Quanto varrà Dogecoin il prossimo mese? Ecco le previsioni

Il Dogecoin, ultimamente, sta lusingando tutti i suoi trader e possessori dando vita a salite di prezzo assai gradite. La community formatasi sul web a sostenerti la criptovaluta, infatti, ha diverse motivazioni per pensare che, a seguito dell’acquisto di Twitter da parte di Elon Musk, il Dogecoin venga, in qualche modo, integrato nella piattaforma. Alcuni sostengono che questo potrebbe essere inserito come mancia, altri pensano soltanto che di qui a poco, le cose cambieranno del tutto.

C’è da dire che i creatori di Dogecoin, sin dalla sua nascita avvenuta puramente per divertimento, probabilmente non avrebbero mai pensato che la criptovaluta sarebbe realmente stata quotata sul mercato; il che ha portato grande stupore quando per la prima volta, ottenne supporters come il CEO di Tesla. Elon Musk, infatti, noto imprenditore sudafricano, non ha mai avuto remore a nascondere il suo impegno ed interesse per l’ambiente, cause per cui la community del Doge si è impegnata ampiamente.

Valore ed ultime novità di Dogecoin

Sono in moltissimi, insomma, coloro che attendono una novità, una dichiarazione, o anche solo un semplice tweet che lasci sfuggire qualche informazione sulle intenzioni del nuovo possessore del social celeste; d’altronde, una cosa simile, non farebbe altro che far schizzare in alto il valore della criptovaluta. Un dato interessante e di gran rilievo e supporto a questa tesi, infatti, è stata la pubblicazione ufficiale di un paio di progetti che Musk ha in programma per Twitter. La sua dichiarazione, con tanto di foto, dopo poco, ricevette un tweet di risposta che diceva “Mance in Dogecoin?” Questo semplice tweet, ovviamente, sebbene non ottenne nessuna risposta dal nuovo possessore di twitter, fece sì che il valore di Dogecoin salisse del 19%, da 7 a 10 centesimi circa.

Oggi, il suo valore è di poco più superiore a 9 centesimi, ma quali sono le previsioni per il prossimo mese? Beh, con non troppo stupore, si stima un’importante crescita che arriva a sfiorare i 13 centesimi; questo, però, sempre nel caso in cui Elon Musk non faccia nuove dichiarazioni in merito alla criptovaluta; in quel caso, infatti, a seconda di quali informazioni potrebbe rilasciare, il valore potrebbe anche raddoppiare.