Iliad VS WindTre

3 milioni di clienti persi in un anno. Più di 6 milioni scappati in due, ovvero dall’arrivo di Iliad. In pratica, Wind e 3 unendosi, hanno creato un gigante che però in soli due anni ha perso un numero di clienti pari al 70% di quelli che erano di 3. Una fusione, ormai diciamocelo chiaramente, riuscita male. Le cose storte sono state tante ma probabilmente il vero colpo di grazia ai sogni dei cinesi lo hanno dato quelli di Iliad.

Sei fan e cliente di Iliad? Iscriviti subito al Canale Telegram 4Fan.it

Più volte, durante la settimana, sul nostro Canale Telegram, i post per raccontare le ultime novità dal mondo Iliad.

Banner Iliad Offerta 50 Giga

WindTre, meno 3 milioni. Iliad stravince la battaglia commerciale

La cosa più curiosa è che è stato proprio il matrimonio tra Wind e 3 a dare il là alla nascita di Iliad. Il quarto posto liberato dopo l’unione tra le due compagnie prima rivali, ha permesso ad Iliad di portare nel nostro mercato la sua famosa rivoluzione. Ed oggi, il quarto operatore mobile viaggia sui circa 6 milioni di clienti. Proprio lo stesso numero di quelli fuggiti da WindTre negli ultimi due anni.

Ma quali sono i motivi della crisi WindTre? Cosa non è riuscito nell’operazione matrimonio?

Le difficoltà sono state oggettivamente molte. Tra le tante, possiamo individuare una certa incertezza nella gestione dei marchi. Prima due, Wind e 3, ancora distinti e tra loro anche concorrenti, poi un nuovo marchio (WindTre) arrivato forse troppo in ritardo ma che eredita le caratteristiche peggiori degli altri due.

Il rilancio sotto un nuovo brand (che di nuovo non ha nulla) non ha permesso a WindTre di raccogliere il coraggio necessario per abbandonare vecchie politiche commerciali. Odiose prima, insopportabili oggi che sul mercato c’ è una compagnia totalmente trasparente come Iliad.

Le nuove offerte WindTre, anche se apparentemente convenienti continuano sulla strada dei vincoli, degli asterischi, dei costi aggiuntivi, senza quindi riuscire a convincere l’utenza attratta dalla rivoluzione low cost, oggi portata avanti anche da Kena, Ho e Very.

E forse è Very l’ennesimo errore di WindTre. Un marchio spuntato dal nulla, un po’ senz’anima. Che però in parte fa quello che avrebbe dovuto fare il brand principale. Ovvero semplificare, parlare con un linguaggio semplice pubblicizzando costi con la massima trasparenza. Insomma, il marchio Very Mobile sarebbe dovuto essere, probabilmente, la nuova anima di questa WindTre sofferente.

Le tariffe WindTre sono meno convenienti di quelle Iliad

WindTre logo

Tema tariffe, quelle di Iliad sono più convenienti in nove casi su dieci, sono solo la punta dell’iceberg di una sconfitta che avviene oggi su tutti i fronti. Ovviamente, secondo noi.

Se volete leggere la nostra recensione su Iliad cliccate qui. Il quarto gestore mobile vista la giovane età ha qualche limite, certo. Ma tutto sommato il gestore usa buonissima parte dell’infrastruttura WindTre e quindi al confronto, in termini di copertura, tra Iliad e W3 non si registrano differenze particolari.

I prossimi mesi comunque saranno interessantissimi. WindTre ha perso tanto ma è anche vero che è parte di un grande gruppo internazionale che non sembra aver paura di spendere e investire. Sotto la guida forte di Hutchison WindTre potrebbe quindi raddrizzare la rotta.

Per Iliad invece la grande sfida è quella della fibra. Il fisso è il prossimo terreno di conquista, grazie alla partnership siglata con Open Fiber. Lì Iliad proverà a sfidare i concorrenti di sempre, e la stessa WindTre, facendo leva sull’effetto convergenza. Fisso e mobile insieme, per fidelizzare ancora di più una clientela che cresce rapidamente e che si dichiara soddisfatta della quarta opzione francese nel mercato telefonico.

Noi di 4Fan.it ovviamente continueremo a seguire le vicende di Iliad ma anche dei principali concorrenti, sia per quanto riguarda i brand principali che i più giovani secondari.

Ora come sempre la parola passa a voi e alle vostre opinioni. Cosa ne pensate della fuga di clienti da WindTre? Pensate che la compagnia riuscirà a fermare la fuoriuscita continua di portabilità? Fatecelo sapere nello spazio qui sotto dedicato ai commenti. Se ancora non l’avete fatto, iscrivetevi subito al nostro Canale Telegram.

15 COMMENTS

  1. Ero cliente Wind da molti anni ma l’ultima carognata mi ha fatto saltare i nervi e son passato con 3 sim ad Iliad .
    Con Wind ero partito da 7,99 e arrivai a 12 euro in qualche anno , ricariche da 5 euro lorde e non mette perché 1 euro ti veniva regalato x 1 giorno con giga illimiti lo stesso dicasi x ricarica da 10 che alla fine era 9 . Ti obbligavano a fare quella da 15 .
    Mia moglie aveva una tariffa Wind da 17 euro con 10 giga e mia figlia da 12 con 5 giga . Praticamente ogni mese un salasso: non appena è arrivata Iliad ho fatto subito il passaggio: tariffe chiare , lineari e servizio clienti molto semplice e funzionale.
    Però a mio avviso ci sono 2 pecche che bisogna migliorare:
    App Iliad da scaricare x Android oppure IOS
    Trasferimento del credito fra utenti Iliad

    Con questi 2 steps Wind3 può chiudere bottega lo stesso dicasi per i TRUFFATORI di VODAFONE che hanno lanciato una offerta a 7,99 peccato però che sia piena di trabocchetti che fanno lievitare il costo di qualche euro, per di più la ricezione vodafone è scandalosa .
    Iliad 4 ever

  2. Tutte storie che fanno riflettere! Per ora, con questo modo di operare, io sono e resto utente ILIAD. Spero di continuare con la rete fissa.Un saluto a tutti i partecipanti a questo FORUM. Segimo

  3. Ho una sim Tre con una play5, costo 5.40 con 15 giga e 1000 minuti. La uso principalmente sul di un tablet. Chiamo per sapere se posso portare il mio numero esistente su quella sim. Non si può, perchè è Tre…Dovrei passare a un profilo nuovo spendendo 14 euro di attivazione, 9 euro di profilo in modo da essere nel loro nuovo sistema, no comment.
    A sto punto pago 7.90 con Iliad e vediamo come va.

  4. Cliente wind da 8 anni, non ho mai pagato la stessa cifra per un motivo o per l’altro. Inoltre avevo una tariffa senza SMS e con costi assurdi! Beh, in 8 anni nemmeno una telefonata da wind per propormi qualcosa di migliorativo. Resto con Iliad come la sua offerta… Per sempre!

  5. Utente Iliad e Wind (dual sim).
    Con Iliad voto 7.5/10. Ogni tanto problemi di “squilla a chi chiama ma non il mio” quindi spegni e riaccendi quando si scopre la noia (estrema! Perché non posso sapere quando la linea va a putt….ne e più volte ho perduto chiamate importanti!)
    Con Wind (da ormai quasi 17 anni, e prima avevo blu nel lontano 2000/2001) sono passato da avere 100 minuti/sms a 100/100 e 2gb di internet a 4,99 passando dai 250/100/10gb a 8,99 e finendo a 1000/500/20gb a 12. Rimodulato a 13,87 sono passato “a consumo”. Non ricarico più Wind da 4 anni, e da allora ogni 6 mesi mi arrivano 6 mesi di “10gb/30gb/50gb al mese gratis”… Peccato che avendo Iliad….

    A casa anche peggio. Infostrada. Contratto “fibra 200” (con minimo garantito 60Mbs), rimodulato a “fibra 100″…. Arrivo a fatica a 30-35Mbs e ping 7-15! (con la concorrenza, lasciata per aumento mensile da 27 a 35 euro: stesso impianto e luogo, “fibra 100”, arrivavo tra 90 e 130Mbs con ping 3-7).
    Purtroppo i miei hanno firmato non guardando la clausola “minimo 4 anni” con infostrada, mi tocca penare per altri 18 mesi, a 27,98 euro.

  6. Giusto così! Se lo meritano quei furbetti! Da quando si sono uniti, hanno iniziato a scalare il credito una volta esaurito il traffico dati compreso nell offerta, invece che rallentare o bloccare la navigazione …. E senza consenso… Che merde! Poi la gentilezza della centralinista che mi ha risposto da top! Andate in malora!

  7. Sono stato con Wind per molti anni. Ogni tanto mi aumentavano la tariffa e, per contro, facevano promozioni ai nuovi ingressi. Al mio reclamo mi risposero che potevo cambiare quando volevo. E l’ho fatto. Da due anni sono felicemente.con Iliad approfittando della tariffa “per sempre”. Aspetto la fibra di Iliad adesso.

  8. Sono molto contento che Iliad abbia rubato clienti un po’ ovunque e soprattutto a WintTre, perché sono stato loro cliente (più precisamente di 3, prima della fusione ed anche quando si chiamava WindTre ma non era ancora un vero e proprio marchio unico) e mi hanno rimodulato e succhiato soldi a non finire con rimodulazioni varie e pratiche scorrette). E sono stato anche per un breve periodo cliente Ho Mobile. Da circa un anno sono cliente Iliad e più soddisfatto di così non potrei essere! Quindi avanti così Iliad (l’onestà ripaga sempre) e spero che glieli ruberai tutti i clienti agli altri operatori 😜

  9. Il problema vera di Wind tre e derubare i clienti ,perché ti fanno un offerta con il primo passo 7,99 euro poi alla fine ti trovi pagare di più e iniziano a scalare il credito finché si azzera poi ti tibloccano l’offerta, io ero un cliente di Windtre alla mollato.

  10. Io non aspetto altro che la Internet su fibra di Iliad per liberarmi da Infostrada-Wind. Primo perché le condizioni tariffarie applicate sono diverse da quelle reclamizzate dal promotore Wind e sono a me sconvenienti, secondo perché da 60 Mb iniziali (dei teorici 100) sono arrivato a 20 Mb scarsi. Non ci siamo!

  11. Io so solo che ero cliente Wind da 9 anni con una ricaricabile da 120 minuti e 2 GB che inizialmente costava 4.99 e che l’anno scorso era arrivata a 9.99 senza però alcun adeguamento di dati e minuti. Se volevo cambiare piano dovevo pagare un extra. Così ho preferito fare la portabilità ad Iliade
    approfittando di una offerta che azzerava i costi di attivazione. E mi sono trovato benissimo. Mai più Wind.

  12. Se certi providers hanno la segatura nella testa, pensano a fare cassa indiscriminatamente senza dare frutti. Importante che si ingrassino certuni.
    Iliad dovrebbe approfittare con un secondo colpo gobbo e fare tabula rasa dei restanti

  13. Se certi providers hanno la segatura nella testa, pensano a fare cassa indiscriminatamente senza dare frutti. Importante che si ingrassino certuni.
    Iliad dovrebbe approfittare con un secondo colpo gobbo

  14. Io non sono sorpreso 😮 della perdita dei clienti! Ne hanno combinate di tutti i colori a danno dei clienti se non vado errato sono stati i primi a fare la tariffazione a 28 giorni e a mettere il supplemento se uno termina il credito
    Ecc. Ecc. Poi si lamentano se hanno perso 3 milioni di clienti.L’errore più grosso l’ha fatto la Wind a mettersi con quei furbastri dei Cinesi.( vi ricordate quando facevano pagare le chiamate al col centro? Poi sono stati multati pesantemente finche non hanno smesso?)

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here