Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Iliad recensione. Funziona bene? Prende bene? Come va?

Iliad recensione. Funziona bene? Prende bene? Come va?

iliad recensione

È giunto il momento, dopo diversi mesi, di aggiornare completamente la nostra recensione Iliad qui su 4Fan.it. Abbiamo completamente riscritto questo contenuto, sulla base dei nuovi dati su Iliad e delle nostre nuove esperienze. Come sempre, vi chiediamo di utilizzare lo spazio commenti a fine pagina, per dirci se siete d’accordo con la nostra recensione su Iliad e se volete aggiungere qualche informazioni importante che ci è sfuggita. L’idea è ovviamente costruire un contenuto che possa essere utile a tutti i potenziali futuri clienti di Iliad. Cominciamo subito.

Iliad recensioni

Siete stanchi del vostro operatore e vi state guardando intorno perché siete in procinto di cambiare gestore. I brand che operano nel mercato della telefonia italiana da tempo ormai si sfidano a colpi di offerte all’ultimo GIGA e siete nella più totale confusione. In questo post cercheremo di rispondere a una domanda che spesso gira nei blog di settore. Ma come funziona Iliad? Conviene davvero passare a questo operatore? Con questa nostra recensione vi raccontiamo in breve il mondo di Iliad, il quarto operatore mobile italiano.

Vi anticipiamo che in questa recensione non parleremo tanto di prezzi, offerte e tariffe varie, piuttosto ci concentreremo sul funzionamento della rete Iliad, sulla copertura e sulle principali caratteristiche. In ogni caso trovate su questa pagina le tariffe Iliad attivabili al momento.

Ormai sappiamo che Iliad è uno degli operatori con le tariffe più convenienti di tutto il panorama italiano, e i feedback positivi e la soddisfazione degli utenti crescono sempre di più di anno in anno. Ma aldilà del gradimento Iliad, con la sua copertura, riesce ad arrivare in tutta Italia? E per quanto riguarda la portabilità tutti possono passare a Iliad? Insomma è una buona mossa utilizzare Iliad con il proprio numero principale?

Bene, la risposta a tutte queste domande è senza dubbio sì. Siamo di fronte ad un gestore ormai consolidato, efficiente e serio. La politica di trasparenza, chiarezza e senza rimodulazioni si è rivelata decisamente vincente. Sia le prove fatte dalla nostra redazione sia le esperienze dei tantissimi utenti che seguono la community di 4fan.it che hanno eseguito una portabilità o attivato un nuovo numero sono abbastanza positive.

Ma davvero il segnale Iliad arriva in tutta Italia?

Logo di Iliad vetrina

Parlando di diffusione di segnale vi possiamo confermare che ad oggi Iliad copre il 99% della popolazione in 4G. Questo è possibile, oltre alle antenne di sua proprietà (Iliad è infatti l’unico gestore “low cost” in Italia con una rete propria, gli altri sono tutti operatori virtuali), anche all’accordo stipulato con WindTre (un vero e proprio roaming nazionale).

Grazie a questa partnership i francesi possono infatti sfruttare tutta l’infrastruttura del gestore italiano, nato appunto dalla fusione tra Wind e Tre, per diffondere in tutta la Penisola il proprio segnale. Questa particolare collaborazione si chiama ran sharing e gli abbiamo dedicato un approfondimento in questo articolo.

Iliad e traffico dati: come si naviga con Iliad?

Negozio Iliad aperto h24

Appurato quindi che Iliad è praticamente dappertutto e funziona bene in tutta Italia, continuiamo la nostra recensione occupandoci delle prestazioni della rete e della velocità di navigazione internet. In poche parole: la connessione di Iliad funziona bene?

Da quando Iliad è arrivato in Italia, portando con sé una vera e propria rivoluzione nel settore della telefonia mobile, la qualità del servizio offerto in termini di navigazione è stata un continuo crescendo. Nella prima fase le prestazioni del 4G erano mediamente buone, mentre nelle aree urbane erano davvero ottime con la sempre disponibile rete 4G+.
Attualmente le cose sono di gran lunga migliorate. Con la continua espansione delle infrastrutture proprietarie, impianti modernissimi, realizzati totalmente da zero e con una rete alimentata completamente dalla fibra ottica, la nuova rete Iliad è tutta 4G+ e dove disponibile 5G.
Possiamo quindi sicuramente affermare che il 4G Iliad è presente in tutta Italia, in quelle zone davvero remote è comunque presente l’utile 3G e in definitiva possiamo dire che Iliad funziona in maniera eccezionale proprio grazie alla somma della qualità data sia dalla rete WindTre che da quella Iliad (che comunque continua ad evolvere e migliorare).

Iliad oppure Ho Mobile?

Arrivati fin qui dovreste aver capito che di Iliad ci si può fidare, sia in termini di qualità che di convenienza. Vi basti pensare che in appena un paio di anni Iliad è diventato il quarto operatore mobile in Italia e ormai il brand gode di un’ottima reputazione. Ma come tutte le cose che funzionano, in pochissimo tempo è stato copiato. Stiamo parlando dell’operatore Ho.Mobile (ma ce ne sono molti altir) il brand low cost di casa Vodafone.

Credendo comunque nella sana competizione, consideriamo Ho.Mobile un po’ come la copia di Iliad. Anche l’operatore di proprietà della Vodafone propone prezzi davvero competitivi ma, a differenza di Iliad, esso è un operatore telefonico virtuale (chiamati anche MVNO). Questo significa che Ho.Mobile si appoggia in tutto e per tutto alla rete Vodafone, con alcune limitazioni che riguardano velocità e prestazioni di internet.
Iliad è e resta un vero e proprio operatore, con una rete proprietaria e accordi di roaming internazionale. Comunque abbiamo anche in questo caso affrontato la questione in un approfondimento che potete trovare qui.

Iliad funziona meglio di Very Mobile?

Proseguendo sul filone di “cose che funzionano e come copiarle” , era il 2020 quando arrivò sul mercato italiano Very Mobile. Altro operatore virtuale low cost costruito appositamente per contrastare l’espansione di Iliad. La ricetta è sempre la stessa: trasparenza, nessun costo nascosto, tariffe molto semplici e chiare. Very Mobile infatti come Iliad propone pacchetti con moltissimi giga e un prezzo davvero buono e con la possibilità di acquistare le SIM direttamente online.

Very Mobile è di proprietà WindTre e, come detto sopra, essendo un operatore MVNO non è un vero e proprio gestore telefonico. Possiamo considerarlo un brand secondario a basso costo e proprio come Ho.Mobile (ma anche Kena di TIM), subisce alcune limitazioni come la velocità in download impostata a soli 30Mbps.

Assistenza Iliad

L’errore che si può facilmente commettere è quello di pensare che, dato il costo ridotto delle tariffe Iliad, sicuramente non si riceve un’assistenza e un supporto al cliente adeguato.

Nulla di più sbagliato. Nonostante il suo essere economico Iliad è riuscito a mantenere degli ottimi canali di assistenza alla clientela.

Abbiamo testato il numero verde Iliad, il 177, per verificare i tempi di attesa e l’efficacia dell’assistenza e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti. I tempi sono molto minori del previsto anche se occorre superare, come in altri gestori, l’IVR, la voce guida che rende un po’ più complicato arrivare a parlare con un operatore in carne ed ossa. Una volta inserita la giusta combinazione di tasti si viene messi in contatto rapidamente con un consulente telefonico con una buona preparazione e un’ottima gentilezza.

Le chiamate sono tutte gestite dall’Italia, motivo di vanto per Iliad che ha deciso quindi di non portare all’estero le operazioni di assistenza agli utenti.

Nonostante il 177 ricordiamo che quasi la totalità delle operazioni sulla SIM si possono fare in completa autonomia dall’area personale del sito ufficiale www.iliad.it. Tutto è molto chiaro e semplice e per la stragrande maggioranza delle cose non occorre effettuare la chiamata al call center.

App iliad? No grazie.

Proprio perché il sito è super funzionale ed è ottimizzato per la navigazione da mobile Iliad non ha predisposto un’app ufficiale. Argomento molto dibattuto da tantissimi utenti e che abbiamo approfondito in questo post, ma sintetizziamo che l’app Iliad non c’è semplicemente perché non è necessaria. Il sito ufficiale è talmente semplice, intuitivo e ben organizzato da comportarsi proprio come un’app quando ci si accede tramite smartphone. Questo a tutto vantaggio degli utenti che non devono appesantire i propri dispositivi tramite l’installazione di un ulteriore applicazione. 

I vostri feedback

Chiudiamo questa panoramica-recensione chiedendovi di lasciarci nello spazio dedicato ai commenti la vostra esperienza di utilizzo con Iliad. Siete soddisfatti? Funziona bene nella vostra zona? Insomma lasciateci i vostri feedback nel box dei commenti o iscrivendovi al nostro Canale Telegram, la più grande community italiana dedicata al mondo Iliad.  

1 commento su “Iliad recensione. Funziona bene? Prende bene? Come va?”

  1. Buonasera,
    sono tornata a Illiad, dopo un passaggio a Tim. Trovo che ultimamente la linea sia peggiore dei primi tempi. Spesso mi trovo senza accesso ad internet
    Grazie

    Rispondi

Lascia un commento