Kena Mobile, l’ operatore mobile no-frills di Telecom Italia (TIM), nato con l’ intento di frenare l’ ascesa di Iliad Mobile, torna con Kena Digital Limited Edition. La nuova offertissima di Kena Mobile, dedicata esclusivamente ai clienti provenienti da altra compagnia telefonica.

Kena Mobile di TIM
Kena Mobile lancia l’ operator attack Kena Mobile Digital Limited Edition. Offerta speciale riservata ai clienti di Wind 3 e di alcuni virtuali. Kena cerca di fare il pieno di clienti prima dell’ arrivo di Iliad.

1000 minuti verso tutte le numerazioni mobili e fisse, 50 sms verso tutti e 10 giga di traffico internet a soli 5 euro al mese. Al termine delle soglie previste da Kena Mobile Digital Limited Edition si andrà ad utilizzare il piano base di Kena Mobile, preattivato in tutte le sim dell’ operatore virtuale.

Il Piano Base Kena Mobile prevede chiamate a 35 centesimi al minuti, 25 centesimi per ciascun sms e 50 centesimi per ogni megabyte di navigazione. Offerta competitiva quindi a patto che non si finiscano le soglie, visto che il piano base di Kena è tutto fuorché economico.

L’ offerta come dicevamo non è per tutti. Oggetto della promozione di Kena Mobile sono i clienti Wind Tre, PosteMobile (MVNO su rete Wind Tre), Fastweb Mobile (su rete TIM) e Lycamobile (su rete Vodafone).

Esclusa quindi la concorrenza diretta a Vodafone ed ovviamente quella tutta interna contro TIM.

Ma non è tutto oro quello che luccica. In questi giorni qui su 4fan.it vi abbiamo raccontato delle numerose problematiche in corso per gli utenti di Kena Mobile. Per quanto il gestore sia controllato interamente dal gigante TIM, il suo funzionamento è basato su una piattaforma tecnologica autonoma acquisita da Acotel e precedentemente utilizzata dal full MVNO Noverca.

Piattaforma nota agli addetti ai lavori per aver già causato diverse problematiche. Malfunzionamenti che pare permangano anche sotto gestione Telecom – Noverca srl. Il gestore, anche se mancano dati ufficiali a confermarlo, sarebbe soggetto in queste settimane ad una vera e propria fuga di clienti.

Un esodo che avrebbe causato anche ritardi sulla portabilità del numero in uscita.

Cosa ne pensate ad oggi del progetto Kena Mobile? Commentate utilizzando l’ apposito spazio in basso oppure la nostra pagina Facebook.

Lascia un commento

avatar