Perchè la Postepay di notte non funziona? Ecco la verità

Partiamo con lo spiegare cos è una carta prepagata. Una carta prepagata è una tessera il cui pagamento non viene detratto dai fondi di un conto corrente bancario, ma dai soldi ricaricati sulla carta. Si ha quindi la possibilità di prelevare e/o spendere soltanto la cifra prestabilita all’interno.

Molto utile come mezzo di pagamento, la Postepay è ormai una prepagata che quasi tutti hanno nel portafoglio, la possiamo usare per dello shopping online, in pizzeria ed in qualsiasi altro posto in cui ne necessitiamo. Avendo poi il comunissimo circuito VISA, è davvero difficile che ci sia un posto in cui tu non possa usarla.

Come si ricarica? Anche questa è un’operazione semplicissima che si può facilmente effettuare presso un qualsiasi sportello Poste Italiane, presso un Tabacchi  o ancora più comodamente online. Grazie inoltre all’utilissima app omonima, puoi controllare e gestire dal telefono tutto ciò che concerne la tua carta; si tratti ad esempio del credito disponibile o dei dati tecnici che si usano per lo shopping online, come il numero della carta, la data di scadenza o il CVV. (il numero composto da tre cifre indicato sul retro)

Perchè di notte non funziona?

Niente panico, se stai pensando di essere vittima di una clonazione o di un furto dei tuoi fondi all’interno della carta, puoi tornare a respirare. Inoltre, puoi stare sereno perchè la tua carta non è assolutamente danneggiata, semplicemente il mancato funzionamento non dipende da te. Al contrario di come tutti pensano, il servizio non è attivo 24 ore su 24, bensì esistono degli orari in qui questo non è attivo.

In quel caso, riceverai un messaggio con il seguente avviso: “Servizio temporaneamente non disponibile” . Oppure: “siamo spiacenti , ma per motivi tecnici l’operazione non può essere momentaneamente eseguita.” Dunque rilassati e non pensare sempre al peggio, ti basterà ripetere l’operazione dopo qualche ora (possibilmente anche meno) che tutto ritornerà a funzionare nella norma.