Home » Notizie su Offerte, Tariffe e Copertura di ILIAD » Ricarica Iliad. Come si fanno le ricariche telefoniche Iliad

Ricarica Iliad. Come si fanno le ricariche telefoniche Iliad

come ricaricare con iliad

Come si fa a ricaricare una sim Iliad? Quali sono i canali attivi per l’acquisto di una ricarica Iliad? Rispondiamo brevemente ad una delle domande più frequenti degli utenti Iliad. Soprattutto quelli passati da poco al quarto operatore mobile.

Aggiungi 4Fan.it anche su Telegram. Unisciti ai tantissimi follower che ricevono aggiornamenti dal nostro canale. Clicca qui per seguirci su Telegram

Iliad è un gestore telefonico innovativo, dai prezzi molto bassi ma che non ha sostanziali differenze né importanti limitazioni se paragonata ai più “anziani” Tim, WindTre e Vodafone. Anche le modalità di ricarica di una sim Iliad sono pressoché le stesse degli altri gestori telefonici principali. Vediamo nel dettaglio quali sono gli strumenti utili per caricare la sim card:

Banner Iliad Offerta 50 Giga
Iliad Giga 100

Ricarica Telefonica Automatica Iliad

Ricarica con addebito automatico Iliad

Partiamo dal modo migliore, ovviamente secondo la nostra opinione ed esperienza diretta con sim Iliad. Il modo più semplice, più comodo, è quello di stabilire una ricarica automatica. Lo si può fare al momento dell’acquisto, scegliendo il pagamento automatico attraverso il canale di credito scelto (carta o conto bancario) oppure lo si può settare in un secondo momento. Il controllo della ricarica telefonica automatica è totale: l’opzione è sempre attivabile, disattivabile e modificabile all’interno dell’Area Personale di Iliad.

Quale vantaggio ha questa metodologia di ricarica? Beh, semplice. È la garanzia che avrete l’offerta sempre rinnovata senza nessun intoppo. Al momento della ricarica sarà impossibile incappare nell’errore del mancato rinnovo per credito insufficiente. Pensa ovviamente a tutto Iliad. E quindi la vostra sim metterà di fatto il “pilota automatico”. Ogni mese spenderete la cifra pari al rinnovo del piano da voi scelto e basta. Come fosse un abbonamento, con la libertà però della ricaricabile.

Lo abbiamo già detto, per comodità e versatilità è il nostro metodo preferito di ricarica.

Ricarica online Iliad tramite Area Personale

La sim Iliad può essere ricaricata anche online, con carta di credito, carta di debito ma anche con una semplicissima carta di credito ricaricabile.

Si possono usare PayPal o Satispay per ricaricare la sim Iliad online?

No, purtroppo questi due metodi di pagamento non sono ancora accettati per la ricarica Iliad. Si possono invece usare tranquillamente le carte dei circuiti Mastercard, Visa, Visa Electron. A questi circuiti appartengono tantissimi carte, tra le quali, giusto per citare le più famose: PostePay, N26, Hype e così via. Insomma, vanno bene quasi tutte le carte.

1. Per effettuare la ricarica dovete recarci nell’area personale del sito iliad.it e cliccare su “Ricarica il tuo Numero“. Potete vedere qui sotto la schermata del sito Iliad.

Screenshot Area Personale Iliad / Ricarica

2. Dopo aver cliccato su “Ricarica il tuo numero” dovrete selezionare l’importo della ricarica desiderata, così come mostrato nello screen qui sotto:

Screenshot importo della ricarica Iliad

3. Dopo aver scelto l’importo dovrete cliccare su “Ricarica“. A questo punto nella terza e ultima schermata dovrete inserire i dati della vostra carta di credito. Ed entro pochi secondi l’importo totale della vostra ricarica diventerà credito residuo Iliad e quindi potrà essere utilizzato per il rinnovo mensile del piano telefonico Iliad.

Ricarica Iliad dal tabaccaio

È anche possibile ricaricare la sim iliad presso i normali tabaccai, i luoghi che da sempre sono rivenditori di ricariche telefoniche. I negozianti devono possedere le macchinette del circuito Lottomatica o SisalPay (i due oggi più diffusi). Si può pagare presso il tabaccaio in contanti ma anche con carta. Anche in questa modalità l’accredito della ricarica effettuata è pressoché istantaneo.

Ricarica Iliad da Simbox

Negozio Iliad aperto h24

Si può ricaricare la sim Iliad anche da Simbox, ovvero le famose macchinette distributrici di simcard del quarto operatore mobile. Le Simbox sono tratte introdotte proprio da Iliad e sono ereditate dalla sorella francese Free. Hanno rivoluzionato il concept di negozio telefonico, diventando fin dal giorno zero il cuore di ogni corner e store a marchio Iliad.

Non tutti sanno che queste macchine non solo servono per emettere nuove sim ma anche per fare le semplici ricariche telefoniche.

Se siete nei pressi di una SimBox Iliad, ricaricare tramite questa modalità può risultate molto comodo. E voi cosa ne pensate di queste modalità di ricarica Iliad? Qual è il vostro modo preferito per fare la ricarica?

Consigliati sul Network

3 commenti su “Ricarica Iliad. Come si fanno le ricariche telefoniche Iliad”

  1. Ritengo che sono modalità di ricarica iliad valide ,ma sarebbe veramente il massimo poterlo fare anche con Satispay e lo sportello bancario

    Rispondi

Lascia un commento