Pronta allo sbarco italiano, dove Iliad opererà con il marchio Ho Mobile, continua l’ espansione online della società di telecomunicazioni di Xavier Niel. Come vi abbiamo già raccontato, la società ha già provveduto a registrare il dominio www.homobile.it, il cui sviluppo è affidato all’ agenzia milanese Purple Network. Il sito, ovviamente, non è al momento attivo. Da pochi giorni, Iliad ha anche completato, per 11 mila euro, l’ acquisizione del dominio www.iliad.it.

Iliad.it
Acquisito il nuovo dominio www.iliad.it per 11 mila euro. Lo sbarco di Ho Mobile è sempre più vicino.

Il sito homobile.it sarà utilizzato per promuovere l’ offerta commerciale del nuovo gestore mentre iliad.it sarà il portale istituzionale della compagnia. Attualmente è un redirect verso la versione internazionale del sito, nella quale sono anche pubblicate le tante offerte di lavoro della filiale italiana.

Il prezzo della transazione per il dominio Iliad.it è stato riportato dal sito specializzato domainsecrets.it.

L’ operazione è ovviamente necessaria per la tutela dei marchi dell’ universo di Iliad Telecom, pronta a rivoluzionare il mercato italiano con tariffe ultra competitive.

Nel frattempo siamo alla ricerca di maggiore informazioni sull’ arrivo di Ho Mobile e sulla data di avvio commerciale. Il debutto resta attualmente previsto ad inizio 2018 (gennaio?) ma un articolo di Affari e Finanza di qualche giorno fa (che abbiamo riportato qui) ha un po’ deluso i fan di Ho Mobile parlando di un possibile slittamento a marzo 2018.

Allo stato attuale non sono nemmeno noti i dettagli degli accordi tra Ho Mobile, Wind Tre e, ancora più importante, con l’ Unione Europea.

Potrebbe essere proprio l’ UE infatti a spingere per un debutto entro gennaio 2018, così da onorare gli impegni presi al momento dell’ autorizzazione alla fusione tra H3G e Wind.

Nei prossimi giorni saremo in grado di darvi qualche altra interessante informazione sul nuovo quarto gestore telefonico. Intanto, per non perdervi nessuna delle nostre notizie, mettete “mi piace” alla nostra Pagina Facebook ed iscrivetevi al nostro gruppo.