Il logo di Iliad appare per la prima volta negli spot italiani di Apple. Nei giorni di crisi, con la caduta nei mercati delle azioni della mela, il quarto operatore mobile italiano fa la sua comparsa nelle pubblicità del produttore di Cupertino.

Apple e Iliad
Iliad e la Mela. Il logo del quarto operatore mobile arriva nei nuovi spot di Apple. Nel frattempo, in queste ore, il titolo Apple è protagonista di una brusca caduta a Wall Street.

Lo spot in onda in questi giorni che pubblicizza l’iPhone XR contiene anche il logo ufficiale di Iliad, dopo quelli già passati in precedenza degli altri operatori mobili, in quanto lo smartphone di casa Apple è presente anche nelle altre offerte mobili italiane.

Molti di voi ormai conosceranno bene lo spot di Apple che pubblicizza l’iPhone XR, sicuramente avrete notato alla fine del video il logo degli operatori telefonici e forse non tutti avrete notato anche l’apparizione di Iliad. Il quarto operatore mobile al momento sta vendendo lo smartphone a prezzo pieno tramite lo store sul sito ufficiale www.iliad.it

Al momento quindi il quarto operatore mobile francese non ha attivato alcuna offerta specifica con pagamento a rate per poter avere l’ultimo nato di casa Apple. In attesa che questo avvenga nel più breve tempo possibile riepiloghiamo un po’ cosa propone Iliad in questo momento.

Al momento presso lo store Iliad è possibile acquistare gli iPhone Xs, Xs Max, Xr e iPhone 8, in attesa dell’arrivo di altri modelli. La partnership tra le due aziende anticipata alla presentazione ufficiale al lancio di Iliad e confermata

Come detto per ora è possibile acquistare gli smartphone pagandoli a prezzo pieno direttamente dall’area del sito ufficiale e solo per chi è già cliente Iliad. I metodi di pagamento disponibili sono carta di credito con il servizio 3D secure attivato. Le spese di spedizione sono pari a 10 euro. Offerte, che ora rivedremo velocemente e che a dirla tutta, non hanno troppo entusiasmato la base clienti del gestore, almeno stando ai commenti sul nostro blog.

Apple iPhone Xs Max disponibile al costo di 1269 euro per il modello da 64GB, al costo di 1439 euro per la versione da 256GB e a 1669 euro per quella da 512GB.

Apple iPhone Xs è disponibile al costo di 1169 euro per la versione da 64Gb e a 1339 euro per la versione 256Gb, mentre per l‘iPhone XR, si parte da 869 euro per il taglio da 64GB fino a 929 euro per la versione da 128GB. Infine a 669 euro è possibile acquistare invece iPhone 8 64GB.

Difficile prevedere se e quando possa avvenire una commercializzazione di smartphone a rate abbinati a qualche offerta tariffaria.

Dobbiamo ricordarci anche che Iliad ha sempre basato la sua politica commerciale nel tentativo di distinguersi dagli altri, proporre smartphone a rate vorrebbe dire “tradire”, almeno in parte, questa mission, perché significherebbe inserire un vincolo per i clienti e prevedere eventuali penali in caso di mancato pagamento delle rate o di cambio operatore.

4 COMMENTS

  1. Vendere Apple a prezzo pieno, quando lo si può comprare allo stesso prezzo è forse anche a meno in uno store di elettronica, e appoggiarsi ad una rete che non ti consente di usufruirne appieno ovunque e per di più che fa una politica tariffaria per un target di clienti votato al risparmio! Perbacco è….una rivoluzione!

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here