Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Il logo di Iliad sul sito di FiberCop assieme a Tim e Fastweb

Il logo di Iliad sul sito di FiberCop assieme a Tim e Fastweb

Iliad partner di FiberCop insieme a Tim e Fastweb

Iliad Fibra sempre più vicina. Da pochi minuti il logo del gestore Iliad campeggia assieme agli altri due partner sul sito FiberCop, prova di un’ ulteriore ufficializzazione del co-investimento sulla nuova rete fibra congiunta. Siete già iscritti al nostro Canale Telegram per restare sempre aggiornati con le nostre anteprime? Cliccate qui per iscrivervi…

L’alleanza per la fibra è sintetizzata in FiberCop. Da questa mattina campeggia sul sito dell’azienda anche il logo di Iliad, assieme agli altri due compagni di questa avventura: Tim e Fastweb. Ma attenzione, non c’è da pensare male. Nessuna particolare alleanza sul fronte commerciale e nessun allentamento della pressione competitiva. Iliad continuerà ad operare come soggetto completamente indipendente, sia sul mobile che nella fibra.

Loghi Tim, Fastweb e Iliad sul sito FiberCop

Però quando si parla di fibra, un accordo, c’è poco da fare, va fatto. Perché per un singolo gestore è ovviamente impossibile creare una rete ex-novo. Quindi si può o affittare l’accesso oppure entrare in maniera più strutturale mettendo soldi nel progetto. Ed è questa seconda ipotesi quella cavalcata da Iliad che pur non essendo formalmente entrata nella società FiberCop ha accettato il progetto di co-investire sulla nuova rete. Quindi, di fatto, di possedere parzialmente la rete fibra italiana.

Banner Iliad 120 Giga

 

Quindi Iliad non è un cliente di FiberCop ma ne è partner diretto, come da oggi spiegato sul sito FiberCop.it. Una condizione che valorizza la presenza di Iliad nel nostro Paese. Un’avventura che secondo qualche analista sarebbe dovuta durare poco e che invece pare sempre più radicata. Nel mobile Iliad ha raggiunto il market share record del 10% in circa tre anni di attività. Un italiano su dieci quindi, ha iliad come sim. Nel fisso come detto l’esordio sarà caratterizzato anche da importanti investimenti. Insomma Iliad c’è, è forte ed è in Italia per restare.

Ovviamente continueremo sempre qui su 4Fan.it ad aggiornarvi sulla fibra e sull’esordio di Iliad, ormai davvero prossimo. Vi ricordiamo infatti che oltre a questo ormai molto stretto rapporto con FiberCop Iliad ha già firmato per l’accesso alla rete Open Fiber. La rete FTTH oggi più estesa d’Italia che consentirà ad Iliad quindi di avere una copertura in fibra praticamente totale.

Per restare sempre aggiornato segui il 🟠 Canale UpGo e il 🟣 Canale 4Fan su Telegram

Lascia un commento