad è l’unico operatore “low-cost” che può far navigare i propri utenti in 5G. Questo perché essendo un vero e proprio gestore telefonico (il quarto in Italia), possiede una rete propria, non è un operatore virtuale come Kena, Very oppure Ho, che si appoggiano alle infrastrutture dei loro brand principali, e proprio per una scelta di marketing, ossia differenziare gli utenti, questi b-brand non consentono ai propri clienti di navigare in 5G.

Anche la tariffa GIGA 150 con ha costi di attivazione se non il costo della sim di 9,99 euro, ha minuti e sms illimitati verso tutti, minuti e sms illimitati in vari Paesi d’Europa, 7GB in roaming in Europa e minuti illimitati verso fissi e mobili internazionali con oltre 60 destinazioni.

Attenzione al tethering

Sebbene anche con le prime due offerte si possa utilizzare la funzione del tethering, la navigazione tramite un hotspost con una sim Iliad all’interno, va da sé che l’offerta GIGA 150 sia quella ideale per questo tipo di attività. Vi ricordiamo però di fare attenzione a questa pratica perché senza accorgervene potreste ritrovarvi senza giga (nell’ottica di trasparenza di Iliad non dovrete preoccuparvi più di tanto, poiché, a differenza di altre compagnie, quando i giga finiscono vi viene chiesto esplicitamente se volete continuare a navigare al costo di 0,90 cent ogni 100 MB). Utilizzando un router hotspot (la saponetta per intenderci) e inserendo una sim Iliad, questo andrà a creare una normale rete wifi, ed è così che la vedranno i vari dispositivi che si connetteranno ad essa e se non si andranno a regolare alcune impostazioni delle vostre app preferite, queste lanceranno in automatico aggiornamenti o magari, con app come Netflix e Disney+, imposteranno lo streaming di contenuti con la definizione video più alta possibile. Queste pratiche andranno a consumare molto velocemente i vostri giga e potreste ritrovarvi a secco prima del rinnovo dell’offerta. Controllate quindi le impostazioni delle app che utilizzate più spesso e nel caso in cui doveste trovarvi ad utilizzare un hotspot, impostatele nella modalità per risparmiare più dati possibili.

Vi invitiamo a scrivere nel box dei commenti cosa pensate delle offerte di Iliad. Se ne siete soddisfatti, cosa migliorereste o quale novità vorreste fosse introdotta.

7 commenti su “Iliad Giga illimitati. La nuova offerta unlimited di fatto”

  1. Non solo non è delle migliori la copertura via cavo… ci sono paesi in cui arriva ancora la 56k se non fosse per sim!!

    Rispondi
  2. Iliad ancora nega di poter passare all’ offerta 150gb se si è già clienti.
    ASSURDO!!!
    Ho una sim da 100gb Iliad e volendo passare alla nuova offerta da 150gb viene negata la possibilità e l’unica soluzione è passata a 120gb. A 9,9€

    Non è corretto da parte di Iliad che si era ripromessa di abilitare i cambi piani senza dover passare tramite altri operatori, per poi rientrare in Iliad ( (questo gioco comporta una spesa altra dj nuove sim )
    Iliad ! Fate il cambio a pagamento ma fatelo così una persona può tenere lo stesso numero!
    Grazie

    Rispondi
  3. Io ho Fastweb con 150 gb in 5g e pago € 7,95…
    Prima di scrivere, informarsi bene… Solo pubblicità pro Iliad

    Rispondi
  4. Promettono velocità assurde e poi a casa, è come quando non funziona l auto e devo scendere per spingerla, assurdo. Certo I miei soldini viaggiano come la luce nei loro portafogli… Bugiardi bugiardi. Tutti i gestori del telefono fisso nei paesi promettono 1 – 2,5 Gb a 24,90, poi ftth a casa non Arriva, perché dalla cabina parte lo stoppino di esame, MA ti promettono 100 MB, che è un decimo di 1 Gb, MA il costo è sempre 24,90 euro. Poi ascoltate bene se fate la prova col Speed Test (app scaricabile sul cellulare) noterete che effettivamente arriva 30, o forse 40 Mb. ecco tenetevi la vostra ADSL fino a che non vi portano in casa la fibra. Poi il prezzo sotto le 35 euro scordatelo. Una lunga ricerca di informazioni da tecnici, ed da prove fatte da me con le diverse schede acquistate. Preciso che abito ad Albino paese di 18.000 abitanti con paesi circondati di altrettante persone, per qualsiasi altro paese non posso giudicare..

    Rispondi
  5. 150 gb servirebbero a chi guarda video tutto il giorno dal telefono o per avere un minimo di margine in piú in caso di necessitá di uso in tethering. Ci vorrebbe una vera flat per poter essere tranquilli ed usarlo al posto dell’adsl qualora per esempio dovessimo spostarci per lavoro per dei giorni non sapendo se quel posto ha una connessione veloce.

    Rispondi

Lascia un commento