The Other Side of Iliad

Cartellino rosso per le pubblicità televisive di Kena Mobile. Altro che trasparenza e gestore a basso costo concorrente di Iliad. L operatore veicola spot pubblicitari con i prezzi “a partire da” e la cosa non piace al Gran Giurì che blocca le inserzioni del brand secondario di Tim.

Fan di Iliad e della trasparenza? Non dimenticare di seguirci su Telegram!

Altro assist per iliad. Proprio mentre il quarto operatore mobile affina nuove campagne di comunicazione basate sul concetto di verità, l’ avversario in salsa Telecom, Kena Mobile, si becca l’attestato di pubblicità poco trasparente.

Banner Iliad Offerta 50 Giga

Sotto accusa è finita la pratica, che noi abbiamo più volte criticato qui su 4fan.it, del prezzo che cambia a seconda del gestore di provenienza. La super tariffa di Kena poteva arrivare infatti anche alla cifra super di 13,99 euro al mese. Il prezzo appetibile era invece garantito solo nei casi in cui il cliente ordinava la portabilità da un target specifico individuato da Kena. E manco a dirlo, come è ovvio, il nemico giurato del brand low cost è proprio Iliad.

La pratica che cambia a seconda del gestore di provenienza è purtroppo attuata in maniera costante ed indisturbata da tutti i gestori telefonici nostrani, ad eccezione di Iliad che invece propone le proprie tariffe davvero per tutti, senza distinzioni tra portabilità e nuovo numero (stessa correttezza che va riconosciuta anche ad alcuni mvno minori).

Un conto è quindi la tariffa conveniente, altro conto è invece la totale trasparenza. Principio come dicevamo sul quale Iliad sta giustamente insistendo parecchio. Nei giorni scorsi la compagnia ha lanciato un’innovativa campagna di content marketing insieme a Vice, con l’obiettivo di affiancare al marchio Iliad una serie di storie avvincenti e semplicemente vere.

Tra fake e reale. The Other Side

E mentre tutti cercano di assomigliare a Iliad (ieri abbiamo parlato di WindTre un po’ più iliadizzata), il quarto operatore mobile racconta la verità in un’azione marketing davvero stimolante, in collaborazione con Vice: The Other Side, con un episodio che potete vedere proprio qui sotto:

Unico e solitario abitante in un’isola deserta tra Corsica e Sardegna, Mauro Morandi ha ricevuto negli anni diversi avvisi di sfratto. Ma la voglia di restare ribelle, guardiano eremita della sua isola è stata sempre più forte. Una storia che ci è piaciuta tantissimo ed un’iniziativa di comunicazione assolutamente innovativa, in linea con l’Iliad style.

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuta questa storia? E cosa ne pensate della politica commerciale di Kena Mobile e delle sue pubblicità? Come sempre, vi aspettiamo nei commenti qui sotto.

Virgilio Milano inizia la sua carriera da "esperto di telefonia" con UpGo.news nel 2018, occupandosi spesso di raccontare le principali novità su Iliad. Sperimenta strategie di scrittura e tecniche SEO anche con un proprio blog personale e oggi cura la linea editoriale di 4Fan.it in qualità di responsabile del coordinamento contenuti del sito. Potete contattare Virgilio Milano sulla sua pagina personale Facebook www.facebook.com/virgiliomilanoblogger

8 COMMENTS

  1. E’ inutile ormai dare fiducia a questi personaggi, posso solo confermare la risposta che ho dato il 19/07/2020 riguardo alla trasparenza di WindTre. Non sono neanche intelligentii, perché facendo così migreranno tutti, con conseguente chiusura. Buona serata a tutti.

  2. Sinceramente io sono cliente kena da più di un anno e mezzo e mi trovo decisamente bene.. Certo bisogna stare attenti quando si fa la portabilità da un operatore a kena e vedere quale offerta attivi. Infatti io ero Vodafone e per attivare l’offerta che ho ancora ora quella da 6.99 € al mese sono passato prima a Iliad e poi a kena non è che ci vuole molto basta controllare un attimo e vedere con quale operatore devi avere per attivare l’offerta kena più conveniente tutto lì non è difficile poi alla fine kena è di Tim e ho è di Vodafone quindi anche ho ha le offerte a 12.99 € non è che kena è l’unica che fa le offerte in base all’operatore di provenienza

    • 12,99 ? Io sono Iliad da più di due anni e mi trovo decisamente bene con la mia tariffa da 5,99 !!
      Nemmeno prendo più in considerazione di cambiare gestore se Iliad continua così.
      Da tim mi aspetto da oltre 4 anni un rimborso pari a 498 € …e non accennano a voler restituire i soldi!
      Vodafone con i suoi continui “ritocchi” mi ha fatto scappare, ormai pagavo oltre 28€al mese….
      Con Iliad sto a meraviglia… da quando sto con loro la tariffa è rimasta quella!
      Attendo arrivi anche la telefonia fissa e saluto Vodafone anche lì .
      😌😉

  3. Ok tutto vero. Ma voi denunciate Kena Mobile e poi nella stessa pagina fare pubblicità a VERY MOBILE che fa esattamente la stessa cosa. Ha senso secondo voi?

  4. Stessa cosa per ho. mobile: 5,99 solo per chi lascia iliad e pochi altri. Altrimenti la tariffa è quasi tripla…

  5. Ho avuto kena. Il cellulare prendeva a macchia di leopardo. A me risultava connesso alla rete, ma chi mi chiamava, invece, sentiva il disco “utente non connesso alla rete, richiama più tardi” per ore. E magari ero in centro città! E se uscivo da Torino, la chiamata saltava perché Telecom dava la precedenza ai suoi clienti di serie A, a scapito dei clienti di serie K! Ora con Iliad è tutto un altro discorso! Cellulare sempre connesso e chi mi cerca, mi trova!

  6. Io sono con kena da anni e non cambierei x nulla al mondo, non ho mai avuto nessun problema, appena mi offrono il fisso sicuramente abbandono Fastweb.

  7. Cosa c’entra il guardiano eremita dell’isola con le grosse compagnie telefoniche? Siete deficienti? O le onde elettromagnetiche dei cel vi hanno bruciato i neuroni del cer?

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here