Iliad. Livello di soddisfazione dei clienti alto. L’Associazione dei Consumatori francese ha diffuso i dati relativi alle lamentele della clientela su problemi di fatturazione e costi, relativamente al comparto telefonia mobile.

Iliad Francia Free Mobile
Iliad Francia incassa un nuovo primato. Free Mobile in patria è l’ operatore con meno lamentele.

A dominare la classifica dei gestori telefonici più trasparenti dal punto di vista delle tariffe e della fatturazione, c’ è Free Mobile, sorella maggiore di quella che sarà la nostra Ho Mobile.

Un nuovo punto a favore per il quarto gestore telefonico transalpino che entro i primi mesi del 2018 lancerà i propri servizi anche in Italia. Il gestore Ho Mobile, seppur nella propria autonomia, seguirà le orme dell’ avventura francese e punterà molto sulle tariffe a basso costo.

In un mercato, quello italiano, fortemente saturo e con una ARPU tutto sommato già molto bassa, Iliad cercherà però di affermarsi come gestore non solo low cost ma totalmente trasparente e vicino ai propri utilizzatori.

Mesi fa il patron dell’azienda aveva fatto trasparire la propria idea di una compagnia leggera, chiara caratterizzata da politiche fortemente discontinue rispetto agli operatori esistenti, Tim Vodafone e Wind Tre. Secondo i vertici francesi infatti le compagnie italiane di telefonia mobile sono oggi tra le più odiate dalla clientela. Opzioni e tariffe poco chiare. Rincari improvvisi e condizioni contrattuali non rispettate, saranno il cavallo di Troia di Iliad per raggiungere l’ ambito 10% del mercato.

La soglia, indicata da Xavier Niel, per il rientro degli investimenti. Al centro dell’ “operazione simpatia” di Iliad ci potrebbe essere anche la fatturazione a 30 giorni, contrapposta alla brutta pratica dei rinnovi a 4 settimane utilizzati da Tim, Vodafone e Wind 3.

Entro gli inizi del 2018 però, potrebbero tornare ai 30 giorni anche i tre big della telefonia nostrana, obbligati da un disegno di legge in discussione in queste ore e del quale abbiamo parlato in questo post.

Nel frattempo Iliad, in terra di Francia, incassa con soddisfazione il nuovo primato di gestore con meno lamentele. Podio che condivide con il gigante Orange Telecom.

Seguici anche sulla pagina Facebook e sul Gruppo Italiano dedicato a HO MOBILE.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here