Iliad vs Kena Mobile

Proponiamo oggi un nuovo confronto che in tanti nei mesi scorsi ci avete chiesto. Dopo aver cercato di capire che vince la sfida tra ho.Mobile e Iliad, oggi salgono sul ring Kena e la stessa Iliad. Perché entrambi i brand, oggettivamente, stanno in questo periodo andando alla grandissima.

Sono economici, trasparenti e semplici. Però ci sono delle sostanziali differenze e in questo post cercheremo di evidenziarle e analizzarle. Ma lo faremo come sempre col vostro aiuto. Considerate questo articolo giusto uno spunto iniziale e poi scatenatevi nello spazio commenti in fondo. Diteci la vostra. Fateci sapere cosa ne pensate e raccontateci soprattutto le vostre esperienze di passaggio da Iliad a Kena o da Kena a Iliad. Iniziamo subito.

Se i post come questo ti piacciono, non dimenticare di seguirci anche su Telegram, sul nostro Canale dedicato 4Fan.it

Banner Iliad Offerta 50 Giga

Iliad o Kena Mobile? Quale scegliere?

Le offerte attivabili in questo momento online con Iliad le trovate a questo link, costantemente aggiornato dal nostro team di esperti.

Come potete vedere le offerte di Iliad sono tra le più convenienti del mercato. Anche più di quelle di Kena ma di questo parleremo meglio più avanti. Perché le variabili da analizzare sono diverse. Sicuramente, come abbiamo spiegato nel caso di Iliad vs Ho, c’ è da prendere in considerazione il fatto che il prodotto originale è senza dubbio Iliad.

Kena Mobile nasce qualche mese prima di Iliad ma assolutamente in totale risposta all’arrivo dei francesi. Chi segue 4Fan.it sa bene che la moda dei b-brand, ovvero dei marchi secondari low cost delle principali compagnie telefoniche nasce esclusivamente in risposta all’arrivo dirompente di Iliad. In un confronto Kena Mobile vs Iliad, ci sembra un dato giusto da sottolineare perché questi sono i casi in cui, nel dubbio, meglio scegliere l’originale.

Gestore vero vs MVNO

Altro elemento fondamentale nella scelta d’acquisto è la considerazione del fatto che Iliad è un gestore telefonico vero e proprio, Kena Mobile è un MVNO. Kena è un virtuale, un brand di TIM, si appoggia alla rete TIM e gode del know how enorme dell’azienda ex-monopolista. Ma non è una vera e propria compagnia telefonica. Iliad lo è, nonostante il roaming iniziale con WindTre, la compagnia sta lavorando per costruire una sua rete autonoma e totalmente indipendente, cosa che Kena non ha e non avrà mai.

Un cliente Iliad è un cliente di serie A per l’azienda. Un cliente Kena Mobile, comunque la si metta, è di fatto un cliente serie B di Tim. E questo, secondo noi, fa una grande differenza.

A volte Kena Mobile è più conveniente di Iliad

Torniamo però al fondamentale fattore prezzi. Iliad è super conveniente ma potreste non di rado incappare in promozioni super cheap di Kena Mobile, a volte sulla carta anche più economiche di quelle Iliad.

Kena è particolarmente forte però nella specifica pratica dell’operator attack, ovvero promo particolari dedicate ai clienti di un singolo operatore e solo in portabilità. Le offerte Kena più ghiotte sono quasi sempre targetizzate su utenti Iliad. E qui torniamo all’originale mission di Kena, ovvero quella di mettere i bastoni fra le ruote a Iliad.

Dall’altra parte invece, le offerte targate Iliad sono semplici e per tutti. Qualunque sia l’operatore di provenienza, anche in caso di semplice utilizzo della sim per un numero telefonico nuovo. Questo è forse l’aspetto più importante dal punto di vista commerciale. Iliad è l’unico gestore fuori dal gioco degli operator attack. Ed è, opinione assolutamente personale, una cosa del quale rendere a Iliad assoluto merito.

Il 4G di Iliad è più veloce di quello di Kena

Facile dire 4G. Entrambi i brand offrono connessione 4G solo che quella di Kena è limitata, come avviene alla fine per tutti i marchi secondari a 30mbps. Velocità dignitosa ma comunque sensibilmente castrata rispetto alle prestazioni raggiungibili con un 4G pieno. Attenzione quindi, nella scelta d’acquisto, a prendere seriamente in considerazione questo gap tra i due 4G. Iliad ovviamente è un gestore molto giovane e per il momento in alcune aree del Paese le prestazioni non sono le migliori ma comunque non impone “strozzature” in partenza.

All’estero vince Iliad

All’estero, o meglio dire, verso l’estero, vince Iliad. Il quarto operatore ha da sempre puntata sui plafond di chiamate che includessero anche direttrici estere. E’ così fin dall’esordio e sono circa 60 i Paesi dove è possibile chiamare senza limiti con una sim Iliad. Purtroppo nella maggior parte dei casi le chiamate sono incluse e gratuite se effettuate verso telefoni fissi (ma chi ha ancora un numero di telefono fisso?!). Ma organizzandosi bene è comunque una buona opportunità per chi telefono spesso fuori dai confini nazionali. Kena su questo è indietro.

Pari merito per quanto riguarda il numero di accordi di roaming internazionale. Ovvero le reti alle quali è possibile agganciarsi quando si è in viaggio. Iliad è molto completa ma Kena Mobile fa anche meglio perché ovviamente anche in questo eredita i diversi contratti stipulati dal gigante TIM.

Il punto forte di Kena è la rete TIM

Non c’ è alcun dubbio che alla fine dei conti, secondo noi, l’unico vero grande punto forte di di Kena è la rete TIM utilizzata. Sulla copertura è sempre difficile fare un discorso omogeneo ed esistono quindi zone dove una rete prevale nettamente sull’altra. Ecco se a casa vostra la rete Iliad (oppure quella WindTre alla quale si appoggia) non prendono per nulla, è ovvio che la scelta più intelligente sarà affidarsi a Kena.

Riteniamo questo il caso di massima nel quale Kena potrebbe essere scelta al posto di Iliad.

Convergenza Iliad

Come gestore vero e proprio, dotato di licenze e infrastruttura fisica, Iliad proporrà ben presto soluzioni convergenti, ad esempio, con la telefonia fissa in fibra (il cui arrivo è fissato per i primi giorni del 2021). Nel campo della convergenza Kena, non essendo dotata di proprie reti fisiche, potrà entrare solo parzialmente e sempre in modalità “virtuale”.

Ma come detto all’inizio questo nostro post vuole dare il là ad una discussione di confronto più ampia. Leggiamo tutti i commenti nell’area sottostante, quindi condividete con noi il vostro pensiero e la vostra esperienza. Anche se non siete d’accordo con quanto da noi scritto (che è assolutamente la nostra visione personale del mercato mobile e non verità assoluta) fatecelo sapere. Vi ricordiamo infine che per commentare su 4Fan.it non è richiesta alcuna registrazione.

Infografica Iliad vs Kena Mobile

Nelle precedenti puntate di 4Fan.it…

10 COMMENTS

  1. Con l’offerta 40GB direi che mi trovo bene da oramai 1 anno a questa parte. L’avevo acquistata prima, per non perderla, ma dovevo scontare alcuni mesi in cui ero vincolato a Wind. Ora ho effettuato un test, e come immaginavo, ho constatato che sono sempre servito dalla medesima antenna Wind di prima (il share roaming). Ho letto di utenti che raggiungono velocità pazzesche, meglio della fibra, ma devo dire che qui, nella mia zona di residenza, già 10Mbps sono un lusso e 20 un puro miraggio. Peraltro non ho mai riscontrato inefficienze in download, streaming e quant’altro.. mah! L’unico imbarazzo è che dentro casa la intensità e stabilità di rete sono molto ballerine: 0 tacche 4G+, poi 1 4G, poi passa a 3G con 3 tacche per poi saltare in H+ a 4 tacche, poi 4G a 3 che dopo poco diventano 2 ecc. ecc. Questo non è bello, ed è penalizzante per la salute della batteria. In sostanza è questa debolezza, unitamente a una ricezione altrettanto ballerina quando ci si muove all’esterno, che ultimamente mi sta inducendo a prendere in seria considerazione un eventuale passaggio ad altro operatore. Però ciò un po’mi ripugna, per via del timore di quel vecchio detto che recita: “Chi lascia la casa vecchia per quella nuova, sa quello che lascia, ma non sa quello che trova!’. E io so bene che per tutto il resto (trasparenza, connettività, ecc.) fin’ora è sempre filato tutto liscio.. L’altro operatore che ho in mente, comunque, non sarebbe Kena, ma TIM in carne e ossa, la quale mi proporrebbe una offerta di portabilità a un solo euro in più mensile e 70GB di traffico inclusi. D’altra parte, nella mia zona la rete TIM è quella che prende meglio, e sinceramente io 30Mbps non li ho mai visti con ILIAD nemmeno col binocolo; e glii speedtest eseguiti sono svariati, effettuati con le più note app, ma anche con altri sistemi. Indipendentemente da quella che sarà la mia scelta, a ILIAD riconosco ovviamente il grosso merito di aver innescato una vera e propria rivoluzione nell mercato stagnante italiano: prima 1 giga aggiuntivo valeva quasi quanto una pepita d’oro! E poi rimodulazioni a gogò, addebiti impropri ai limiti della… anzi, alcuni immersi fino al collo nell’alveo del truffaldino!

  2. MI trovo bene con Kena oramai da piu’ di 1 anno!!!
    Codice Amico per attivazione “porta un amico in Kena” 5€ x entrambi: D6RrkR

  3. Ho letto vari articoli sul confronto fra questi operatori ma in nessuno ho trovato una info che ritengo fondamentale per comprendere la “bontà” dell’operatore,questa info riguarda cosa succede se esaurisco il credito e ricarico,per esempio, il 15 del mese.
    Quando ho avuto wind o tim(entrambi ricaricabili) il servizio si riattivava ma alla fine del mese si rinnovava l’offerta,praticamente sfruttavo solo la metà del tempo pagando la stessa tariffa.
    Ancora peggio se saltavo un mese intero,alla prima ricarica mi veniva decurtato anche il mese del quale non avevo usufruito!!!
    Ora ho iliad e anche se non ricarico per 2 mesi alla prima ricarica il mese (intero)viene calcolato dal momento in cui ho ricaricato senza nessun tipo di addebito arretrato…..direi cosa non da poco per farsi una opinione corretta sui vari operatori.

    • Anche questo è un fattore non trascurabile che mi fa titubare parecchio (v. mio intervento più sotto)

  4. Kena è meglio di Iliad ?
    Sì difatti Salvini è presidente della Tunisia !
    Ma per piacere …
    Iliad è un operatore vero e serio !
    Io sono con loro dal 28 maggio 2018…

    Finalmente un po’ di onestà nelle comunicazioni !

    Grande Iliad !

    Il futuro che non c’era …

    Ora c’è

  5. Voi parlate di Kena ma e’ una SOTTOMARCA di TIM!!!Non mi sono mai fidato di chi spadroneggia quanto, quando e come vuole coi lilliput (utenti)!! Fai pure causa, e chi se ne frega!!!

  6. Salve, sono con Iliad fin dai primI giorni e dimenticate di dire sempre, e non solo voi, che iliad non fa rimodulazioni e basta leggerlo nell’articolo 9 o 10 del contratto, dove lo stesso articolo degli altri operatori specificano che i prezzi/costi potrebbero cambiare. Ed è questo il principale punto di forza di questo operatore, gli altri come avete ben detto fanno solo delle proposte che durano si e no un paio di mesi e poi scattano le rimodulazioni. Con Vodafone avevo un piano tariffario da 10€ mese pian piano mi ha fatto arrivare a 20€ e se nn andavo via anche a 25€, hanno il pallino di trattare male i vecchi utenti e proporre piani vantaggiosi ai nuovi.

  7. Se come me avete pensato di usare kena per avere 70 giga di Internet economico per un back up del wifi durante lo Smart working…. desistete Kena il tethering lo da si gratuito ma ti blocca se usi saponette o router 4g e lo stesso supporto clienti lo conferma indirettamente “Non garantiamo la funzionalità delle sim inserite all’interno di router e/o saponette” tradotto dopo qualche minuto che è dentro il router la connessione si disattiva. Unico modo e usare un cellulare come router e mandare SMS per “ingannare” il sistema, ma non è efficiente o comodo come un router.

  8. Ex cliente kena, passato a iliad, partito per un weekend a Valencia(spagna)e rimasto, dopo vari tentativi con il servizio clienti, senza possibilità di utilizzare internet

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here