Secondo il quotidiano economico – finanziario Affari & Finanza, inserto de La Repubblica, il gruppo Iliad sbarcherà in Italia ma con qualche ritardo. E forte anche di un inedito, mai paventato prima, accordo di roaming nazionale con TIM.

Iliad articolo affari e finanza
Su Affari e Finanza di oggi si parla di Iliad. Nuove indiscrezioni. Roaming nazionale con TIM e lancio a marzo 2018?

Interessanti le indiscrezioni rivelate nell’ uscita di poche ore fa di Affari e Finanza. Si parla di qualche difficoltà operativa del gestore, con una sede, quella di Milano, ancora tutta da avviare (noi vi abbiamo raccontato la nuova sede Iliad in questo post). Ritardi, sia sul fronte del marketing che degli accordi con i principali competitor.

In particolare, Affari e Finanza fa riferimento ad un possibile, e mai citato prima, accordo con Telecom Italia per la copertura mobile del territorio italiano.

Ho Mobile. Non solo Wind Tre. Potrebbe esserci il roaming anche con TIM

Un roaming nazionale totale che si aggiungerebbe quindi, a quello già ampiamente confermato con Wind Tre e, ovviamente, alla copertura diretta del nuovo gestore attraverso propri impianti e il ran sharing.

Una serie di difficoltà operative, forse inizialmente sottovalutate che porterebbero la compagnia a lanciare il marchio Ho Mobile a marzo 2018 e non a gennaio, come da noi più volte ipotizzato.

Noi di UpGo.news e 4fan.it comunque, ci teniamo a precisare che si tratta solamente di indiscrezioni assolutamente non confermate. Abbiamo scelto di riportarvele, vista l’ affidabilità della testata in questione.

Sulla data di lancio di Ho Mobile e sull’ eventuale accordo di roaming anche con TIM, sapremo sicuramente darvi più informazioni nei prossimi giorni.

Per il momento, se volete essere certi di non perdervi nulla su Ho Mobile e sull’ arrivo di Iliad, mettete like alla nostra Pagina Facebook ed iscrivetevi al nostro gruppo ufficiale.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here