Anteprima 4fan.it. Nessun limite per l’offerta di Iliad corrente, denominata GIGA 40. Ora la promozione, che come tutte le altre di Iliad è PER SEMPRE, non risponde più al cap di attivazioni inizialmente imposto. Da questo momento in poi quindi, l’offerta potrebbe diventare indisponibile da un momento all’altro sul sito iliad.it, negli store e nei corner Iliad. Da pochi minuti è stata eliminata sul sito la dicitura “per altri 100mila utenti”.

Iliad tariffa senza limiti
Sparisce il limite di 100mila attivazioni dal sito web Iliad.it. Ora la tariffa resta acquistabile a tempo indeterminato e da un numero indeterminato di clienti. I prossimi passi del quarto gestore mobile.

Cosa cambia?

Ora l’offerta di Iliad Giga 40 da 6,99 euro non ha più la soglia massima di “diffusione”. Cade quindi momentaneamente il sistema con il quale Iliad ha fino ad oggi commercializzato le proprie proposte.

Ovvero il limite di disponibilità per un numero ben definito di clienti. Quindi, quanto durerà ancora l’offerta di Iliad da 6,99 euro? Non è dato sapere. Da questo momento in poi, mancando qualsiasi altro riferimento, Iliad potrebbe in linea teorica sospendere e sostituire questa tariffa in qualsiasi momento.

Ovviamente, la validità della promo resta confermata, per sempre, per chi ha già aderito. Questo vale per l’offerta da 6,99 euro come per tutte le altre offerte.

Ricordiamo rapidamente le principali caratteristiche dell’offerta da 6,99 euro:

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 40 giga di internet in 4G/4G+
  • 3 giga in roaming UE

E quali saranno le prossime offerte di Iliad? Il quarto gestore mobile quindi decide di prendere tempo e di prorogare in maniera indefinita questo piano tariffario, dal punto di vista commerciale sicuramente molto interessante. Come vi avevamo anticipato, a Natale non c’ è stato alcun lancio di nuovi piani tariffari e di nuove promozioni. È un periodo questo, dopo il boom iniziale, relativamente tranquillo durante il quale Iliad sta lavorando intensamente per il miglioramento ulteriore della propria rete.

Come chi ci segue sa bene il gestore è concentrato in queste settimane sull’accensione delle postazioni dirette. Le antenne indipendenti che dovrebbero avviarsi prima a Milano e poi a Roma, con l’obiettivo di diminuire per Iliad la quota di roaming nazionale Wind Tre, oggi di fatto corrispondente al 100% del traffico generato.

Ricordiamo infatti che allo stato attuale Iliad offre i propri servizi servendosi integralmente del ran sharing Wind Tre, nonostante alcune antenne siano già in mano ai francesi e che sono diverse le concessioni già ottenute dal gestore.

Tutte le prossime news su Iliad

Nuove tariffe e nuova rete proprietaria. E poi le prossime mosse provocheranno sicuramente un effetto a catena come sempre avvenuto, in particolare su Ho Mobile e su Kena Mobile.

Insomma, in pentola bolle davvero tanto in queste prime settimane del 2019. E ovviamente, per restare sempre sul pezzo e per seguire tutte le novità dal mondo Iliad, il modo migliore è sempre seguirci qui su 4fan.it. Vi ricordiamo che siamo online anche con una Pagina Facebook dedicata ad Iliad e con un Canale Telegram tematico.

Leggi anche: a quale gestore si appoggia Iliad?

1 COMMENT

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here