Relativamente giovani rispetto alle posizioni occupate. Ma soprattutto dall’ animo spiccatamente innovatore. Emmanuel Macron e Xavier Niel sono una squadra vincente. E in questo periodo, appaiono evidentemente molto vicini.

Xavier Niel e Emmanuelle Macron
Nella foto: Xavier Niel e Emmanuelle Macron. I due leader francesi alla conquista del Maghreb. Dopo l’ Algeria Niel visita insieme al Presidente Francese la Tunisia.

I francesi stanno facendo bene squadra all’ estero. E il giovane e dirompente Presidente Francese si è già accompagnato con Niel in un recente viaggio in Algeria. Il 31 gennaio, toccherà alla Tunisia dove i due leader incontreranno istituzioni e imprese della repubblica ex colonia francese.

Un viaggio istituzionale con un’ attenzione particolare alla digitalizzazione del Paese e al tessuto delle piccole e medie imprese locali.

In Algeria Niel ha già portato la sua scuola per startupper. Un incubatore, uno dei più importanti in Europa, fortemente voluto dall’ imprenditore come laboratorio di innovazione e creazione di idee. Possibile che anche nella francofona tunisia il fondatore di Iliad voglia portare una filiale della sua accademia per iniziative digitali.

Ovviamente, Niel guarderà con interesse anche per ulteriori possibili espansioni del suo gruppo di telecomunicazioni. Dopo il successo in Patria, negli ultimi mesi Iliad si è mossa velocemente per conquistare nuovi mercati ed aspirare ad occupare una posizione di leadership come gestore low cost paneuropeo.

Poche settimane fa è stata siglata l’ acquisizione da parte di Iliad di Eir, terzo gestore mobile irlandese.

Un processo di allargamento che come sappiamo bene passerà anche dall’ Italia dove Iliad debutterà, già nelle prossime settimane, come quarto operatore di telefonia mobile per poi studiare un probabile sbarco anche nella telefonia fissa in fibra ottica.

Guarda chi è Xavier Niel.

Come sempre, tutte le notizie su Iliad le trovate tutte qui su www.4fan.it, il primo blog italiano indipendente, dedicato al quarto gestore mobile nazionale. Per restare costantemente aggiornati, vi invitiamo a mettere il like alla nostra pagina Facebook e discutere le anticipazioni su Iliad nel nuovo gruppo Fan.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here