Può Iliad avere una migliore copertura di Wind? Nella community di 4fan.it continuano ad arrivare moltissime segnalazioni sulla copertura Iliad e sulle sue prestazioni. Dati più o meno soddisfacenti che ovviamente sono fortemente variabili da zona a zona. Sono anche molti i blogger che in questo primo mese di attività del gestore si sono prodigati nel recensire prestazioni della rete (in fondo a questo post alleghiamo l’ottimo video di TechPrincess se ancora non lo avete visto).

Iliad vs Wind
Iliad ha prestazioni di rete migliori di Wind? Ma come è possibile se usano la stessa rete?

Il network Iliad sappiamo bene che è ad oggi perlopiù dipendente dalle infrastrutture di Wind Tre. Dove Wind copre quindi copre anche Iliad. Questo in attesa che prenda pian piano piede la rete autonoma e indipendente del gestore. Ma ciò su cui vogliamo soffermarci in questo post è la relazione tra la rete Wind e quella Iliad, solleticati dalle tante testimonianze dirette sull’argomento.

Possibile che Iliad prenda meglio di Wind?

È possibile che iliad oggi abbia una migliore rete di Wind? È plausibile che Iliad abbia prestazioni migliori del gestore arancione, presente sul mercato da molto più tempo?

La domanda sembra banale ma è invece molto interessante. E anche noi della redazione di 4fan.it abbiamo ovviamente sperimentato in queste settimane le nostre brave sim Iliad.

Certo è che il quarto gestore soffre ancora, sarebbe impensabile il contrario, il confronto con i colossi Tim e Vodafone. Ma invece, per quanto riguardo Wind, partner nelle infrastrutture e forse il suo maggior competitor, è vero che in alcune zone sono riscontrabili prestazioni migliori. Decisamente più soddisfacenti.

È corretto dire che Wind e Iliad hanno la medesima rete? È vero che Iliad si appoggia a Wind ed è vero però che lo fa come gestore autonomo, dotato di infrastrutture proprie e come detto, già all’opera per la diffusione di una rete tutta sua.

Ma se è giusto dire che la copertura è pressoché la stessa e invece inesatto considerare sempre uguali le prestazioni. La velocità della rete infatti non è tecnicamente legata esclusivamente all’antenna che trasmette il segnale finale al nostro smartphone. Le nostre richieste di connessioni, oltre la Bts di prossimità, viaggiano coinvolgendo altre strutture più numerose e complesse. Ad esempio i famosi APN che abbiamo imparato ad impostare manualmente al cambio sim o, nel caso di Iliad, attraverso la comoda applicazione mobile config.

Ecco. Queste infrastrutture sono in realtà distinte per Wind e Iliad. E come abbiamo visto, giusto per fare un esempio, sono completamente distinti gli IP assegnati dai due operatori (ed infatti Iliad nei primi giorni assegnava IP francesi, frutto del supporto tecnologico diretto della sorella maggiore francese Free).

Quindi, queste variabili citate sopra (ma ce ne sono anche altre) incidono sulla velocità effettiva della rete che spesso i membri della nostra community sono soliti tracciare attraverso semplici App di speedtest.

Specificato che anche queste app non sono sempre affidabili e che anche in questo caso dovremmo tener conto di altre millemila variabili, possiamo dire che è vero che ad oggi la rete Iliad appare spesso volte più prestante di quella Wind.

Un quadro che cambia da zona a zona, certo. E che potrebbe variare anche nel corso del tempo. Ma come gestore neonato, possiamo affermare che Iliad, per quanto riguarda internet, non fa assolutamente rimpiangere Wind. Anzi.

Spiegato che quindi, è tecnicamente possibile una differenza di dati tra i due network, come sempre, ci interessa l’opinione dei nostri lettori. Sopratutto quella di coloro che sono passati da Wind ad Iliad e possono quindi portare testimonianze concrete su questo confronto. Apriamo quindi questa interessante discussione sul nostro gruppo Facebook, accessibile cliccando qui.

E in chiusura vi ricordiamo che se siete fan di Iliad, esiste il canale Telegram di 4fan.it per non perdervi nessun nostro approfondimento sul nuovo quarto gestore italiano.

 

5 COMMENTS

  1. Sono passato a iliad ma alla prima occasione passerò a Vodafone. Con iliad è impossibile navigare. Viaggio solo col Wi-Fi di casa.

  2. A Bologna confermo la buona copertura di Iliad; addirittura, a Marina di Ravenna, in spiaggia Vodafone non prende mentre io adesso sì!

  3. Io direi di SI. Tecnicamente ho spiegato il tutto in altro post. Iliad non va in roaming su Wind ma condivide la parte di accesso radio. Ha frequenze proprietarie quindi significa che la stessa antenna da A a B riceve e trasmette per Wind da B a C per Tre (probabile) da C a D per Iliad. Da quel punto in poi tutta l’architettura è totalmente Iliad e scissa dagli altri gestori. Quindi dall’antenna in poi i dati camminano su fibra ottica e connessioni Iliad. Considerando che attualmente gli utenti Iliad siamo relativamente pochi è verosimile pensare che la condivisione della banda sulle connessioni in fibra del core network ad oggi visti i pochi utenti effettivamente dia una velocità maggiore rispetto ai “vicini di casa” windtre che hanno molti più utenti. Ovviamente tutto va rapportato a numero utenti/zona/distanza dall’antenna quindi ,come per ogni gestore, ci sarà chi naviga a supervelocità chi per quanto sopra a velocità basse. Purtroppo per altri ma fortunatamente per me ad oggi io navigo a più di 50mbps dentro casa e a punte di 120mbs fuori in zona. Il mio dubbio è che mi connetta ad una delle relativamente poche antenne esclusivamente Iliad essendo in prov. di MI. Non ho al momento modo di sperimentare il tutto in altre zone ma dubito che vada peggio di Wind. In ogni caso io ragiono (senza offesa per nessuno): uso lo smartphone come cellulare quindi per me potrebbe andare anche ad 1mbps più di leggere email, whatsapp e poco altro non faccio quindi la velocità è relativa mi interessa che possa telefonare senza limiti e per quello penso un pò dappertutto non ci sono problemi. Detto e ridetto…per una serie di motivazioni una trasmissione dati su rete mobile non può essere vista come il sostituto dell’adsl/fibra quindi chi pensa che con 6 euro sostituisca la sua adsl/fibra resterà deluso sia di Iliad che di tutti gli altri gestori anche in zone ben coperte. Qui appunto è una questione psicologica…..con una velocità di un paio di mbps puoi praticamente far tutto compreso video su youtube, streaming canali rai/infinity, etc. ovviamente da cellulare. Se invece furbamemente si pensa che usandolo via computer in hotspot si abbiano ottime prestazioni si resterà comunque delusi che si chiami Iliad o Voda o Tim.

  4. concordo con tutto ma non con il fatto che si debba rimanere delusi se ci si connette ad internet da rete mobile. sono più di dieci anni che ho il contratto dati della tre e mi collego tramite la mia webpocket ed è piu che soddisfacente. Io non posso usare adsl perché non sono mai a casa, mi sposto continuamente e sia in movimento che nei posti in cui mi fermo mai avuto problemi con connessione dati mobile di tre! quindi io eviterei di dire stupidaggini visto che c’è molta gente che con la adsl non supera i 2 megabit al secondo mentre io viaggio tranquillamente mai sotto i 7/8 e per la maggiore sopra i 30/40.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here