Prova a prendermi Iliad. I clienti del quarto gestore vittime di una truffa

Iliad con copertina Prova a Prendermi il Film

Il successo di un’azienda, in questo caso di telecomunicazioni, si legge anche dai tentativi di truffa che vengono organizzati sfruttandone il marchio, da un certo punto di vista non può e non deve far piacere questo aspetto, ma dall’altro è un buon termometro per testare o confermare la popolarità di un operatore.

In questi giorni sono tante le segnalazioni che stanno arrivando a Iliad circa contatti telefonici da parte di finti consulenti dell’azienda che cercano di convincere ignari utenti ad attivare una specifica super offerta telefonica.

Nei giorni scorsi, gli stessi vertici dell’azienda avevano già avvisato di essere completamente estranei a queste pratiche invitando gli utenti a segnalare casi di questo genere. E difatti le segnalazioni continuano ad arrivare ma non finisce qui.

Infatti, sempre stando a queste segnalazioni, ora oltre alle telefonate, ci sono utenti che hanno ricevuto anche un sms a nome di una Iliad fake in cui si viene invitati a cliccare su un link che conduce ad una finta pagina di Iliad.

Ovviamente in questa pagina finta bisogna inserire le proprie credenziali, quindi i propri dati personali sensibili per poter attivare una fantomatica e inesistente offerta.

L’intento é come sempre in questi casi molto chiaro: entrare in possesso dei nostri dati personali sensibili per poterci fare un po’ di tutto. Quindi prestate sempre la massima attenzione, fidarsi è bene non fidarsi è meglio: il vecchio adagio é sempre attuale!

Questo tipo di truffe ovviamente non sono nuove e contemporaneamente ad Iliad ne sono vittime anche gli altri operatori con la differenza, non trascurabile, che gli altri operatori da anni inviano sms ai propri clienti o ex clienti oppure fanno telemarketing per convincerli a tornare abbonati.

Questo comportamento chiaramente facilita ulteriormente l’attecchimento della truffa, perché molti utenti sono magari già stati contattati, davvero, da altri operatori telefonici e sono quindi più propensi a cadere nel tranello.

Per Iliad invece la storia è assolutamente inedita e il quarto operatore telefonico continua ad avvisare e informare che non si effettuano telefonate o si inviano sms ai clienti per convincerli ad attivare offerte. Tantomeno chiedendo dati personali sensibili.

Come aveva già ribadito nei giorni scorsi qui su 4Fan.it, Iliad contatta i propri utenti solo attraverso i canali ufficiali (Servizio Clienti 177, pagine social ufficiali su Facebook, Instagram e Twitter, indirizzi email a dominio iliad.it, it.iliad.com) e non svolge alcuna attività di telemarketing.

Il consiglio quindi oltre ad essere sempre quello della massima attenzione e allerta. Nel caso di Iliad di chiamare il numero clienti gratuito 177 per segnalare un’attività sospetta e di non concedere in ogni caso i propri dati personali, men che mai inviare documenti di identità.

In ogni caso ricordiamo che le offerte attualmente attivabili e disponibili di Iliad rimangono sempre le solite tre che riassumiamo di seguito brevemente sperando di farvi cosa gradita come piccolo promemoria. Nel caso si dovesse essere contattati per qualche fantomatica offerta diversa e truffaldina.

  • Giga 50 al costo di 7,99 euro al mese per sempre
  • Giga 40 al costo di 6,99 euro al mese per sempre
  • Iliad Voce al costo di 4,99 euro al mese per sempre

I consigli di non fornire facilmente dati o documenti personali e magari segnalare vale ovviamente per tutti gli altri operatori telefonici anch’essi vittime di tali truffe o phishing.

E voi siete stati contattati dai brutti ceffi che si stanno fingendo consulenti Iliad? Avete testimonianze in proposito? Non dimenticate di utilizzare lo spazio commenti qui in basso per interagire con noi di 4Fan.it

E se questo articolo ti è piaciuto e sei un fan del quarto gestore mobile, segui il nostro blog quotidiano senza perderti nessun post, nessuna notizia e nessuna anticipazione. Come? Entra nella nostra community online scaricando subito la nostra App dal Google Play Store.

Per oggi da 4Fan.it è tutto. A domani.