Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Offerte Iliad mobile novembre 2021

Offerte Iliad mobile novembre 2021

Offerte di Iliad
Banner Iliad 120 giga

Offerte Iliad aggiornate ad novembre 2021. Ecco un elenco delle tariffe iliad:

  • Iliad Giga 120, minuti ed sms senza limiti a 9,99 euro al mese
  • Iliad Giga 80, minuti ed sms senza limiti a 7,99 euro al mese
  • Iliad Giga 40, minuti ed sms senza limiti a 6,99 euro al mese
  • Iliad Voce, minuti ed sms senza limiti a 5,99 euro al mese

Come si evince dall’ elenco delle tariffe, in tutti i casi minuti ed sms sono illimitati mentre l’unica tariffa senza internet compreso nel prezzo è la Iliad Voce. A novembre quindi restano essenzialmente invariate le tariffe di Iliad. Le tariffe e le sim di Iliad sono acquistabili direttamente online, in 5 minuti circa, cliccando qui banner sottostanti:

Banner Iliad 120 giga
Banner Iliad Giga 80

Offerte Iliad titolo

In questa nostra guida costantemente aggiornata vi elenchiamo le tariffe Iliad attivabili in questo periodo. Se avete intenzione di avvicinarvi al mondo di Iliad ma avete ancora qualche perplessità potete leggere la nostra recensione su come funziona davvero Iliad.

Il logo di Iliad Italia

Tariffe Iliad

Ecco le offerte iliad di novembre 2021

Quattro tariffe, chiare e semplici, per raggiungere la più vasta platea di pubblico. In poco più di tre anni Iliad ha conquistato circa il 10% del mercato mobile. In pratica un utente su dieci ha già scelto di passare a Iliad. Un numero davvero considerevole se consideriamo che si tratta di un gestore telefonico davvero giovane. La forza di Iliad ovviamente sono le tariffe, semplici, del tutto chiare e trasparenti. In Iliad i costi nascosti sono assolutamente vietati. Ne consegue che a fine mese vi ritroverete veramente a pagare il costo mensile del rinnovo, senza alcun euro in più per servizi aggiuntivi, non richiesti e quasi sempre un po’ oscuri (ad esempio Segreteria Telefonica, costo piane base o Ti Ho Cercato). Ecco qui sotto l’elenco dei piani telefonici Iliad attivabili questo mese:

Tariffa Iliad GIGA 120 a 9,99 euro/mese

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 120 giga di internet (anche in hotspot)
  • 9,99 euro al mese
  • ATTIVA SU ILIAD.IT

Tariffa Iliad GIGA 80 a 7,99 euro/mese

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 80 giga di internet (anche in hotspot)
  • 7,99 euro al mese
  • ATTIVA SU ILIAD.IT

Tariffa Iliad GIGA 40 a 6,99 euro/mese

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 40 giga di internet (anche in hotspot)
  • 6,99 euro al mese

Tariffa Iliad VOCE a 4,99 euro/mese

  • minuti illimitati
  • sms illimitati
  • 40 mega di internet (corrispondenti a soli 0,04 giga) (anche in hotspot)
  • 4,99 euro al mese

Per tutte le offerte è necessario versare un contributo per l’acquisto della SIM Iliad, il cui costo è di 9,99 Euro, e comprende già nel prezzo anche l’attivazione del servizio con relativa spedizione.

Guarda anche le tariffe Ho Mobile

Come passare alle tariffe di Iliad

Sì può effettuare il passaggio alle offerte di Iliad direttamente online, sul sito Iliad e sfruttando i link presenti in alto in questa pagina. Tuttavia Iliad offre anche delle possibilità offline per l’acquisto della sim. Un po’ in tutta Italia ci sono le SimBox Iliad e gli Iliad Corner.

Sia online che offline è possibile richiedere contestualmente all’acquisto, il passaggio del proprio numero telefonico a Iliad. In questo modo potrà diventare Iliad il nostro attuale numero di telefono, attraverso quel processo tecnicamente identificato come mobile number portability.

Portabilità del numero

Come detto la portabilità del numero si richiede al momento dell’acquisto della sim card Iliad (ma si può tranquillamente richiedere anche diversi giorni dopo). Nel momento in cui la sim nuova di zecca sarà nelle nostre mani, potrete confermare definitivamente l’avvio della procedura di portabilità. E per farlo non dovrete far altro che collegarvi alla comoda area riservata del sito Iliad, disponibile a questo link: https://www.iliad.it/account/

Nell’area riservata Iliad sarà sufficiente confermare la nostra intenzione di portare il nostro vecchio numero, dal nostro vecchio operatore, al nuovo gestore Iliad.

Sarà Iliad ad occuparsi del disbrigo della pratica e quindi a contattare l’altro gestore dal quale provenite. Una procedura che generalmente dura un paio di giorni lavorativi e comunque molto molto semplice.

Le tariffe Iliad sono convenienti?

Perché passare a Iliad? Perché tutti parlano di questo gestore? C’ è qualche inganno dietro le tariffe convenienti di Iliad? Dopo ben tre anni di presenza stabile sul mercato e milioni di clienti conquistati, possiamo dire che Iliad non è più proprio una novità quanto una certezza per i consumatori italiani. Tariffe super convenienti e zero costi nascosti sono sicuramente, a nostro modo di vedere, la formula vincente di Iliad. Ma come fa iliad ad essere così tanto conveniente rispetto agli altri gestori telefonici?

Il “trucco” che consente ad Iliad di praticare tariffe nettamente più economiche rispetto a Tim, WindTre e Vodafone è probabilmente la struttura estremamente agile.

Come detto, ad esempio, le sim di Iliad vengono distribuite solamente attraverso internet o attraverso le celebri SimBox. Niente negozi quindi, una mossa che fa risparmiare ad Iliad un bel po’ di quattrini. E che in qualche modo le consentono di praticare oggi, sul mercato italiano, prezzi straordinariamente aggressivi. Un vantaggio competitivo interessante, soprattutto in questa fase ancora di emergenza sanitaria, nella quale sono ancora naturali i timori nello girare per negozi fisici. Le sim Iliad si comprano facilmente online, in un processo d’acquisto semplice che dura sì e no 5-10 minuti.

Com’è l’assistenza di Iliad

Siete attratti dalle tariffe di Iliad ma avete paura di finire male in termini di assistenza? Niente paura, Iliad tutto sommato se la cava benissimo in termini di supporto. Noi abbiamo testato il servizio di customer care in diverse occasioni e in queste righe possiamo fare qualche considerazione su come funzione l’assistenza del gestore Iliad. Prima di tutto, come abbiamo già scritto più in alto in questa guida, c’è da premettere che l’Area Personale del sito Iliad.it funziona davvero molto bene. Questo è importante perché il poter compiere in autonomia totale diverse operazioni sulla propria sim limita al massimo la richiesta di supporto del 177.

Esatto, è questo il numero di assistenza alla clientela di Iliad. Gli operatori del 177 rispondono dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 mentre il weekend l’orario è ridotto dalle 8 alle 20.

Iliad si vanta, anche giustamente, di utilizzare per il proprio servizio ai clienti esclusivamente personale italiano. Il gestore quindi non esternalizza all’estero i servizi di supporto come invece fanno altri gestori. Il personale del 177 è abbastanza gentile e celere nel risolvere le problematiche ma come detto, abbiamo dovuto contattare il call center, per fortuna, poche volte. Quindi la nostra esperienza con l’assistenza Iliad è piuttosto limitata.

Manca completamente l’assistenza via app perché, molto semplicemente, Iliad non possiede un’app. Non esiste una live chat sul sito Iliad per supporto live alla clientela. E questa è forse una feature che, a nostro modo di vedere, potrebbe essere implementata. L’assistenza via chat è spesso più pratica di quella telefonica. Almeno secondo noi.

Iliad e problemi portabilità

Tenete sempre ben presente che il vostro attuale gestore non può per legge impedirvi di passare alle convenienti offerte di Iliad. È tuttavia possibile che nella richiesta di avvio procedura si sia verificato qualche errore e quindi il processo di portabilità vada, come si dice in gergo, in KO. In casi di problemi con la portabilità verso Iliad è possibile, sempre con facilità e sempre in totale autonomia, chiedere un nuovo tentativo di MNP. Come? sempre dal sito iliad.it/account.

Dall’area riservata sarà sufficiente inserire il numero della sim card del vecchio operatore (questa sequenza numerica è apposta su ciascuna sim e si chiama ICCID) e chiedere nuovamente la portabilità del numero. Per ulteriori informazioni, in caso di problemi e di ulteriore portabilità rifiutata, vi consigliamo di contattare il 177.

Ma ora andiamo avanti con la nostra guida completa alle offerte Iliad, parlando di ricarica Iliad…

Logo di Iliad vetrina

Iliad rimodula le proprie tariffe?

Semplicità totale e trasparenza al 100%. La formula di Iliad, vincente, come abbiamo spiegato in questa nostra guida alle tariffe Iliad, è questa qui. Alcuni media però nell’ultimo periodo hanno paventato la possibilità che anche Iliad inizi a rimodulare le proprie tariffe. Ovvero a cambiare, in maniera unilaterale, le condizioni contrattuali. Tim, Vodafone e WindTre lo fanno di continuo, quindi non ci sarebbe nulla di strano. Ma no. Iliad non ha alcuna intenzione nel futuro di tradire la fiducia dei propri clienti e continuerà sulla strada dello slogan “per sempre e per davvero” che da sempre contraddistingue la politica tariffaria di questo gestore telefonico.

Rinnovo mensile con Iliad

Se decido di passare alle tariffe di Iliad come funziona per il rinnovo mensile del piano telefonico? Come detto Iliad gioca la sua partita tutta sull’economicità delle tariffe e sulla trasparenza totale verso il cliente. Uno schema di comportamento seguito anche per quanto concerne il rinnovo mensile del piano telefonico. Con Iliad il piano viene rinnovato erodendo il credito da quello eventualmente disponibile o in alternativa, in modalità automatica con l’addebito sul conto corrente o sulla carta (potete indicare nell’Area Personale Iliad le modalità di rinnovo. Per quanto ci riguarda consigliamo di indicare uno strumento di rinnovo automatico).

In tutti i casi la richiesta di rinnovo arriva due giorni prima la naturale scadenza del piano telefonico. Facciamo un esempio per chiarire questo aspetto:

Mettiamo che il vostro piano si rinnovi il 5 di ogni mese. Il 3, sempre di ogni mese, arriverà l’addebito e l’ok del rinnovo. Ovviamente però i contatori che indicano i giga andranno ad azzerarsi correttamente il 5. L’addebito anticipato serve tuttavia ad aiutare l’utente a non ritrovarsi con il piano telefonico disattivato. In caso il giorno 3, Iliad non trovi abbastanza credito per rinnovare o in caso non abbiate indicato uno strumento per l’addebito automatico del costo, sarete avvisati da un sms ed avrete quindi ben due giorni per provvedere e rinnovare il piano scelto. Comodo no?

Come si ricarica con Iliad

Una volta effettuato il passaggio a Iliad, come si fanno le ricariche?

Come già spiegato all’interno di questa nostra guida su come si passa a Iliad, il quarto gestore mobile è un operatore vero e proprio, come tutti gli altri. Le modalità di ricarica di Iliad sono quindi assolutamente assimilabili a quelle di WindTre, Tim e Vodafone. Si può ricaricare la propria sim presso le edicole e le tabaccherie, grazie ai soliti circuiti SisalPay e Lottomatica. Oppure effettuare la ricarica direttamente sul sito di Iliad con una carta di credito o una comune prepagata. Non è possibile però ricaricare Iliad con SatisPay e PayPal, a causa probabilmente delle commissioni applicate da questi circuiti.

Ora vi parliamo del metodo migliore per ricaricare se si decide di passare a Iliad.

Tuttavia a nostro modo di vedere il metodo consigliato se si decide di passare a Iliad è quello di impostare, proprio nella prima fase di acquisto della sim e registrazione, un metodo di pagamento automatico. È la via sicuramente più comoda, così di fatto la vostra sim ricaricabile si comporterà come un abbonamento. Ogni mese, alla stessa data, vi ritroverete un addebito pari al costo del rinnovo del piano. Senza sorprese e senza alcuna spesa aggiuntiva. Davvero una via molto comoda che vi permette di non dover pensare più alle ricariche e alle scadenze mensili. Del resto, con Iliad, potete fidarvi davvero.

Tariffe Iliad o tariffe Ho.Mobile?

Passo a Iliad o passo a Ho Mobile

Domanda super gettonata tra gli utenti che stanno pensando di passare a Iliad. Meglio fare il passaggio a Iliad o quello a Ho.Mobile? Quali sono le differenze tra Iliad e Ho.Mobile? Il quarto gestore mobile ha da sempre un rivale molto importante e decisamente agguerrito: Ho Mobile. Si tratta del secondo operatore del gruppo Vodafone, quindi di un fratellino minore, con forte propensione al “low cost”, della celebre multinazionale delle telecomunicazioni. Ho è meglio di Iliad? Difficile rispondere in maniera assoluta e netta. La differenza principale è che Iliad è un gestore telefonico vero, il quarto in Italia. Ho Mobile è invece un marchio a basso costo. Un virtuale (MVNO) che si appoggia in tutto e per tutto alle tecnologie di Vodafone.

Chi fa tariffe migliori? Iliad o Ho Mobile?

Senza dubbio Iliad è la scelta “originale” per quanto riguarda le tariffe mobili a basso costo. Mediamente le tariffe Iliad sono più convenienti di quelle di Ho Mobile. La forza del brand Vodafone è soprattutto nelle offerte “operator attack” rivolte principalmente ai clienti di Iliad. Insomma Ho è particolarmente conveniente se si passa provenendo da Iliad, meno se si porta una sim mantenendo il numero da altri gestori. Difficile quindi, visto che la strategia è spiccatamente orientata ad offerte ad hoc, valutare seriamente la convenienza di Ho Mobile. In linea quindi generale, Iliad è più vantaggiosa. Ma soprattutto è per tutti, senza preferenze in base all’operatore di provenienza nella portabilità del numero telefonico. Chiaro?

Altre guide a tema Iliad:

8 commenti su “Offerte Iliad mobile novembre 2021”

  1. Gli altri operatori WIND LASCIANO disperati i loro CLIENTI indebitati false fatturazioni una linea da queste bizzarrie la vogliamo in tanti.Grazie

    Rispondi
  2. Iliade mantiene ciò che dice. Però mi piacerebbe passare ad una tariffa diversa per avere più giga. Ma è possibile solo per i nuovi abbonati…

    Rispondi
  3. Spett.le ILIAD

    Vorrei passare da Vodafone a ILIAD per la LINEA FISSA ADSL. Quando si potrà fare?? Grazie mille.
    Cordiali saluti

    A. Potsios

    Rispondi
  4. Ciao Grazie benvenuti in Italia questi Altri operatori in famiglia
    Ci Hanno Tolto 10. EUR i poi 1 euri poi 2 euri poi 3 euri si sono.
    inv endaTo che. eravamo noi che i giochi non si pagano Hanno fatto di tutto quello Euro era sempre. Sparire Ho 2 euri grazie Abbiamo molta fiducia iliad

    Rispondi
  5. Salve, sono vostro cliente fin dalla vostra entrata in Italia e vi chiedo come mai, ad oggi, non si possa ricaricare la sim, dall’area personale, con il circuito di PayPal e, sempre per il servizio ricarica, come mai Iliad non compare tra i gestori nel circuito dei bancomat o dai siti delle banche stesse. Nel ringraziarvi per un vostro riscontro, invio cordiali saluti. Gino Orondini

    Rispondi

Lascia un commento