Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Offerta Iliad

Offerte Iliad. Le tariffe di Iliad attivabili questo mese

Iliad Offerta aprile 2021. Dal 31 marzo 2021 Iliad Giga 100 diventa una tariffa di listino (e non ha più quindi la denominazione “flash”). Ciò significa che la tariffa può essere oggi attivata senza più limiti temporali.

Ad aprile 2021 sono attivabili online queste offerte Iliad:

Tariffa IliadMinuti e SMSCosto
Iliad Giga 100 Flash dal 31 marzoillimitati9,99 euro al mese
Iliad Giga 50illimitati7,99 euro al mese
Iliad Voce (solo 40mb di internet)illimitati4,99 euro al mese
Banner Iliad UpGo
Iliad Giga 100

Il 31 marzo entra nel listino Iliad la nuova tariffa da 9,99 euro al mese con 100 giga inclusi. Si tratta dell’offerta più conveniente di Iliad che permette di accedere anche al 5G del quarto operatore mobile. Felice sorpresa quindi per i nuovi clienti che vogliono passare a Iliad. Ad aprile 2021 questa proposta non è più “flash” ma diventa una normale tariffa Iliad. E nonostante la nuova proposta da 100 giga continua ad essere disponibile anche quella più economica da 7,99 euro che comprende 50 giga. Quest’ultima, lo ricordiamo, non permette di utilizzare i servizi 5G di Iliad.

Offerte Iliad titolo

4Fan.it è la community indipendente dei clienti di Iliad. In questa nostra guida vi elenchiamo le tariffe Iliad attivabili in questo periodo. Questa pagina è periodicamente aggiornata. L’ultimo update è stato effettuato il 31 marzo 2021.

Se avete intenzione di avvicinarvi al mondo di Iliad ma avete ancora qualche perplessità potete leggere la nostra recensione su come funziona davvero Iliad.

In questa nostra guida parleremo di:

Il logo di Iliad Italia
Il logo utilizzato da Iliad

Tariffe Iliad

Ecco le offerte attivabili ad aprile 2021

GIGA 100

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 100 giga di internet (anche in hotspot)
  • 9,99 euro al mese
  • ATTIVA SU ILIAD.IT

Più info sulla Iliad Giga 100…

GIGA 50

Cosa comprende Iliad 50 Giga e quanto costa?

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 50 giga di internet (anche in hotspot)
  • 7,99 euro al mese
  • ATTIVA SU ILIAD.IT

Più info sulla Iliad Giga 50…

GIGA 40

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 40 giga di internet (anche in hotspot)
  • 6,99 euro al mese

VOCE

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 40 mega di internet (corrispondenti a soli 0,04 giga) (anche in hotspot)
  • 4,99 euro al mese

Per tutte le offerte è necessario versare un contributo per l’acquisto della SIM Iliad, il cui costo è di 9,99 Euro, e comprende già nel prezzo anche l’attivazione del servizio con relativa spedizione.

Cosa è Iliad?

Iliad è il quarto operatore mobile italiano. Ha debuttato nel maggio 2018 e in pochi mesi ha letteralmente scatenato una guerra delle tariffe, proponendosi come il gestore telefonico più conveniente ma al tempo stesso, il più trasparente.

È proprio la trasparenza, secondo noi, il fattore chiave del successo di Iliad in Italia. Ogni giorno qui su 4Fan.it elenchiamo le nuove offerte dei concorrenti e di tanto in tanto, anche le altre compagnie, in risposta ad Iliad, propongono piani economicamente molto interessanti.

Il più delle volte però, il demerito delle altre compagnie telefoniche, è stato il troppo cambiare le carte in tavola. Con tariffe attive che a distanza di pochi mesi (o addirittura poche settimane) venivano aumentate.

Insomma, Iliad si inserisce in un mercato dove, in linea generale, gli utenti poco si fidano delle compagnie telefoniche.

Iliad non rimodula e non cambia le proprie tariffe. Per il momento possiamo essere testimoni di un comportamento certamente virtuoso da parte di Iliad. Mai una rimodulazione. Mai un aumento unilaterale delle tariffe. Zero sorprese e zero costi nascosti da insidiosi asterischi. Questa è la certezza di Iliad.

Iliad prende bene. La rete Iliad funziona in tutta Italia. In parte grazie ad antenne proprie (Iliad è un “vero” gestore con proprie infrastrutture) ed in parte grazie al ran sharing (una specie di roaming più evoluto) con WindTre.

Perché passare a Iliad

Perché passare a Iliad? Perché tutti parlano di questo nuovo gestore? C’ è qualche inganno dietro le tariffe convenienti di Iliad?

Per fortuna, dopo mesi di utilizzo di Iliad come sim principale, possiamo assolutamente confermare che no, dietro il gestore Iliad non ci sono magagne e la promessa della totale trasparenza è davvero rispettata.

Il “trucco” che consente ad Iliad di praticare tariffe nettamente più economiche rispetto a Tim, Wind Tre e Vodafone è probabilmente la struttura estremamente agevole.

Come detto, ad esempio, le sim di Iliad vengono distribuite solamente attraverso internet o attraverso le celebri SimBox. Niente negozi quindi, una mossa che fa risparmiare ad Iliad un bel po’ di quattrini. E che in qualche modo le consentono di praticare oggi, sul mercato italiano, prezzi straordinariamente aggressivi.

Info sul passaggio alle offerte Iliad

Sì può effettuare il passaggio alle offerte di Iliad direttamente online, sul sito Iliad e sfruttando i link presenti in alto in questa pagina.

Tuttavia Iliad offre anche delle possibilità offline per l’acquisto della sim. Un po’ in tutta Italia ci sono le SimBox Iliad e gli Iliad Corner.

Sia online che offline è possibile richiedere contestualmente all’acquisto, il passaggio del proprio numero telefonico a Iliad. In questo modo potrà diventare Iliad il nostro attuale numero di telefono, attraverso quel processo tecnicamente identificato come mobile number portability.

Come avviene la portabilità del numero con Iliad?

Portabilità del numero

Come detto la portabilità del numero si richiede al momento dell’acquisto della sim card Iliad (ma si può tranquillamente richiedere anche diversi giorni dopo). Nel momento in cui la sim nuova di zecca sarà nelle nostre mani, potrete confermare definitivamente l’avvio della procedura di portabilità. E per farlo non dovrete far altro che collegarvi alla comoda area riservata del sito Iliad, disponibile a questo link: https://www.iliad.it/account/

Nell’area riservata Iliad sarà sufficiente confermare la nostra intenzione di portare il nostro vecchio numero, dal nostro vecchio operatore, al nuovo gestore Iliad.

Sarà Iliad ad occuparsi del disbrigo della pratica e quindi a contattare l’altro gestore dal quale provenite. Una procedura che generalmente dura un paio di giorni lavorativi e comunque molto molto semplice.

Cosa fare in caso di problemi di portabilità

Il vostro attuale gestore non può per legge impedirvi di passare alle convenienti offerte di Iliad. E’ tuttavia possibile che nella richiesta di avvio procedura si sia verificato qualche errore e quindi il processo di portabilità vada, come si dice in gergo, in KO.

La portabilità in KO

In casi di problemi con la portabilità verso Iliad è possibile, sempre con facilità e sempre in totale autonomia, chiedere un nuovo tentativo di MNP. Come? sempre dal sito iliad.it/account.

Dall’area riservata sarà sufficiente inserire il numero della sim card del vecchio operatore (questa sequenza numerica è apposta su ciascuna sim e si chiama ICCID) e chiedere nuovamente la portabilità del numero.

Per ulteriori informazioni, in caso di problemi e di ulteriore portabilità rifiutata, vi consigliamo di contattare il 177 e di raccontare la vostra esperienza sul nostro Forum Iliad.

Ma ora andiamo avanti con la nostra guida completa alle offerte Iliad, parlando di ricarica Iliad…

Come fa Iliad ad essere così conveniente?

Logo di Iliad vetrina

Ma dietro ad Iliad cosa si nasconde? Come fa questo gestore ad essere così fortemente più concorrenziale dei suoi avversari? Sicuramente la forza di Iliad è nella struttura leggera di questa azienda relativamente giovane. Iliad è un’impresa spiccatamente digitale e che usa mezzi online, per la promozione e la vendita. Il risparmio di Iliad, che poi si riversa sulle tariffe finali vendute al cliente, è nella rete commerciale che scavalca completamente il classico negozio di telefonia. Iliad funziona esclusivamente tramite vendita tramite internet e attraverso le già citate, tanto discusse, Simbox. I distributori automatici di sim card del quarto operatore mobile.

La struttura aziendale snella e flessibile, su modello della consorella francese Free, sta permettendo a questo gestore telefonico di muoversi sul mercato con tutta la tecnologia e le infrastrutture di un operatore “classico” (rete proprietaria, call center, antenne, licenze etc.) ma con prezzi decisamente sotto la media della triade WindTre, Tim e Vodafone.

Come ricaricare una sim di Iliad

Si può aderire a una delle due promozioni semplicemente dal sito web ufficiale di Iliad, oppure presso le SIM Box, disponibili per la maggior parte nei centri commerciali sparsi in Italia.

Per chi non le conoscesse, le SIM Box sono letteralmente dei distributori, già molto gettonati in Francia, da cui è possibile ritirare le SIM a mano, così da sviare quei tempi morti che trascorrono tra l’attivazione e la consegna del corriere.

Se avete sottoscritto una delle promozioni di Iliad e siete interessati a conoscere i possibili metodi di ricarica che il gestore francese mette a disposizione dei clienti, allora questa breve guida farà al caso vostro:

Le ricariche che Iliad propone sono piuttosto aderenti a quelle attualmente proposte già da altri operatori sulla scena, e come tali, possono essere effettuate online oppure direttamente tabaccheria presso i punti Sisal e Lottomaticard abilitati, ma anche negli store Iliad, Iliad corner o presso le già citate SimBox.

L’operatore mette a disposizione vari tagli di ricarica: 5, 10, 15, 20, 30 o 50 euro.

Per quanto riguarda le ricariche online vere e proprie basta recarsi sul sito ufficiale e  accedere all’area personale, e successivamente nella voce “Miei Dati Personali”.

All’interno dell’Area Personale Iliad gli utenti possono verificare le impostazioni di ricarica, e all’occorrenza modificarle scegliendo da tre distinti metodi di pagamento:

  • Addebito su carta con il rinnovo dell’offerta mensile che avviene in maniera automatica. Sono supportate al momento le carte di credito appartenenti ai circuiti VISA e MasterCard.
  • Addebito su conto corrente che permetterà ad Iliad di effettuare un prelievo automatico ogni mese, al momento del rinnovo della tariffa. Per attivare l’opzione sarà necessario fornire un codice IBAN valido.
  • Pagamento manuale permette ai clienti di disabilitare qualsiasi prelievo automatico da parte di Iliad, con la possibilità di effettuare il rinnovo senza badare troppo alle scadenze. In questo caso gli utenti possono rinnovare sempre dal sito web munendosi di carta di credito, oppure ricaricando il credito attraverso i punti vendita Sisal e Lottomatica, negli store iliad, iliad corner e SimBox. Ricordiamo che uno dei punti di forza delle offerte Iliad risiede proprio nella possibilità di sospendere la promozione e riprenderla in qualsiasi momento senza incorrere in costi aggiuntivi o addebiti di sorta.

62 commenti su “Offerte Iliad. Le tariffe di Iliad attivabili questo mese”

  1. Scusatemi in anticipo se sarò lungo, ma ritengo utile che si esprimano anche suggerimenti per migliorare i servizi. Spero che almeno un rappresentante della società possa valutare quanto scriverò e averne considerazione nella ‘valutazione della soddisfazione del cliente’ che certamente Iliad stilerà per essere aderente alle esigenze del mercato.
    Inizio dal presupposto che una scheda SIM diventa di fatto un riferimento sia per il lavoro che per gli amici, familiari e non ultimi i servizi ad essa collegati ai fini del riconoscimento dell’identità digitale. Questo comporta che cambiare numero a fronte di nuove offerte è per il consumatore un vero disastro. Non è immaginabile informare della modifica del numero telefonico tutti i corrispondenti e coloro che hanno avuto il numero da collaboratori o per passaggio a voce.
    Quindi Iliad, che considero il miglior gestore che abbia mai avuto, su questo dovrebbe meditare e permettere il cambio tariffa.
    Non ultimo motivo di rammarico è stato il veloce passaggio di tariffe da 100Gb in 4G a 70GB in 5G e poi 100Gb in 5G succedutesi a parità di costo ed in tempi brevissimi che mi hanno indotto a sospettare che sia tutto studiato per guadagnare senza tener conto dell’enorme disagio creato ai clienti e a farli sentire presi per i fondelli.
    Probabilmente i tecnici pensano che in questo modo si rafforzi la fidelizzazione del cliente? Ma, se così fosse, si sbagliano di grosso.
    Tutte le belle cose dette sulla correttezza e trasparenza del contrattato cadono di fronte al disatteso, a mio parere, seguente punto della Carta dei Servizi:

    CORTESIA E RISPETTO: Iliad basa i rapporti con i propri utenti sul rispetto e sulla cortesia.

    sperando che venga mantenuto il punto:

    PARTECIPAZIONE : Iliad intende soddisfare le esigenze degli utenti con un continuo miglioramento dei propri servizi. Gli utenti sono incoraggiati a trasmetterci suggerimenti, commenti e osservazioni.

    e concedere la possibilità di passaggio al piano tariffario che il cliente ritiene soddisfare i propri bisogni (anche pagando i 10€ della scheda).
    Se così non fosse mi verrebbe il sospetto che dietro ci potrebbero essere delle pratiche poco rispettose del cliente per compensare un po tutti i gestori.

    Rispondi
  2. Sono stato tra i primi clienti di ILIAD. Abito a Parma, il servizio già buono col tempo è migliorato. Il 177 funziona sempre e risponde quasi subito, persone gentili e competenti. L’unico gestore con piani tariffari chiari, contratti che impegnano solo il gestore, te ne puoi andare quando vuoi, senza penali. Dopo averla provata per una decina di giorni, è passata anche la mia compagna, che stava a Vodafone da più di 15 anni. Il piano tariffario Vodafone era di circa 34 euro mensili, ma non si sa come riuscivano a far lievitare il prezzo tra 55 e 60 euro. Le hanno fatto pagare circa 160 euro di penale per recesso anticipato del contratto (anticipato di pochi mesi, non c’erano smartphone da saldare), ma si è sentita sollevata. Con una tariffa mensile Vodafone paga 10 mesi iliad (5,99 €) con 10 volte più dati, hotspot e 2,5GB in EU che sono diventati prima 3 GB e da qualche settimana 4GB, chiamate fissi in EU senza limiti come pure fissi e cellulari in USA e Canada.
    L’unico neo che non puoi cambiare piano tariffario, ma certamente puoi fare un nuovo contratto con un numero nuovo. Aspettiamo luglio per passare anche il fisso su iliad.

    Rispondi
  3. Come mai non si riesce a contattare store di Via Torino a Milano?Vorrei cambiare operatore….cominciamo bene…anzi male Gaetano

    Rispondi
    • Mi avevano parlato bene di quest’operatore che già per ben due volte mi ha lasciato senza rete non potendo chiamare nessuno meno male che non era una chiamata di soccorso e poi abito in periferia dove il segnale quando sono a casa è solo di due tacche che dire “chi cambia la via vecchia con la nuova sa’ quel che lascia ma non quello che trova” mai mi era successo di restare senza rete con gli altri operatori che ho provato

      Rispondi
      • Ti capisco. Non è per niente piacevole la tua esperienza.
        Desidero suggerirti, per evitare il ripetersi dell’accaduto, di verificare quale gestore nella tua zona e in quelle che frequenti di solito abbia una buona copertura. Potresti utilizzare uno speed test e una volta avuto i risultati, cambiare gestore mobile scegliendo quello che ha il segnale più forte.
        Purtroppo tutti i gestori presentano buchi nella presenza territoriale della propria rete e con l’attuale tecnologia non potrebbe essere diverso… dobbiamo aspettare la copertura satellitare di cui si parla ed in parte già avviata con l’inserimento in orbita di migliaia di satelliti per le comunicazioni tale che ogni punto della terra sia coperto da segnale di rete.

        Rispondi
    • Anche Vodafone l’abbiamo provata in molti e sappiamo perfettamente quanti costi in in più dopo qualche tempo inseriva anche su offerte 10 euro per sempre, e così tutti gli altri operatori.

      Iliad lo provata già da qualche mese e non avuto sorprese a parte un piccolo intoppo iniziale sui consumi che mi sembravano troppo alti in termini di traffico, ma che erano dovuti a me che su Youtube e su alcuni blog di notizie attivandosi diversi video consumavano giga, ora è tutto a posto e posso controllare i consumi in un secondo sul loro sito. Tutto funziona alla perfezione e con velocità anche quando contatti gli operatori.

      Ho tentato di aggiungere 30 giga con un altro operatore (wery mobile), ma l’acquisto non è chiaro e non riesci a capire sino all’ultimo come attivare anche se ad inizio pagina ti informano che per attivare devi fare una video registrazione del tuo volto,(ma scherziamo) ho pensato che fosse solo una delle procedure come per Iliad che se non fai la video registrazione puoi attivare lo stesso con un tuo documento. Avrebbero dovuto inserire tale informazione precisa e senza ombra di dubbio come unica e sola possibilità di attivazione prima della definitiva procedura di pagamento, in modo che se non sei d’accordo, puoi uscire dalla procedura di pagamento ma invece l’hanno messa dopo nell’informativa di avvenuto pagamento.

      Alla richiesta al loro numero verde di come fare per disdire, visto che erano solo passati 30 minuti dal pagamento un operatore mi ha chiuso il telefono mentre cercavo di far notare questa assurdità( di attendere mesi per il rimborso) che il secondo operatore mi ha confermato, 2 mesi più 15 giorni senza attivare la sim, ma ti sembra possibile? Sono queste cose che ti fanno incavolare e ti allontanano, perché non vi è alcuna ragione per non essere rimborsato immediatamente dopo solo 30 minuti che hai pagato.

      Rispondi
  4. Per mia madre che non ha lo smartphone e nemmeno internet come può passare ad Iliad? Chiaramente solo voce più sms

    Rispondi
    • ILIAD VOCE
      Costo di 4,99 € al mese, e comprende minuti illimitati verso tutti, SMS illimitati e 40 MB di Internet.
      Acquisto della SIM Iliad a 9,99 Euro, e comprende già nel prezzo anche l’attivazione del servizio con relativa spedizione.

      Rispondi
  5. L’offerta è buona, purtroppo mi consuma molti giga dei 50, in un settimana già 10 sono partiti, eppure mi connetto normalmente, a qualcuno è capitato?

    Rispondi
  6. Buongiorno,
    stamattina l’annuncio degli ex colossi della Didattica a distanza a zero consumo di Giga.
    Davvero ILIAD ne resta fuori?
    Le mie 4 SIM Iliad urlano vendetta!

    Rispondi
  7. Vorrei sapere chi non ha avuto fregature e soldi spariti da tutti gli altri operatori? Sperimentati tutti: Tre-Wind-Infostrada-Vodafone-Tim.

    Rispondi
  8. Io ho iliad da quando è nata. 2 per esattezza. Una la usa mia madre per chiamare in Canada fisso o cell parenti. Ore di conversazione senza problemi di costi e segnale. Vodafone ti frega da anni soldi senza motivi. Conosco diverse persone che sono ancora in causa Vodafone. Tim altro operatore poco onesto. Dopo aver avuto prima questi due e poi win che funziona ancora bene..meglio di quello che tanta gente ne è poco convinta. Sono passato ad iliad e non sono soddisfatto di più. 50 gb €8 hotspot veloce..mi guardo film e serie tv senza problemi.
    La verità sta che gli operatori Vodafone in primis (ex omnitel che avevo) più forte di tim..e comunque questi due giganti delle comunicazioni ci prendono per il c.. Provate a controllare cosa costa chiamare Canada Australia o le Hawaii. Come mai iliad non paghi nulla e loro ti chiedono un mutuo. Fatevi un po questa domanda. Se iliad non ci rimette vuol dire che loro vi fregano i soldi. Perché di fatto non gli costa nulla. Come per tutti i servizi extra che iliad vi dà gratis ..come mai loro ve li fanno pagare? Meditate gente meditate.

    Rispondi
  9. Ho una sim che ricarico tramite conto bancario. Come mai Iliad non ha previsto la possibilità di ricaricare su conto bancario?

    Rispondi
  10. Per I Pad con n° tim diverso dal cellulare e che si collega WI-Fi con I phone e MAC rimane la connessione tra i dispositivi?

    Rispondi
    • A Tenerife Iliad ha accordi roaming con Orange Espana in 3G in modalità roaming like at Home.

      Chiamate verso fissi e mobili tra Stati Unione Europea inclusi nell’offerta (comprese llamadas hasta numero fijos y moviles de Canadian) y navigacion datos entre 3 o 5 gigas a seconda de la tarifa sottoscritta dopo di che navigazione a consumo.

      Feliz Suerte. ✌️

      Rispondi
    • 1) Si, è possibile.
      2) Gli stessi che con la portabilità: 10 euro per la SIM + quanto previsto dalla tariffa mensile.

      Rispondi
    • Ciao Marco, puoi tranquillamente utilizzare una carta prepagata o di debito. Come la PostePay ad esempio

      Rispondi
  11. Non sono molto ferrato in queste cose.
    Possiedo un IPAD che utilizzo in casa, senza SIM perchè si collega in wifi con la linea telefonica (ho un abbonamento per internet con la linea fissa).
    E’ possibile richiedere una sim solo per l’ IPAD ?
    Se si, come faccio non potendo indicare i dati della vecchia SIM che, come ho detto, non possiedo?

    Grazie e cordiali saluti Elio CAPRIOLI

    Rispondi
  12. Sono passato da Iliad a Verymobile e mi trovo meglio. La pubblicità trash della macchina della verità, i “giovani geni” negli uffici “innovativi”, il “nuovo modo di comunicare”…tutto fumo. Oggi come agli inizi problemi di rete, niente app, qualità chiamate scarsa, etc. Se tutto questo è “per sempre”….mi sembra una tragedia! Grazie comunque Iliad per avere smosso il mercato telco…

    Rispondi
  13. Ok, buona la non rimodulazione delle offerte, ma nel caso in futuro ne vengano presentate di più vantaggiose, cosa avviene? Kena e Ho offrono entrambe 70 giga a 5,99 già da qualche tempo, ma solo per chi passa da altri operatori virtuali. Poiché la mossa sembra studiata proprio in funzione anti-iliad, mi aspetto una contromossa da parte di questa, se non vuole finire per fare da terzo angolo tra le telefoniche e le loro controparti mvno, in uno schema triangolare es. TIm —> Iliad —> Kena o Vodafone —> Iliad —> Ho.
    Quindi, per chi già è cliente Iliad, cosa costerebbe il passaggio alla nuova offerta?

    Rispondi
    • Il solo parametro costo non è mai sufficiente. Avere 20gb in più a €2 in meno non significa ottenere risultati:
      sono stato in spagna lo scorso novembre e ho potuto chiamare, inviare sms e utilizzare internet senza aver intaccato nemmeno un centesimo del mio credito oltre ad avere una ottima ricezione telefonica che internet. no problem. sono passato ad iliad dal maggio 2018 dopo aver avuto tim, wind, tre e vodafone e tutti hanno sempre cambiato le carte in tavola dopo qualche tempo aver sottoscritto l’acquisto, dal maggio 2018 tutti noi in famiglia ( 5 persone) siamo diventati iliad e non abbiamo avuto più nessuna sorpresa!!!!!!!

      Rispondi
  14. Per altro affermo che nel Casalese, nell’Astigiano e nell’Alessandrino ILIAD prende normalmente bene.
    Mi capitano raramente zone NO.

    Rispondi
  15. Prestissimo per parlare. A parte casi ancora naturalmente molto isolati, la copertura è su wind 3, non dimentichiamolo, quindi la peggiore cge esista, in tutto. dal territorio ad internet debole, e Vodafone non è affatto cara, perchè se ti contenti, è un conto, ma se vuoi una rete davvero d’elite e seria, in tutta europa, allora si chiama vodafone. inoltre Vodafone in europa è in 4 G e non in 3 G. Da una rete che si rispetta non voglio limitazioni di nulla, e quindi Vodafone. Chi più spende meno spende ed ha i servizi al top. Punti di vista. E inoltre mi dà anche fastidio la comunicazione bassa e precaria per non parlare delle zone non coperte a causa di una rete rappezzata come Wind 3 che ho avuto e ho visto come funziona e quanto vale. meno di zero. No grazie, nin fumo….

    Rispondi
      • Nessun gestore prende “ovunque” per mille motivi, ma Vodafone ha la percentuale migliore di copertura su tutti. Dato riscontrato dalle statistiche e da conoscenti, amici e parenti in tutta italia. Da quello che ho potuto sentire e personalmente toccare con mano, anche su Tim.

        Rispondi
      • E perché mai? quali possono essere stati i problemi? Si sa che nessuno è perfetto, ma al momento rimane il top di gamma. Io sono scappato proprio da Wind poi Wind3. Lasciamo perdere…. neanche Tim…. per Iliad, vedremo…. tanto rimodulano tutti e Vodafone porta il nome….

        Rispondi
      • Ci hanno fregato un patrimonio con piani truffaldini. Non posso immaginare nulla di meglio della trasparenza e onestà dell’iliad, anche se leggo diversi commenti che vorrebbero giga illimitati, o giù di lì, a poco più di 10 € – facendo i finti tonti.

        Rispondi
  16. Gennaro Santoianni in 18 mesi ho trovato un vero operatore per tutte le tasche e con la massima serietà.

    Rispondi
  17. sono in attesa da mesi che mi venga attuata la mia richiesta (concessione delle agevolazioni per non udenti), tariffa speciale; mi si dice che non è possibile sapere i tempi per applicarla. grazie

    Rispondi
  18. ottima per tutte le tasche,servizio ben realizzato sotto ogni aspetto.
    Personalmente sono molto soddisfatto.
    grazie iliad.

    Rispondi
  19. Prima di passare a Iliad ero molto scettico e pensavo che fosse solo l’ennesimo bidone, dopo essere passato per Vodafone, Tre e per un breve periodo anche Ho Mobile. Poi un mio amico mi ha convinto e ora posso solo dire… Grazie Iliad!!!

    Rispondi
  20. Io invece penso sia venuto il momento di presentare tariffe nuove.in particolare mi occorrerebbe una sim solo dati con tanti giga.

    Rispondi

Lascia un commento