Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Fibra » Iliad verifica copertura Fibra. Come si fa a sapere se si è coperti

Iliad verifica copertura Fibra. Come si fa a sapere se si è coperti

Copertura fibra Iliad

Iliad Fibra, ma la copertura? Come chi ci segue qui su 4Fan.it sa benissimo Iliad è davvero in procinto di lanciare la sua prima offerta in fibra ottica. Sarà economica e rivoluzionaria rispetto ai competitor. Ma sul nostro canale Telegram in tanti ci state chiedendo: potrò attivare la nuova offerta? La mia casa è già coperta dalla fibra Iliad? Come si fa a sapere se una zona o una particolare abitazione è raggiunta dalla fibra?

A proposito. Lo abbiamo già citato: il canale Telegram di 4Fan.it è il modo più pratico per conoscere le novità dal nostro blog e tutte le Iliad news. Tra queste, ovviamente, il lancio della fibra ottica. Inoltre sul canale è possibile commentare le notizie assieme agli altri follower. Per iscriverti al nostro Canale Telegram clicca qui adesso…

Banner Iliad Offerta 50 Giga
Iliad Giga 100

Come si fa a verificare la copertura fibra di Iliad

Verificare se la propria casa è già raggiunta dalla fibra di Iliad è davvero molto semplice. E si può fare in teoria già da ora. In questo post vi daremo alcuni link utili ma prima, una piccola premessa è necessaria. Iliad come i più esperti sanno non costruirà da zero una propria rete in fibra ottica. Non lo fa nessun gestore in questo momento. In sostanza, il mercato della fibra funziona basandosi su un paio di grandi wholesale principali. Un wholesale è una compagnia che di lavoro costruisce e gestisce reti, guadagnando sulla fornitura dell’accesso a compagnie telefoniche. In questo ordine delle cose, spiegato in maniera molto semplice, Iliad è ovviamente la compagnia mentre il wholesale è Open Fiber.

Open Fiber fa quindi da grossista, “vendendo” ad Iliad la merce preziosa che è la connessione FTTH (ovvero la fibra allacciata fino a casa, la migliore e la più performante). Se vuoi leggi anche le principali differenze tra fibra e adsl…

Non è detto però, ed è questa la ragione della nostra premessa, che il gestore telefonico acceda da subito all’intera rete messa a disposizione dal fornitore. Quindi Iliad potrebbe nelle diverse fasi della commercializzazione utilizzare, per ragioni tecniche o anche marketing, solo una parte del network fibra costruito da Open. Tutto chiaro fin qui? Qui sotto, in una infografica, riepiloghiamo qual è il ruolo svolto da ciascun protagonista di questa vicenda e quali sono le fasi della creazione di una copertura in fibra:

Infografica Iliad, Open Fiber, compagnia telefonica e rete wholesale. Come funziona

Verificare se si è coperti da Open Fiber

Ciò detto la condizione necessaria per essere raggiunti dalla fibra di Iliad è essere allacciati alla rete Open Fiber. È la condizione numero uno quindi, da sola non basta ma senza di questa è sicuro che la fibra Iliad non può essere attivata. E come si fa a controllare se la mia abitazione è raggiunta da Open Fiber?

Open Fiber mette a disposizione due strumenti di verifica. Il primo è per comune e consente di vedere o se la propria città è già coperta o se è almeno tra quelle nelle quali sono iniziati i lavori. Mediamente i lavori di posa delle fibra durano, in un comune piccolo e medio, circa 1 o 2 anni. Parliamo del tempo necessario dalla prima posa del cavo fino alla commercializzazione da parte di uno o più compagnie telefoniche. Comunque il link per vedere la copertura per città è questo qui: https://openfiber.it/verifica-copertura/cerca-per-citta/

Ancora più esaustiva è la ricerca per indirizzo. Non è detto che in una città coperta proprio tutte le abitazioni possano accedere alla fibra. Accade di frequente che Open Fiber copra solamente alcuni quartieri. Quindi consigliamo comunque la verifica da questo link: https://openfiber.it/verifica-copertura/

Solo in questo modo si avrà l’effettiva certezza di essere raggiunti da Open Fiber e quindi – potenzialmente – da Iliad fibra. Chiaro?

Ma Iliad Fibra prende solo dove prende Open Fiber?

Sì, almeno per il momento. Iliad infatti ha stretto accordi con Open Fiber ufficializzandoli diversi mesi fa. Lo avete chiesto in diversi su 4Fan.it ma sembra esclusa una offerta Iliad ADSL. Il gestore sarà solo fibra e, almeno per il momento, solo con tecnologia FTTH. Quindi la copertura della fibra Iliad resta per il momento strettamente dipendente dagli sviluppi di Open Fiber.

Come seguire 4Fan.it su Google News

Ora, in chiusura, come sempre, la parola passa a voi. Cosa ne pensate del tema “copertura fibra Iliad e Open Fiber?”. Fatecelo sapere commentando qui sotto, nell’apposito spazio commenti che, vi ricordiamo, non richiede alcuna registrazione. Potete inoltre scegliere di ricevere ancora più notizie come questa cliccando su 4Fan.it su Google News e poi spingendo “Segui” o la “stellina”.

11 commenti su “Iliad verifica copertura Fibra. Come si fa a sapere se si è coperti”

  1. Sono in attesa da anni. Ma Telecom non ha mai attivato l’ultimo tratto da ca all’armadio, per 200 MT siamo in rame.

    Rispondi
  2. Speriamo arrivi al più presto, e pensare che sulla facciata della mia abitazione è due anni che c’è una cassetta per la derivazione della fibra ma nessun operatore da il servizio!!

    Rispondi
  3. Sempre bravi, voi di 4fan.it, e non è sicuramente colpa vostra che open fiber va proprio a rilento… E siamo a Roma… Figurati in altre città… Diciamo che si parla si parla… Si creano blog, si denunciano inadempienze di gestori etc… Ma non cambia niente per i consumatori…cosi che le bts di Iliad alcuni comuni non le fanno installare, open fiber non arriva… Fate voi….

    Rispondi
  4. Facciamo ancora più chiarezza si Openfiber vende all’ingrosso e le compagnie prendono il servizio ci sono 2 grossissime differenze senza entrare troppo nel tecnico Iliad al 100% prenderà il servizio fornito da Openfiber stesso lui cura solo il servizio clienti e in questa tipologia lascia a desiderare come molti operatori che usano questo servizio.Altra cosa e invece quello che fanno solo 5 provider che usano Openfiber ma hanno la loro infrastruttura proprietaria la differenza e abissale perciò non aspettatevi grosse prestazioni

    Rispondi
  5. Abito a Lagosanto (FE) ed è da questa mattina 15.04.2021 che il collegamento con iliad non funziona; per rispondere sto utilizzando una linea wifi privata. Vi chiedo che problemi ci sono e fino a quando dureranno. Tempo fa si era presentato lo stesso problema ed era durato 3 giorni.

    Rispondi
  6. Mi auguro che non sia come Sky Wi-Fi cui purtroppo sono abbonato perché va molto male stiamo in attesa di iliad fibra

    Rispondi
  7. Se Iliad sceglie di offrire in comodato gratuito un modem router decente come il Fritz 7590 allora farà bingo e sottrarrà tantissimi clienti ai competitor. Se invece punta su un modem router economico cambia tutto in peggio e per qualche euro di differenza non vale la pena di cambiare gestore.

    Rispondi
  8. Credo che iliad faccia bene a rivendere solo FTTH, così da farsi il nome di operatore con meno copertura di altri (ma in continua espansione), ma più veloce e con meno disservizi non avendo tratte in rame. Penso che come strategia potrebbe essere vincente.

    Rispondi

Lascia un commento